Superlega> Perugia a Vibo per mettere un mattone importante

Dopo l’infrasettimanale con Piacenza, ancora Superlega per Perugia con la difficile e lunga trasferta calabrese. Grbic e i suoi ragazzi focalizzati solo match del PalaMaiata. Vibo con il pericolo pubblico Nishida e gli ex Saitta e Fromm. Anticipo domenicale e fischio d’inizio alle ore 15:00 con diretta streaming su Volleyballworld -

PERUGIA – Ancora Superlega per la Sir Safety Conad Perugia.
Partono nella mattinata di oggi i Block Devils alla volta di Vibo Valentia per affrontare domani i padroni di casa della Tonno Callipo Calabria per la decima di ritorno e terz’ultima di campionato.
“Quella di domani a Vibo è una partita importante per noi perché, portandola a casa, metteremmo un bel mattone sul primo posto. Ma sappiamo che sarà una partita difficile contro una squadra che ha ritrovato il suo bomber e che è affamata di punti importanti per la corsa alla salvezza ed anche per l’ingresso nei playoff. Noi in questo periodo stiamo giocando tanto, ci stiamo allenando poco e dobbiamo fare i conti con qualche acciacco. Domani dovremo approcciare bene la partita perché loro avranno sicuramente il coltello tra i denti”.
È Dragan Travica a spiegare perfettamente temi e difficoltà della partita del PalaMaiata. Una partita dove i bianconeri vanno a caccia di una vittoria che avrebbe grande valore in termini di classifica e che sarebbe anche un ottimo viatico in vista della Final Four di Coppa Italia in programma il prossimo fine settimana a Bologna.
Ma ci penseranno da martedì i Block Devils, adesso l’attenzione di tutti è sul match con i calabresi, formazione che, di fronte ai propri tifosi, cerca dal canto suo punti pesanti per la corsa alla salvezza ed anche all’ottavo posto che vorrebbe dire playoff.
In casa Perugia, Nikola Grbic punta sul recupero dei giocatori indisponibili mercoledì. Possibile un rientro in sestetto di Giannelli, per il resto si va verso la conferma della formazione vincente contro Piacenza. I sette iniziali domani potrebbero pertanto essere appunto Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè e Mengozzi al centro, Leon ed Anderson martelli di posto quattro e Colaci nel ruolo di libero.
Baldovin, coach di una Vibo in ottima condizione, dovrebbe poter disporre per domani di tutta la rosa e non dovrebbe pertanto operare modifiche al proprio schieramento tipo. Saranno quindi della contesa inizialmente l’ex Saitta al palleggio, il giapponese Nishida opposto, Candellaro ed il brasiliano Flavio centrali, il tedesco ed altro ex Fromm ed il brasiliano Mauricio Borges schiacciatori ricevitori e Rizzo libero.

PRECEDENTI

Quindici i precedenti tra le due formazioni. Tredici le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, due i successi per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. L’ultimo confronto diretto il 5 dicembre scorso al PalaBarton per il match di andata con vittoria di Perugia in tre set (25-21, 25-22, 25-13).

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex in campo domani. Nel roster di Perugia figurano Matthew Anderson, a Vibo nella stagione 2010-2011, e Stefano Mengozzi, in Calabria dal 2018 al 2020. Nelle file di Vibo ci sono Davide Saitta, a Perugia nella stagione 2010-2011, e Christian Fromm, in bianconero dal 2014 al 2016.

DIRETTA DEL MATCH SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di domani tra Vibo e Perugia sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 15:00.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL

La voce dell’ufficio comunicazione bianconero racconterà domenica alle ore 15:00 Vibo-Perugia sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Un’ampia sintesi di Vibo-Perugia sarà trasmessa in replica lunedì 28 febbraio alle ore 20:30 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia. La prossima settimana non di martedì, ma mercoledì 2 marzo alle ore 21:30 consueto appuntamento con Sottorete, la trasmissione di approfondimento sui Block Devils condotta da Marco Cruciani in onda sul canale 12 di Tef Channel.

PROBABILI FORMAZIONI:

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Saitta-Nishida, Flavio-Candellaro, Fromm-Mauricio Borges, Rizzo libero. All. Baldovin.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Mengozzi-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
Arbitri: Roberto Boris – Mariano Gasparro

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia prepara la trasferta di Vibo
  2. Superlega> Perugia domani a Vibo per la prima di ritorno
  3. SuperLega> Perugia: prima giornata domani al PalaBarton contro Vibo
  4. Superlega> Perugia, vittoria con Vibo e continua la scalata
  5. Superlega> Perugia con Vibo per continuare la corsa

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002