CF> Messina Volley, Chiara Raineri: “Contro il Giarre cercheremo di ripetere il risultato dell’andata”

Il Messina Volley riprende l’avventura nel Campionato di Serie C 2021/2022 con la dodicesima giornata contro gli Amici del Volley Giarre. L’incontro, che si disputerà sabato 19 febbraio fra le mura amiche del “PalaJuvara”, rappresenta la prima giornata di ritorno del torneo, anche se, per via dello stop dovuto all’evoluzione della pandemia, bisogna recuperare ben 5 partite del girone di andata. La compagine guidata dal tecnico Danilo Cacopardo, nella partita di andata, si è imposta per 3-0 ed a presentare il match è l’opposto giallo-blu Chiara Raineri: “Dopo lo stop dovuto alla pandemia abbiamo ricominciato gli allenamenti e stiamo cercando di dare il meglio, con il nostro allenatore Danilo e le mie compagne, al fine di preparaci nel migliore dei modi per la gara che ci vedrà opposte al Giarre. Questa rappresenta la prima giornata di ritorno, anche se abbiamo diverse giornate da recuperare, e cercheremo di essere pronte al fine di disputare l’incontro agli stessi livelli delle partite precedenti. Purtroppo questo campionato, per il momento, è un po’ ambiguo in quanto, per via di questa pandemia, non riusciamo a dimostrare in campo ciò che sappiamo fare. Sabato cercheremo di ottenere lo stesso punteggio dell’andata”.

Messina, 17/02/2022 Ufficio Stampa Messina Volley
Pietro Fazio

Articoli correlati:

  1. CF> Messina Volley, Chiara Raineri: “E’ la mia prima esperienza e cercherò di dare il meglio”
  2. CF> Messina Volley, Sorbara: “Contro la Nino Romano cercheremo di ribaltare il risultato dell’andata”
  3. CF> Messina Volley, Scimone: “Contro il Paternò cercheremo subito di riscattarci”
  4. CF> Messina Volley, Interdonato: “Con la Saracena cercheremo di mettere in pratica ciò che facciamo in allenamento”
  5. CF> Messina Volley si impone in trasferta contro il Giarre per 3-0

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002