Del Monte® Coppa Italia: In palio l’ultimo pass per la Final4 di Bologna

Perugia e Padova concludono il programma dei Quarti di Finale

Sarà assegnato domani l’ultimo pass per la Final4 di Del Monte® Coppa Italia SuperLega in programma sabato 5 e domenica 6 marzo 2022 all’Unipol Arena di Bologna. A contenderselo saranno l’attuale capolista Sir Safety Conad Perugia di Nikola Grbic e la sorpresa del campionato Kioene Padova di Jacopo Cuttini: scenderanno in campo domani al PalaBarton di Perugia alle 20.30 per l’ultima gara valida per i Quarti di Finale. Già con un biglietto per Bologna le tre vincitrici dei Quarti: Itas Trentino, Allianz Milano e Gas Sales Bluenergy Piacenza che hanno rispettivamente eliminato Vero Volley Monza, Cucine Lube Civitanova e Leo Shoes PerkinElmer Modena.
Dopo due finali consecutive perse, entrambe all’Unipol Arena di Bologna con la Lube, i Block Devils vogliono tornare da protagonisti nell’impianto bolognese. I risultati a sorpresa maturati nel weekend spingono il sestetto umbro a non abbassare la guardia contro una formazione frizzante come quella veneta, che in Regular Season è riuscita a centrare degli exploit esterni a Monza e a Trento. Sul fronte opposto, gli uomini di Jacopo Cuttini hanno meno da perdere. I patavini si sono qualificati nella griglia con l’ultimo pass disponibile e scenderanno in campo senza troppe pressioni con un recente passato fatto di due eliminazioni nei Quarti nelle ultime quattro edizioni di Coppa Italia.

Risultati Quarti di Finale Del Monte® Coppa Italia SuperLega
Itas Trentino-Vero Volley Monza 3-0 (25-16, 25-13, 25-21)
Cucine Lube Civitanova-Allianz Milano 1-3 (22-25, 25-19, 20-25, 27-29)
Leo Shoes PerkinElmer Modena-Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (20-25, 25-22, 21-25, 24-26)

Gara unica di Quarti Del Monte Coppa Italia SuperLega
Mercoledì 19 Gennaio 2022, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova
Arbitri: Frapiccini Bruno, Cappello Gianluca (Mannarino Matteo)
Video Check: Giulietti Fabrizio
Segnapunti: De Rosa Alessia
Diretta Volleyballworld.tv

Semifinali Del Monte® Coppa Italia SuperLega (Unipol Arena, Bologna)
Sabato 5 marzo 2022, ore 15.15
Vincente Quarti 1a/8a – Gas Sales Bluenergy Piacenza
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyballworld.tv

Sabato 5 marzo 2022, ore 17.45
Itas Trentino – Allianz Milano
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyballworld.tv

Finale Del Monte® Coppa Italia SuperLega (Unipol Arena, Bologna)
Domenica 6 marzo 2022, ore 18.00
Diretta RAI Sport
Diretta Volleyballworld.tv

Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova

PRECEDENTI: 20 (17 successi Sir Safety Conad Perugia, 3 successi Kioene Padova)
PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: 3 – Quarti di Finale 2019-2020 (Perugia-Padova 3-0); Quarti di Finale 2018-2019 (Perugia Padova 3-1); Quarti di Finale 2017-2018 (Perugia – Padova 3-1)
EX: Dragan Travica a Padova dal 2017/18 al 2019/20, Jan Zimmermann a Perugia nel 2020/21.
A CACCIA DI RECORD:
In Coppa Italia: Wilfredo Leon Venero – 11 punti ai 200 (Sir Safety Conad Perugia)
In carriera: Thijs Ter Horst – 19 punti ai 1500 (Sir Safety Conad Perugia), Eric Loeppky – 13 punti ai 500, Marco Vitelli – 4 punti agli 800 (Kioene Padova).

La storia di Perugia in Coppa Italia
10 partecipazioni:
9 in Coppa Italia A1 nelle stagioni 2020-2021 (sconfitta in Finale dalla Cucine Lube Civitanova), 2019-2020 (sconfitta in Finale dalla Cucine Lube Civitanova), 2018-2019 (vincente in Finale contro la Cucine Lube Civitanova), 2017-2018 (vincente in Finale contro la Cucine Lube Civitanova), 2016-2017 (eliminata nei Quarti di Finale da LPR Piacenza), 2015-2016 (eliminata in Semifinale dalla DHL Modena), 2014-2015 (eliminata in Semifinale dalla Diatec Trentino), 2013-2014 (sconfitta in Finale dalla Copra Elior Piacenza), 2012-2013 (eliminata ai Quarti di Finale dall’Itas Diatec Trentino).

