BM> La Volo Saber Palermo pronta per la sfida contro Gupe Catania

Palermitani in trasferta a Sant’Agata Li Battiati per dare continuità all’entusiasmante affermazione di sabato scorso con Lamezia. Sutera: “La vittoria con Lamezia dimostra che non meritiamo questa classifica. Contro Gupe per dare continuità in termini di risultati”

Dopo il superbo successo di sabato scorso contro la vice capolista Lamezia, è tempo di preparare con dovizia il prossimo impegno. La Volo Saber Palermo è pronta per la trasferta in territorio etneo contro la formazione dell’A Ricchigia Gupe Volley. Allo Sporting Center di Sant’Agata Li Battiati (sabato 19 febbraio, ore 17), i ragazzi neroverdi sono consapevoli di affrontare un avversario affamato di trionfi sul campo. L’incontro, valido per la 17esima di campionato (6ª giornata di ritorno) del campionato nazionale di serie B maschile girone M sarà diretto da Vera D’Avola di Comiso e Danny Buccheri di Floridia (C.T. Fipav Monti Iblei).

LA FORMAZIONE AVVERSARIA: GUPE CATANIA – Sfida tra le classiche di serie B degli ultimi anni. È una Gupe che occupa la decima posizione in classifica con 7 punti all’attivo, virtualmente in zona rossa retrocessione unitamente a Volley Catania (7) ed al fanalino di coda Vibo Valentia (2). Ad oggi gli unici due successi in campionato sono stati determinati contro Volley Catania e Partinico. Per la squadra allenata da Fabrizio Petrone quella di sabato sarà la prima gara del 2022: a causa del Covid la squadra capitanata da Francesco Scuderi tornerà a disputare una gara ufficiale dopo due mesi (ultimo incontro il 18 dicembre a Cinquefrondi). Sabato scorso il match contro Siracusa fu rinviato per la positività di quattro atleti, situazione che ha imposto anche lo slittamento del recupero contro Vibo Valentia previsto per mercoledì 16. Attualmente, il giro di tamponi consente la ripresa dell’attività in casa Gupe. Tra le novità rispetto alla gara d’andata l’evidenza di Marco De Costa nel ruolo di schiacciatore, mentre il testimone di libero passa a Sergio Magrì.

All’andata la Volo Saber Palermo sconfisse i catanesi per 3-1 (20 novembre, Pala Oreto), aprendo un mini ciclo di vittorie che coincise con l’arrivo in squadra di Francesco Gallo in cabina di regia.

PALERMO, LE CONDIZIONI – Nicola Ferro, l’allenatore neroverde della Volo Saber Palermo, potrà contare su tutta la rosa a disposizione. Rientra a pieno regime Andrea Simanella, dopo i fastidi occorsi alla mano sinistra la scorsa settimana.

LA CLASSIFICA – Letojanni 36, Lamezia 28, Fiumefreddo 21, Cinquefrondi* 20, Bronte* 19, Siracusa** 18, Universal Ct* e Volo Saber Palermo 16, Partinico* 11, Gupe Ct** e Volley Catania* 7, Vibo Valentia* 2. (* una gara in meno; ** due gare in meno)

IL TURNO DEL WEEK-END 19-20 FEBBRAIO – Bronte-Cinquefrondi, Siracusa-Partinico, Fiumefreddo-Universal Ct, Gupe Ct-Volo Saber Palermo, Lamezia-Letojanni, Volley Catania-Vibo Valentia.

I COMMENTI – Marco Sutera, libero della Volo Saber Palermo: “Il morale in squadra è alto: aver battuto un’armata come Lamezia rilancia la consapevolezza delle nostre forze. Abbiamo dato dimostrazione di non meritare l’attuale posizione in classifica. È ovvio che ogni partita ha una sua storia e sappiamo che la sfida in casa della Gupe sarà ardua. Loro vorranno rivalersi della sconfitta patita all’andata. Noi vogliamo dare continuità ed affrontare un girone di ritorno che possa appagarci in termini di risultati”.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube dell’Asd Gupe Volley Catania a partire dalle ore 16:50.

Foto in allegato: Marco Sutera, libero della Volo Saber Palermo

Volo Saber Palermo
campionato nazionale serie B maschile girone M 2021/22

Articoli correlati:

  1. BM> Volo Saber Palermo, con Gupe Catania gara della verità
  2. BM> La Volo Saber Palermo riparte dalla Calabria
  3. BM> La Volo Saber Palermo si impone nel derby
  4. BM> La Volo Saber Palermo in trasferta nella tana del Papiro
  5. BM> Volo Saber Palermo, missione etnea contro Volley Catania

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002