Coppa Italia A3. La Maury’s Com Cavi Tuscania sfiora l’impresa, a qualificarsi è Grottazzolina

Dopo oltre due ore di autentico spettacolo in campo e sugli spalti, la Maury’s Com Cavi Tuscania deve dire addio, dopo non essere riuscita ad approfittare di ben quattro match-point, uno al terzo set e gli altri nelle concitate fasi finali del tie-break, alla finale della Del Monte Coppa Italia di A3 di Bologna. Nonostante le assenze di alcuni uomini chiave, con Marinelli non al meglio e Stamegna impiegato fuori ruolo i ragazzi di Sandro Passaro riescono a far tremare la corazzata Grottazzolina, una squadra in grado di schierare elementi di categorie superiori, come l’opposto danese Breuning Nielsen, autore alla fine di 44 punti. Da sottolineare tra i padroni di casa le prestazioni di Federico Rossatti, 28 punti per lui, e quella del solito Hidde Boswinkel, 35.

Al fischio di inizio dei signori Traversa e Cavicchi. la Maury’s Com Cavi Tuscania si presenta in campo con Marsili in regia e Boswinkel opposto, Rossatti e Marinelli bande laterali, Menichetti e Stamegna centrali, Prosperi libero. Videx Grottazzolina risponde con Marchiani al palleggio in diagonale con Nielsen, Vecchi e Mandolini in attacco, Cubito e Focosi al centro, Romiti a libero.

Primo set: Parte forte la Videx e trova subito il break 0/3. Ace di Focosi per il 1/5. Il muro di Rossatti su Nielsen riporta sotto Tuscania 2/5. Boswinkel trova il mani out del muro 5/7. Pipe vincente di Rossatti 7/9. Ancora Rossatti mette a terra una palla slash 8/9. Muro a uno di Marsili su Nielsen, 9 pari. Seconda palla a segno da parte di capitan Marsili 11/10. Muro su Rossatti, Passaro ferma il tempo 12/14. Muro di Boswinkel su Vecchi 15 pari. Primo tempo vincente di Menichetti 17/18. Nel Tuscania Della Rosa per Menichetti. Attacco a segno di Stamegna 19 pari. Muro di Rossatti su Mandolini, Ortenzi chiama il primo time-out 20/19. Muro di Rossatti su Nielsen 21/19. attacco vincente di Boswinkel 22/19. Primo tempo di Focosi, Passaro chiude il cambio 22/20. Boswinkel trova il mani out del muro 23/20. Ace di Nielsen 23/22. Rossatti mette fuori, Passaro chiede il video-check che però dà ragione agli arbitri 23 pari. Errore di Nielsen dai nove metri 24/23, set point Tuscania. Nielsen annulla 24 pari. Invasione Videx 25/24. Vecchi annulla. Nella Videx Lanciani per Cubito. Boswinkel a segno 26/25. Finisce fuori l’attacco di Nielsen, Tuscania si aggiudica il primo parziale 27/25.

Secondo set: Si inizia con una palla slash messa a terra da Rossatti 4/2. Primo tempo vincente di Menichetti 8/6. Attacco vincente di Boswinkel, Tuscania prova a scappare, Ortenzi ferma il tempo 10/6. Ace di Rossatti, 15/10, massimo vantaggio Tuscania. Nielsen spara fuori, 16/10. Boswinkel trova il mani out del muro 17/10. Pipe vincente di Rossatti 19/12. Nel Tuscania, Della Rosa per Menichetti 21/15. Boswinkel mette a terra il 24/18, primo set-point per Tuscania. Marchiani sbaglia dai nove metri, a Tuscania anche il secondo parziale 25/19.

