A1F> La Vero Volley Monza vince il derby lombardo, 3-0 sulla Unet e-Work Busto Arsizio.

Da recuperare tutte le altre sfide della 14^ giornata.

L’unica sfida della 14^ Giornata del Campionato di Serie A1 Femminile in programma in questo weekend – causa i vari rinvii dovuti alla pandemia – va in scena all’ Arena di Monza, dove la Vero Volley Monza ospita la Unet e-Work Busto Arsizio, per uno dei più sentiti derby lombardi del campionato. Le ragazze di Gaspari arrivano dalla sconfitta interna per 3-0 subita nei quarti di Coppa Italia per mano di Chieri, mentre le bustocche sono chiamate agli straordinari, con la terza partita ravvicinata nel nuovo anno in sei giorni, dopo la vittoria nei quarti di Coppa Italia a Scandicci e la sconfitta subita in semifinale a Roma per mano di Conegliano.

Coach Gaspari deve fare a meno di Moretto e Mihajlovic, e riporta Stysiak nel suo ruolo naturale opposta ad Orro, Gennari e Davyskiba in posto quattro, Danesi e Candi al centro e libero Parrocchiale.
Coach Musso ritrova invece Olivotto e Ungureanu nel roster, ma si affida inizialmente alle stesse interpreti impiegate nella vittoria di Scandicci: diagonale Poulter-Mingardi, Bosetti e Gray in banda, Stevanovic ed Herrera Blanco al centro e libero Zannoni.

Dopo i primi scambi iniziali è Gennari – ex di turno – a trovare il primo break della sfida, con l’ace su Gray (9-7), ma è la stessa canadese in pipe a ritrovare subito la parità (9-9). Si va avanti in parità fino all’invasione monzese che regala il break alle farfalle, con Gaspari che deve parlare con le sue (12-14). Alla ripresa delle ostilità Stysiak sale in cattedra, e dal servizio trova due ace che rimettono Monza davanti (15-14). Bosetti viene murata in attacco ed è il massimo vantaggio per Monza (19-16), ma la stessa numero 16 riporta Busto a contatto (19-18). Candi al servizio mette in difficoltà la ricezione bustocca e le monzesi ritrovano il +3 (21-18), e poi chiudono sul finale, con il primo tempo di Danesi che vale il 25-21.

Coach Musso riparte con Olivotto in campo per Herrera Blanco, L’equilibrio regna sovrano fino a metà set, quando Gennari in contrattacco trova il break (15-13). Sempre Gennari è mattatrice della sua ex squadra, con due ace al servizio che consentono a Monza di scappare via (20-14). Musso toglie Gray per Bressan per metter a posto la ricezione, ma è ancora monologo monzese con Lazovic ad allungare (22-15), e poi chiudere con l’errore di Stevanovic in battuta sul 25-19.

L’equilibrio iniziale delle prime battute si spezza col mani-out di Lazovic (10-7). Ci si aspetta la reazione bustocca, ma le energie sia fisiche che mentali scarseggiano, e Monza ne approfitta, con Orro che trova anche il punto personale di seconda sul 16-9. Musso cambia interpreti con le giovani Monza e Bressan in campo, ma la Unet si spegne piano piano e le brianzole amministrano la contesa e chiudono i giochi sul 25-16 con l’attacco vincente di Lazovic.

Vittoria netta per la Vero Volley Monza che cancella così nel migliore dei modi il passo falso di fine anno in Coppa Italia, e si porta momentaneamente al primo posto in classifica insieme a Conegliano. Mattatrice della sfida Stysiak con 22 palloni messi a terra.
Per la Unet e-Work un passo falso dopo le tante buone prestazioni ravvicinate, con le ragazze di Musso che potranno rifiatare nei prossimi giorni e tornare ad allenarsi al completo.

Rinviate a data da destinarsi tutte le altre sfide della 14^ giornata
La cronaca dettagliata del match nella sezione “PROGRAMMA”

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.
CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
1^ GIORNATA DI RITORNO
Domenica 9 gennaio ore 18:00 (diretta Sky Sport Arena e VBTV)
Vero Volley Monza – Unet E-Work Busto Arsizio 3-0 (25-21 25-19 25-16)
Domenica 9 gennaio
Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano RINVIATA
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Reale Mutua Fenera Chieri RINVIATA
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Bosca San Bernardo Cuneo RINVIATA
Savino del Bene Scandicci – VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore RINVIATA
Delta Despar Trentino – Volley Bergamo 1991 RINVIATA
Giovedì 24 febbraio ore 20:30 (VBTV)
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara

TABELLINO
VERO VOLLEY MONZA – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-21 25-19 25-16) – VERO VOLLEY MONZA: Candi 9, Orro 3, Davyskiba 3, Danesi 6, Stysiak 22, Gennari 12, Parrocchiale (L), Lazovic 6, Van Hecke, Boldini. Non entrate: Negretti (L), Zakchaiou, Mihajlovic. All. Gaspari. UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Bosetti 3, Stevanovic 6, Poulter 2, Gray 10, Herrera Blanco 1, Mingardi 13, Zannoni (L), Olivotto 2, Bressan, Monza, Ungureanu. Non entrate: Colombo (L), Battista. All. Musso. ARBITRI: Piperata, Bassan. NOTE – Spettatori: 1021, Durata set: 29′, 29′, 27′; Tot: 85′.

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 31; Vero Volley Monza 31**; Igor Gorgonzola Novara 28; Savino Del Bene Scandicci 26; Unet E-Work Busto Arsizio 26**; Reale Mutua Fenera Chieri 22; Il Bisonte Firenze 17*; Bosca S.Bernardo Cuneo 16; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Volley Bergamo 1991 9*; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Delta Despar Trentino 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 8.
*una partita in meno
**una partita in più

PROSSIMO TURNO
2^ GIORNATA DI RITORNO
Sabato 15 gennaio ore 20:30 (diretta Rai Sport e VBTV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Vero Volley Monza
Sabato 15 gennaio ore 20:30 (diretta VBTV)
VBC èpiù Casalmaggiore – Igor Gorgonzola Novara
Domenica 16 gennaio ore 17:00 (diretta VBTV)
Volley Bergamo 1991 – Savino Del Bene Scandicci
Bosca S.Bernardo Cuneo – Delta Despar Trentino
Il Bisonte Firenze – Bartoccini Fortinfissi Perugia
Unet E-Work Busto Arsizio – Megabox Vallefoglia
Domenica 16 gennaio ore 19:30 (diretta Sky Sport Arena e VBTV)
Imoco Volley Conegliano – Acqua&Sapone Roma Volley Club

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Samsung Volley Cup: La Unet E-Work Busto Arsizio si aggiudica il derby lombardo e sale al quarto posto.
  2. Serie A1 Femminile: la Unet e-Work Busto Arsizio vince il derby in rimonta
  3. A1F> La Unet e-work Busto Arsizio vince per 3-1 la sfida contro la VBC èpiù Casalmaggiore.
  4. Coppe Europee: tris italiano di vittorie per Vero Volley Monza, Unet e-work Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci
  5. Coppa Italia Frecciarossa Serie A1: Savino Del Bene Scandicci e Unet e-work Busto Arsizio in campo per aggiudicarsi l’ultimo biglietto per Roma

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002