SuperLega Credem Banca: nel derby della via Emilia Modena la spunta al tie break sul campo di Piacenza

Milano s’impone 3-0 in casa con Vibo

Risultati 4a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca:
Giocata oggi alle 15.30
Allianz Milano-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-18, 25-19, 25-13)

Giocata oggi alle 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Leo Shoes PerkinElmer Modena 2-3 (22-25, 18-25, 25-18, 25-23, 13-15)

Rinviata al 16 febbraio 2022, ore 20.30
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Leo Shoes PerkinElmer Modena
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyball TV

Rinviata al 2 marzo 2022, ore 20.30
Verona Volley – Cucine Lube Civitanova
Diretta Volleyball TV

Rinviate a data da destinarsi
Kioene Padova – Itas Trentino

Sir Safety Conad Perugia – Gioiella Prisma Taranto

Riposa: Top Volley Cisterna

Allianz Milano – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-18, 25-19, 25-13) – Allianz Milano: Porro 0, Ishikawa 10, Chinenyeze 12, Patry 8, Jaeschke 16, Piano 7, Staforini (L), Pesaresi (L), Romanò 1, Daldello 0. N.E. Mosca, Maiocchi, Djokic. All. Piazza. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 1, Borges Almeida Silva 5, Gargiulo 4, Nelli 7, Basic 7, Resende Gualberto 6, Russo (L), Rizzo (L), Nicotra 0, Fromm 3, Candellaro 1. N.E. Partenio, Nishida. All. Baldovin. ARBITRI: Florian, Rossi. NOTE – durata set: 25′, 26′, 23′; tot: 74′. Spettatori: 1.406. MVP: Porro.

L’Allianz Milano cala il tris e dopo le vittorie con Taranto e Piacenza supera anche la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia con un netto 3-0. Un successo che dà continuità e tiene alto il morale in vista dell’impegno del prossimo weekend contro Civitanova nei Quarti di Coppa Italia. Per il campionato, invece, se ne torna a parlare il 26 gennaio, in trasferta contro Monza.

Contro Vibo va segnalata la grande presenza di pubblico nipponico: all’incontro, infatti, era presente l’Associazione Giapponese del Nord Italia per ammirare Yuki Ishikawa da un lato e Yuji Nishida dall’altro. Piazza può beneficiare del roster al completo (presente anche Daldello dopo lo stop per Covid). Sestetto tipo di partenza con Porro-Patry sulla diagonale principale, Jaeschke-Ishikawa in banda, Piano-Chinenyeze al centro e libero Pesaresi. Coach Baldovin comincia con Saitta al palleggio, Nelli opposto, Borges e Basic (ex Milano) in posto 4, Gargiulo e Resende centrali, libero Rizzo.

Nel primo set regna l’equilibrio fino al 15 pari, poi Milano mette il turbo e con un paio di murate di Chinenyeze e Ishikawa e qualche errore ospite allunga fino al 20-15. Vibo di fatto non c’è più e un errore al servizio di Nelli regala il 25-18 alla squadra di Piazza. Nel secondo parziale la Powervolley continua ad avere vita facile. Piano e compagni giocano la loro pallavolo senza commettere particolari errori e quando si trovano sul +3 (11-8) Baldovin prova a fermare il gioco con un time out. Poco cambia, perché il distacco tra le due formazioni aumenta e arriva fino al +7 (16-9, ace Chinenyeze). C’è solo da controllare e Milano lo fa bene fino al 25-19. Nell’ultimo set la musica non cambia. Il sestetto di Piazza domina sin dai primi scambi: un muro di Piano su Fromm vale il 7-4 e il primo time out in casa Vibo. Al rientro il divario aumenta ancora: chiude i conti l’attacco di Romanò (25-13), entrato nel finale al posto di Patry.

Spettatori: 1.406
MVP: Paolo Porro (Allianz Milano).

Paolo Porro (Allianz Milano): “Oggi abbiamo fatto la nostra partita, loro hanno sbagliato molto dai nove metri dovendo forzare il servizio perché stavamo ricevendo molto bene. Siamo stati molto bravi anche in difesa. Si tratta della terza vittoria di fila per noi, siamo felici, il morale è alto e iniziamo a vedere i risultati anche in classifica. Il campionato è ancora lungo, siamo all’inizio del girone di ritorno e dovremo continuare su questa strada. Abbiamo giocato cinque partite di fila, anche per via dei recuperi. Ora abbiamo una settimana per preparare la partita dei Quarti di Coppa Italia contro Civitanova, un appuntamento molto complicato contro una grande squadra”.