Terzo set: Pipe vincente di Rossatti 2/0. Muro di Rossatti su Nielsen 4/2. Focosi fuori misura 9/6. Attacco vincente di Boswinkel, Ortenzi costretto a fermare il tempo. Ace di Nielsen 11/9. Primo tempo vincente di Stamegna 13/10. Ace di Nielsen 17 pari, Passaro ferma il tempo. Nel Tuscania, Della Rosa per Menichetti 18/17. Muro di Stamegna su Nielsen 19/17. Nella Videx Lanciani per Cubito. Attacco a segno di Rossatti 21/19. Vecchi spara fuori 22/19. Muro di Cubito su Boswinkel 22/21. L’opposto olandese trova il mani out del muro 23/21. Marinelli trova le mani fuori del muro, primo match point Tuscania 24/22. Errore di Boswinkel dai nove metri 24/23. Attacco vincente di Nielsen 24 pari. Mandolini mette a terra il 24/25, set point Videx. Boswinkel annulla 25 pari. Muro vincente di Marsili su Mandolini 26/25, Tuscania ci crede. Nielsen mette fuori, Ortenzi chiede il video-check per tocco del muro che le riprese evidenziano, 26 pari. Errore del danese dai nove metri 27/26 che poi si rifà segnando il 27 pari. Muro di Cubito su Rossatti 27/28 ed ace di Mandolini, Grottazzolina riapre la partita 27/29.

Quarto set: Muro di Stamegna su Vecchi 4/2. Muro di Boswinkel su Mandolini 7/4. Attacco vincente di Nielsen 9/10. Marinelli per il 10 pari. Attacco vincente di Nielsen, Passaro ferma il tempo 12/15. Primo tempo vincente di Focosi 12/18. Tuscania cambia Marinelli con Della Rosa 13/20. Quagliozzi al posto di Boswinkel 13/21. Nel Tuscania, Catinelli per Marsili 14/23. Mandolini mette a terra il 14/24. Quagliozzi mette fuori dai nove metri, Grottazzolina si aggiudica il parziale 15/25. Si va al tie-break.

Quinto set: Primo tempo vincente di Rossatti 5/3. Errore di Nielsen dai nove metri 6/4. Attacco vincente di Boswinkel, si va al cambio campo con Tuscania avanti 8/6. Boswinkel murato 8 pari. Marinelli mette terra una palla slash 10/8, Ortenzi ferma il tempo. Attacco vincente di Marinelli 11/9. Tuscania cambia Menichetti con Della Rosa 12/10. Muro su Boswinkel 12 pari, Passaro ferma il tempo. Nel Grottazzolina Cascio per Vecchi 13 pari. Nielsen mette a terra il 13/14, match-point per gli ospiti. Boswinkel annulla. Ortenzi chiude il cambio 14 pari. Va fuori l’attacco di Nielsen, match-point per Tuscania 15/14. Cubito annulla 15 pari. Boswinkel trova il mani out del muro 16/15. Nielsen trova il mani fuori del muro che vale la qualificazione alla finale 19/21

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA – VIDEX GROTTAZZOLINA 2/3

(27/25 – 25/19 – 27/29 – 15/25 – 19/21)

Durata: ’31, ’24, ’31, ’23, ’27

Maury’s Com Cavi Tuscania: Stamegna 7, Marsili 3, Menichetti 7, Catinelli, Rossatti 28, Quagliozzi, Prosperi Turri (L), Marinelli 4, Ceccobello, Della Rosa, Boswinkel 35, Sandu. All. Passaro. Vice All. Barbanti. Ass. Perez Moreno.

Videx Grottazzolina: Giacomini, Cubito 8, Vecchi 5, Focosi 12, Pison, Cascio, Breuning Nielsen 44, Lanciani, Mandolini 16, Perini, Romiti A., Foresi (L2), Marchiani 2, Romiti R (L1). All. Ortenzi, Ass. Minnoni

Arbitri: Nicola Traversa e Simone Cavicchi.

Giancarlo Guerra

Ufficio Stampa Tuscania Volley

Foto: Luca Laici

Articoli correlati:

  1. A3M> Maury’s Com Cavi Tuscania supera Shedirpharma Massa Lubrense e vola ai quarti di Coppa Italia
  2. A3M> La Maury’s Com Cavi Tuscania sfiora l’impresa, Porto Viro si impone ai vantaggi
  3. A3M> Maury’s Com Cavi Tuscania si impone 1/3 su Shedirpharma Massa Lubrense
  4. A3M> La Maury’s Com Cavi Tuscania c’è, Aurispa Libellula Lecce battuta in tre set
  5. A3M> Maury’s Com Cavi Tuscania a fatica con Dist&Log Marcianise

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002