A1F> Perugia, colpo salvezza

3-2 spettacolo in rimonta contro Trento
Cinque set anche tra Chieri e Scandicci,
trionfano le toscane grazie ad una grande Antropova

Nel segno dei cinque set questo sabato di anticipi di vivo Serie A1 Femminile. E’ infatti il tie-break a incoronare Scandicci e Perugia vincitrici di giornata contro Chieri e Trento. Due punti decisivi sia per la testa della classifica, con le toscane che allungano momentaneamente su Monza, che per la coda, dove le umbre staccano le stesse trentine e agganciano Bergamo.

La Savino Del Bene Scandicci mantiene il primato in classifica, e sale a 46 punti dopo la vittoria contro la Reale Mutua Fenera Chieri in cinque set al PalaFenera. Una partita da cardiopalma, che ha visto le padrone di casa andare avanti nel primo set per poi farsi recuperare ai vantaggi nel secondo, e perdere in seguito il terzo. Quarto periodo nel quale Chieri ha riportato poi la partita in parità prima del tie-break finale, dove Scandicci dopo delle montagne russe di emozioni è riuscita a portare a casa il match dopo 2 ore e 29 minuti di battaglia. Ancora una volta decisiva Antropova, MVP del match con 32 punti, mentre per le piemontesi a distinguersi sono Grobelna con 22 e Frantti con 19. Questo il commento di Bosio a fine gara: “Una partita importantissima per noi, al di là del risultato. Dispiace perché alla fine potevamo farcela, abbiamo fatto vedere per quasi tutta la gara una grande pallavolo. Noi siamo queste. Adesso dobbiamo riuscire a mantenere costante questo livello” “Una partita bellissima – ha invece dichiarato coach Barbolini – abbiamo saputo rimontare, e nel secondo set quando eravamo sotto 23-19 gli abbiamo annullato diversi set point, ed anche nel tie-break siamo state brave a recuperare. Devo fare per questo veramente i complimenti alle ragazze per aver vinto su un campo difficilissimo, dove Chieri gioca sempre molto bene. Dobbiamo essere molto felici di questa ulteriore vittoria in campionato. Adesso festeggiamo ma poi subito testa al prossimo imminente impegno, quello in Turchia dove proveremo a continuare l’avventura in Challenge Cup”.

La Delta Despar Trentino si inceppa sul più bello e dopo due ottimi set subisce la rimonta della Bartoccini Fortinfissi Perugia, più lucida nelle fasi finali degli ultimi due parziali. Finisce così 3-2 lo scontro salvezza, con le padrone di casa che ottengono due punti fondamentali per raggiungere Bergamo, staccando la stessa Trento di due lunghezze. Ben cinque giocatrici in doppia cifra per le maglie nere, con Diop (20) e Guerra (19 e MVP) in testa, mentre per le ospiti non è bastata un’ottima Rivero da 20 punti. Vittoria Piani nel dopo gara fa trapelare il suo rammarico. “Sono state molto brave, hanno fatto una buonissima partita mentre noi ci siamo perse negli ultimi set. Adesso dobbiamo concentrarci sulla prossima gara e mantenere la calma”. Sicuramente di tutt’altro umore Helena Havelkova. “Sapevamo che c’era molto in ballo, quindi siamo partite molto nervose, specialmente nel primo set non riuscivamo a fare bene nemmeno le cose più consolidate mettendoci da sole in difficoltà. Poi però siamo riuscite ad uscire fuori da quella situazione e la cosa importate è stata riuscire a portare a casa questi punti preziosi”.

SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per la 20^ giornata, l’appuntamento è per domenica alle ore 19.30 su Sky Sport 1 (canale 201 del bouquet Sky) con la sfida Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore. Telecronaca affidata a Roberto Prini e Francesca Piccinini

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
7^ GIORNATA DI RITORNO
Sabato 19 febbraio ore 18:30 (VBTV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Savino Del Bene Scandicci 2-3 (25-19 32-34 20-25 25-19 11-15)
Sabato 19 febbraio ore 20:45 (Rai Sport Web e VBTV – Differita Rai Sport + HD)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Delta Despar Trentino 3-2 (22-25 24-26 25-20 25-21 15-13)
Domenica 20 febbraio ore 17:00 (VBTV)
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio ARBITRI: Vecchione-Frapiccini
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Bosca S.Bernardo Cuneo ARBITRI: Curto-Autuori
Vero Volley Monza – Acqua & Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Clemente-Papadopol
Igor Gorgonzola Novara – Volley Bergamo 1991 ARBITRI: De Simeis-Colucci
Domenica 20 febbraio ore 19:30 (Sky Sport 1 e VBTV)
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore ARBITRI: Florian-Lot

I TABELLINI
REALE MUTUA FENERA CHIERI – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 2-3 (25-19 32-34 20-25 25-19 11-15) – REALE MUTUA FENERA CHIERI: Cazaute 12, Alhassan 9, Bosio 2, Frantti 19, Mazzaro 12, Grobelna 22, De Bortoli (L), Villani 4, Perinelli, Weitzel, Bonelli. Non entrate: Armini (L), Karaoglu. All. Bregoli. SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Malinov 6, Zilio Pereira 1, Alberti 5, Antropova 32, Pietrini 16, Silva Correa 8, Castillo (L), Lubian 10, Sorokaite 9, Lippmann 2, Camera, Angeloni. Non entrate: Napodano (L), Bartolini. All. Barbolini. ARBITRI: Canessa, Giardini. NOTE – Spettatori: 743, Durata set: 25′, 42′, 25′, 27′, 18′; Tot: 137′. MVP: Antropova.

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA – DELTA DESPAR TRENTINO 3-2 (22-25 24-26 25-20 25-21 15-13) – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 16, Bauer 11, Diop 20, Guerra 19, Melandri 10, Bongaerts 1, Sirressi (L), Melli, Provaroni, Galkowska, Nwakalor, Guiducci. Non entrate: Rumori (L). All. Cristofani. DELTA DESPAR TRENTINO: Rucli 5, Raskie 4, Rivero 20, Furlan 9, Piani 16, Nizetich 12, Moro (L), Mason 6, Stocco 1, Botarelli 1, Quiligotti (L). Non entrate: Berti. All. Bertini. ARBITRI: Zavater, Talento. NOTE – Spettatori: 400, Durata set: 28′, 33′, 28′, 27′, 20′; Tot: 136′. MVP: Guerra.

LA CLASSIFICA
Savino Del Bene Scandicci 45 (16-4); Vero Volley Monza 43 (14-4); Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 40 (14-2); Unet E-Work Busto Arsizio 38 (12-7); Igor Gorgonzola Novara 37 (13-2); Reale Mutua Fenera Chieri 29 (10-7); Bosca S.Bernardo Cuneo 25 (8-10); Il Bisonte Firenze 23 (8-8); Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 16 (5-13); Acqua & Sapone Roma Volley Club 15 (6-11); Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 15 (5-12); Bartoccini-Fortinfissi Perugia 13 (4-12); Volley Bergamo 1991 13 (4-12); Delta Despar Trentino 11 (2-17).
*Punti (Vinte-Perse)

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> Colpo UYBA a Novara, la Savino Del Bene è quarta.
  2. A1F> Nell’ultimo posticipo della 5^ giornata, la Unet E-Work Busto Arsizio vince a Perugia 3-1 e sale al quinto posto.
  3. A2 Sustenium> La Sir Safety Perugia vince Gara 4 e si aggiudica la salvezza.
  4. A1F> Perugia e Casalmaggiore conquistano gli anticipi della 7^ giornata.
  5. A1F> Roma allenta il colpo e Perugia si prende anche il ritorno

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002