Valerio Baldovin (allenatore Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Tranne che in avvio, è stata una partita di sofferenza in cui alla fine siamo andati anche in confusione commettendo errori banali. Come capita sempre in queste situazioni, più si gioca male e più l’avversario prende forza e fiducia. Purtroppo abbiamo registrato una flessione collettiva non preventivata che ci preoccupa in vista delle prossime partite. Dobbiamo invertire il trend e giocare con maggiore lucidità nei momenti critici. Possiamo uscirne lavorando e ponendo attenzione sui particolari. In campo ci servono l’aggressività e la sfrontatezza di lottare senza paura anche quando si va in difficoltà”.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Leo Shoes PerkinElmer Modena 2-3 (22-25, 18-25, 25-18, 25-23, 13-15) – Gas Sales Bluenergy Piacenza: Brizard 3, Recine 12, Caneschi 11, Lagumdzija 10, Russell 3, Holt 5, Catania (L), Scanferla (L), Rossard 9, Antonov 1, Stern 21, Cester 2. N.E. Tondo, Pujol. All. Bernardi. Leo Shoes PerkinElmer Modena: Mossa De Rezende 1, Ngapeth E. 18, Mazzone 8, Abdel-Aziz 24, Leal 18, Stankovic 8, Gollini (L), Sanguinetti 0, Sala 1, Rossini (L), Van Garderen 1, Salsi 0. N.E. Ngapeth S.. All. Giani. ARBITRI: Puecher, Simbari. NOTE – durata set: 26′, 29′, 24′, 31′, 23′; tot: 133′. Spettatori: 1.118. Incasso: 11.738 MVP: Stern.

Due ore e un quarto di battaglia, una valanga di emozioni e un PalaBanca a tratti entusiasta. Finisce 3-2 per Modena il derby della via Emilia, ma la Gas Sales Bluenergy si merita gli applausi per una rimonta incredibile. Sotto 2-0 i biancorossi cambiano ritmo, trascinati da un ottimo Stern (MVP con 21 punti in due parziali più il tie break) agguantano gli avversari e portano la sfida al set corto dove cedono solamente allo sprint. Tra gli ospiti in evidenza il top scorer Abdel-Aziz (24 punti), Leal (18) e Ngapeth (18).

Spettatori: 1.118
Incasso: 11.738
MVP: Toncek Stern (Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza)

Toncek Stern (Gas Sales Bluenergy Piacenza) : “All’inizio non abbiamo trovato continuità in attacco e non siamo stati aggressivi, mentre loro hanno giocato bene. Nel terzo set, invece, abbiamo alzato il livello e trovato continuità divertendoci in campo. Penso si sia visto. Anche loro non sono imbattibili e alla fine siamo arrivati al tie break, però è mancato un punto. Mi dispiace tanto, ma dobbiamo andare avanti a testa alta”.

Andrea Giani (allenatore Leo Shoes PerkinElmer Modena): “I cambi di Piacenza sono stati di grande qualità. La Gas Sales ha in rosa dei veri campioni, sono un gruppo di giocatori straordinari. Da parte nostra abbiamo perso di intensità nelle cose che sappiamo fare meglio, però nel quarto set, durante il time out del 16-10, ho detto ai ragazzi che per vincere il tie break era indispensabile una reazione corale. C’è stata. Quello che abbiamo fatto è una grande dimostrazione di qualità. Le vittorie? I conti si fanno alla fine, i successi sono importanti perché creano autostima, non dobbiamo mai perdere di vista il lavoro in palestra e dobbiamo proseguire a impegnarci per vincere”.

Classifica SuperLega Credem Banca:
Sir Safety Conad Perugia 41, Leo Shoes PerkinElmer Modena 33, Cucine Lube Civitanova 31, Itas Trentino 31, Allianz Milano 23, Vero Volley Monza 22, Gas Sales Bluenergy Piacenza 22, Kioene Padova 17, Top Volley Cisterna 14, Verona Volley 13, Gioiella Prisma Taranto 12, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 9, Consar RCM Ravenna 2.

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Gioiella Prisma Taranto e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

1 incontro in più: Sir Safety Conad Perugia, Leo Shoes PerkinElmer Modena e Vero Volley Monza.

2 incontri in meno: Consar RCM Ravenna.

Recupero 13a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 12 gennaio 2022, ore 20.30
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Diretta Volleyball TV

5a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca
Domenica 16 gennaio 2022, ore 15.30
Gioiella Prisma Taranto – Verona Volley
Diretta Volleyball TV

Giocate domenica 2 gennaio 2022
Itas Trentino – Sir Safety Conad Perugia 3-2 (25-21, 21-25, 26-24, 22-25, 15-11)

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Vero Volley Monza 3-0 (25-23, 25-17, 34-32)

Rinviate a data da destinarsi
Cucine Lube Civitanova – Allianz Milano

Leo Shoes PerkinElmer Modena – Consar RCM Ravenna

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Top Volley Cisterna

Riposa: Kioene Padova

Articoli correlati:

  1. SuperLega Credem Banca: Piacenza la spunta al tie-break, Modena si impone in tre set
  2. SuperLega Credem Banca: I numeri della 5a giornata di andata
  3. SuperLega Credem Banca: I numeri della 6a giornata
  4. SuperLega Credem Banca: Modena sbanca Piacenza in tre set nel derby
  5. Play Off 5° Posto Credem Banca: Definito il calendario, si parte domenica 28 marzo

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002