SuperLega Credem Banca: turno dell’Epifania, tre le gare in programma

Turno dell’Epifania sintetico in SuperLega Credem Banca per il rinvio di tre gare. Il 5 e il 6 gennaio sono in programma solo tre match della 3a giornata di ritorno di Regular Season: mercoledì alle 18.00 si confrontano Taranto e Monza, il giorno dopo in programma la diretta RAI Sport delle 16.00 tra Milano e Piacenza e la gara delle 18.00 tra Vibo Valentia e Modena. Riposa Perugia.

L’anticipo di mercoledì tra la matricola Gioiella Prisma Taranto e la Vero volley Monza vedrà la squadra guidata da Massimo Eccheli ancora alle prese con lo stato di forma di Grozer. I padroni di casa, undicesimi in classifica con 11 punti raccolti in 12 apparizioni, affrontano la seconda partita consecutiva in meno di una settimana tra le mura amiche dopo la maratona persa al fotofinish con Milano domenica 2 gennaio. Gli ospiti, che vogliono smaltire in fretta le scorie per lo stop di Piacenza, vantano 20 punti in 14 partite, ma hanno subito il sorpasso degli emiliani al quinto posto dopo lo scontro diretto e sono chiamati a reagire nella seconda sfida in Serie A con i pugliesi, che all’andata si arresero in tre set. Il team brianzolo cerca le giocate di Dzavoronok, a 10 punti dai 2000 in carriera.

Giovedì le telecamere di RAI Sport saranno presenti all’Allianz Cloud per la sfida delle 16.00 tra l’Allianz Milano e la Gas Sales Bluenergy Piacenza. I meneghini, vittoriosi 2 volte su 5 nei precedenti scontri diretti con gli emiliani, sono reduci dalla vittoria sofferta al tie break sul campo di Taranto nel recupero della 13a giornata. Risultato che ha consegnato 2 punti al sestetto lombardo, ora ottavo con dei match da recuperare (settimo a fine girone di andata) e destinato alla spedizione a Civitanova nei Quarti di Del Monte® Coppa Italia. Domenica gli emiliani hanno rotto l’astinenza dopo oltre un mese senza successi. Decisiva la prova di Recine e la prestazione corale in casa con Monza, frutto di due set vinti con personalità e di un terzo parziale conquistato con tenacia e resistenza ai vantaggi. I tre punti contro una rivale diretta sono valsi il sorpasso al quinto posto nei confronti del collettivo brianzolo. L’unico ex del match è Tondo, con trascorsi a Milano. Patry è vicinissimo ai 1000 punti.

L’ultima gara in programma nel tabellone parziale del 3° turno di ritorno è Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Leo Shoes PerkinElmer Modena. Fermi dalla vittoria con Padova dell’11 dicembre, i calabresi tornano in campo con un Nelli in più (vicino ai 1000 punti in Regular Season) e vogliono iniziare il nuovo anno con il piede giusto per risalire la china. Il dodicesimo posto con 9 punti all’attivo è ben distante dagli obiettivi societari. Al PalaMaiata si presenta la quarta forza della classifica, reduce dalla vittoria casalinga per 3-0 nel recupero della 1a di ritorno con Monza e ancora orfana degli indisponibili Leal e Van Garderen. Supremazia modenese nei precedenti con 23 successi a 6. Un ex nei roster: Swan Ngapeth.

3ª Giornata di Ritorno Regular Season SuperLega Credem Banca
Mercoledì 05 Gennaio 2022, ore 17.00
Gioiella Prisma Taranto – Vero Volley Monza
Arbitri: Caretti Stefano, Zavater Marco (Mancini Giuseppe)
Video Check: Curci Felice
Segnapunti: Iaia Salvatore
Diretta Volleyballworld.tv

Giovedì 06 Gennaio 2022, ore 16.00
Allianz Milano – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Arbitri: Zanussi Umberto, Goitre Mauro (Rusconi Valerio)
Video Check: Magnino Simone
Segnapunti: Eustacchio Andrea
Diretta RAI Sport
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Giovedì 06 Gennaio 2022, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Leo Shoes PerkinElmer Modena
Arbitri: Canessa Maurizio, Cappello Gianluca (Notaro Gabriella)
Video Check: Donato Raffaele
Segnapunti: Morello Elena
Diretta Volleyballworld.tv

Riposa: Sir Safety Conad Perugia

Rinviate a data da destinarsi
Consar RCM Ravenna – Kioene Padova
Top Volley Cisterna – Verona Volley
Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 41, Cucine Lube Civitanova 31, Itas Trentino 31, Leo Shoes PerkinElmer Modena 28, Gas Sales Bluenergy Piacenza 21, Vero Volley Monza 20, Kioene Padova 17, Allianz Milano 17, Top Volley Cisterna 14, Verona Volley 13, Gioiella Prisma Taranto 11, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 9, Consar RCM Ravenna 2.

3 incontri in meno: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.
2 incontri in meno: Gas Sales Bluenergy Piacenza, Allianz Milano, Gioiella Prisma Taranto, Consar RCM Ravenna.
1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Leo Shoes PerkinElmer Modena.
1 incontro in più: Sir Safety Conad Perugia.