1 in Coppa Italia A2 nella stagione 2011-2012 (eliminata in Semifinale dalla BCC-NEP Castellana Grotte).

2 trofei vinti: 2018-2019 e 2017-2018 contro la Cucine Lube Civitanova.

La storia di Padova in Coppa Italia
28 partecipazioni:
11 nella Coppa Italia di Serie A1 nelle stagioni 2020-2021 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Cucine Lube Civitanova), 2019-2020 (eliminata ai Quarti dalla Sir Safety Conad Perugia), 2018-2019 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sir Safety Conad Perugia), 2017-2018 (eliminata nei Quarti di Finale dalla Sir Safety Conad Perugia), 2016-2017 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), 2007-2008 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Bre Banca Lannutti Cuneo), 2004-2005 (eliminata in Semifinale dalla Sisley Treviso), 2003-2004 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Lube Banca Marche Macerata), 2000-2001 (eliminata in Semifinale della fase preliminare dalla Noicom Alpitour Cuneo), 1999-2000 (eliminata negli Ottavi di Finale dalla Del Monte Ferrara), 1998-1999 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso).

14 nella Coppa Italia Mista A1/A2 nelle stagioni 1997-1998 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Sisley Treviso), 1996-1997 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Las Daytona Modena), 1995-1996 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Cariparma Parma), 1994-1995 (eliminata ai Sedicesimi di Finale dalla Les Copains Jeans Ferrara), 1993-1994 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Milan Volley), 1992-1993 (eliminata agli Ottavi di Finale dalla Alpitour Cuneo), 1991-1992 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Maxicono Parma), 1989-1990 (eliminata ai Quarti di Finale della fase finale dalla Sisley Treviso), 1988-1989 (eliminata in Semifinale dalla Panini Modena), 1987-1988 (eliminata ai Quarti di Finale dalla Camst Bologna), 1985-1986 (eliminata al 2° turno della fase preliminare dalla Victor Village Ugento), 1984-1985 (eliminata ai Quarti di Finale della fase preliminare dalla Enermix Milano), 1982-1983 (eliminata al 2° turno dalla Steton Carpi), 1978-1979 (12a classificata su 32 squadre partecipanti).

3 in Coppa Italia di A2 nelle stagioni 2013-2014 (vincente in Finale contro Vero Volley Monza), 2010-2011 (eliminata in Semifinale dalla NGM Mobile S. Croce), 2009-2010 (eliminata ai Quarti di Finale dalla BCC-NEP Castellana Grotte).

1 trofeo vinto in Coppa Italia A2: 2013-2014 contro Vero Volley Monza.

Simone Giannelli (Sir Safety Conad Perugia): “Padova è una squadra che gioca bene e che sta facendo una bella stagione. Lo dimostra anche l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia perché entrare nelle prime otto della Superlega non è mai una cosa scontata. Puntano molto sulla loro battuta, difendono tanto e ti costringono a dover giocare al massimo per portare a casa il risultato. Lo abbiamo già visto in campionato, da loro è stata una partita dura e tosta. Mercoledì mi aspetto un’altra partita del genere, loro verranno a Perugia tranquilli e faranno certamente del loro meglio. Dovremo farlo anche noi, vogliamo cercare il nostro miglior gioco e vogliamo conquistare l’accesso alla Final Four che è un nostro obiettivo. Speriamo anche in questi giorni che mancano alla partita di poterci concentrare sugli allenamenti perché nell’ultimo periodo abbiamo avuto davvero poco tempo per allenarci”.
Matteo Trolese (Secondo Allenatore Kioene Padova): “Essere arrivati a giocarci questa partita è un premio per il buon girone di andata che abbiamo fatto. Affrontiamo una squadra che ha altri obiettivi rispetto ai nostri e non sarà facile dopo l’ondata di contagi che ha coinvolto i nostri giocatori e parte dello staff. Andremo a Perugia con il nostro spirito e per fare il massimo per metterli in difficoltà, consapevoli che quella di mercoledì sarà la prima partita dopo due settimane di stop forzato”.

Articoli correlati:

  1. Del Monte® Final Four Coppa Italia SuperLega: sabato all’Unipol Arena in palio i pass per la Finale.
  2. Del Monte Coppa Italia: sabato a Bologna (ore 16) in Semifinale sarà ancora Cucine Lube-Trento
  3. Superlega> Mercoledì Lube – Padova per i Quarti di Coppa Italia.
  4. Superlega> Lube: Via all’avventura in Coppa Italia
  5. Del Monte Coppa Italia A1> Otto in campo per l’accesso alla Final Four di Bologna

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002