Venerdì alle 13 il sorteggio dei Quarti di CEV Champions League, la Lube rischia il derby italiano con la Sir

Urne europee insidiose per la Cucine Lube. E’ calato oggi il sipario sulla Fase a Gironi della Champions League 2022 con gli ultimi recuperi. Domani, venerdì 18 febbraio (ore 13), in Lussemburgo, si procederà con il sorteggio degli accoppiamenti per i match dei Quarti di Finale. Le migliori quattro prime classificate nelle Pool del 4th Round non potranno affrontarsi tra loro, ma pescheranno tra le tre migliori seconde e la quinta prima (Civitanova) in base alla comparazione tra le vincitrici dei gironi.

Urna delle quattro teste di serie:

Jastrzebski Wegiel (POL) – Vincitrice della Pool A

Dinamo Mosca (RUS) – Vincitrice della Pool B

Berlin Recycling Volleys (GER) – Vincitrice della Pool D

Sir Sicoma Monini Perugia (ITA) – Vincitrice della Pool E

Seconda fascia

Cucine Lube Civitanova (ITA) – Vincitrice della Pool C

Groupa Azoty Kedzierzyn-Kozle (POL) – Seconda nella Pool C

Zenit San Pietroburgo (RUS) – Seconda nella Pool D

Trentino Itas (ITA) – Seconda nella Pool E

La vittoria al tie break del Berlino contro San Pietroburgo ha fatto scivolare la Cucine Lube Civitanova nell’urna della seconda fascia. Gli uomini di Chicco Blengini rischiano il derby italiano con i Block Devils o un confronto scomodo contro la Dinamo Mosca. Le altre insidie vengono dalla Germania e dalla Polonia, ovvero Berlino e Wegiel.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it

Articoli correlati:

  1. Venerdì a mezzogiorno il sorteggio dei Quarti di CEV Champions League.
  2. Sorteggio Cev Champions League: è la Dinamo Mosca l’avversario DELLA Lube nei Quarti di Finale
  3. Sorteggio Champions League, ancora derby italiano in Europa
  4. Sorteggio Champions League, Lube nella Pool A con Fenerbahce, Ceske Budejovice e Trento
  5. Champions League, venerdì (ore 17) a Sofia il sorteggio dei gironi

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002