Gioiella Prisma Taranto – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 1 (1 successo Vero Volley Monza).
EX: nessuno.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Marco Falaschi – 4 muri vincenti ai 200 (Gioiella Prisma Taranto).
In carriera: Gabriele Di Martino – 9 punti ai 900 (Gioiella Prisma Taranto), Donovan Dzavoronok – 10 punti ai 2000 (Vero Volley Monza).
Fabrizio Gironi (Gioiella Prisma Taranto): “C’è rammarico per la partita di domenica contro Milano: era una sfida che avremmo potuto fare nostra e conquistare qualcosa in più. Dispiace aver portato a casa soltanto un punto contro una squadra che era alla nostra portata, ci è mancato il ritmo gara in alcuni frangenti del match. Siamo stati, a tratti, poco lucidi, abbassando la qualità del nostro gioco. Adesso affronteremo Monza, che si è confermata tra le compagini migliori di questo campionato, anche loro hanno attraversato un piccolo periodo di difficoltà ma noi dobbiamo sfruttare il fattore campo. Sarà un’altra battaglia, proveremo a portare a casa dei punti importanti in ottica salvezza”.
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “Quella di Taranto è una partita delicata perché siamo in una fase critica della nostra stagione. Abbiamo delle defezioni in organico: quella di Grozer è sicuramente una assenza molto importante. Noi però dobbiamo credere di più nelle nostre possibilità e potenzialità, per poter essere competitivi contro una Taranto che sta esprimendo una bella pallavolo, ha preso fiducia e si è calata bene nel livello della SuperLega. Se anche subiamo un break dobbiamo sapere che abbiamo tutti i crismi per poter riaprire il set e poterlo vincere. A Modena e Piacenza questo animus pugnandi c’è mancato e se una qualità come questa viene meno diventa tutto più complicato”.

Allianz Milano – Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 5 (2 successi Allianz Milano, 3 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Alessandro Tondo a Milano dal 2016/17 al 2018/19.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Yuki Ishikawa – 2 muri vincenti ai 100 (Allianz Milano); Oleg Antonov – 4 muri vincenti ai 100, Francesco Recine – 2 muri vincenti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In carriera: Jean Patry – 6 punti ai 1000; Matteo Piano – 5 punti ai 1900 (Allianz Milano); Edoardo Caneschi – 2 punti agli 800, Maxwell Philip Holt – 4 battute vincenti ai 300 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
Matteo Staforini (Allianz Milano): “Piacenza è una squadra molto forte e molto solida. È nostra diretta concorrente in classifica ed è reduce da una vittoria importante contro Monza per 3-0. Ci teniamo a fare bene e a fare il nostro gioco per portare a casa il massimo risultato. I loro punti di forza sono sicuramente il servizio e il muro: noi dobbiamo essere bravi ad avere pazienza nelle azioni più lunghe perché sappiamo che può essere una partita molto combattuta com’è stata quella dell’andata. Dobbiamo sfruttare al meglio le occasioni e i punti decisivi che ci verranno dati”.
Leonardo Scanferla (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “La vittoria con Monza ci ha dato tanta forza, perché veniamo da un periodo in cui non si giocava a causa del Covid. Monza è una squadra ostica nonostante l’assenza di Grozer. Noi siamo stati bravi a chiudere la partita in tre set e adesso ci aspetta Milano. All’andata con loro abbiamo vinto in casa e vogliamo continuare ad essere vicini alle big. Giocheremo tutti ogni tre giorni e sarà difficile da gestire mentalmente, ma abbiamo voglia di scendere in campo e affrontare i nostri avversari e proseguire con questa striscia positiva di vittorie”.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Leo Shoes PerkinElmer Modena

PRECEDENTI: 29 (6 successi Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 23 successi Leo Shoes PerkinElmer Modena)
EX: Swan Ngapeth a Vibo Valentia nel 2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Christian Fromm – 3 ace ai 100, Gabriele Nelli – 15 punti ai 1000 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia).
In carriera: Luka Basic – 1 punti ai 300 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Swan Ngapeth – 4 punti ai 400 (Leo Shoes PerkinElmer Modena).
Davide Saitta (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Dopo 27 giorni di stop forzato incontreremo Modena che è una squadra in gran forma. A noi potrebbe mancare il ritmo partita ma non vogliamo farci condizionare da questi pensieri. Sappiamo che sarà una gara molto complicata e una prova di grande fiducia in noi stessi, ma al contempo siamo consapevoli di aver ripreso con entusiasmo ad allenarci e di poter contare anche sugli ultimi arrivati Nelli e Fromm, due elementi che sicuramente riusciranno a darci un grande apporto nel girone di ritorno. Contro la squadra di Giani saremo davanti al nostro pubblico e cercheremo di restare concentrati su ogni palla e di ottenere punti importanti”.
Andrea Giani (Leo Shoes PerkinElmer Modena): “Questo mese ci sono tantissime partite e trasferte, dobbiamo essere bravi nel portare a casa vittorie importanti e stare attenti perché basta poco per saltare poi tante altre partite. Dobbiamo gestire bene tutto questo periodo. Il problema di avere così tanti giocatori fuori non è tanto nella partita, ma in settimana durante gli allenamenti. Vogliamo che gli assenti tornino il prima possibile, almeno per fare allenamento. Vibo è sempre una trasferta difficile perché hanno buonissimi giocatori ed è una squadra che se la lasci giocare ti fa male. Non giocano da tanto tempo, hanno cambiato diversi giocatori perciò dobbiamo preparare questa partita con pochi dati. Coppa Italia? L’obiettivo del 16 è importante, ma prima ci sono partite altrettanto importanti. Le vittorie danno fiducia e ti portano ad arrivare bene a quella gara”.

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: I numeri della 6a giornata
  2. SuperLega Credem Banca: I numeri della 5a giornata di andata
  3. SuperLega Credem Banca: I numeri della 3a giornata di andata
  4. SuperLega Credem Banca: I numeri dell’8a giornata
  5. SuperLega Credem Banca> I numeri della 2a giornata di andata

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002