Busnago: Punti d’oro per la B1

grande impresa della B2, la C si inchina alla capolista

Busnago, 28 febbraio 2022 – Sabato 26 febbraio la settima giornata del girone di ritorno dei campionati nazionali di B1 e B2 e regionale di C ha regalato punti e ottime prestazioni alle squadre del Busnago Volleyball Team.

Serie B1: Trentino Energie Argentario (Tn) – Dolcos Volley Busnago 1-3: 17-25, 26-24, 9-25, 12-25

La B1, guidata da coach Mario Motta e Sara Ouarga, è tornata dalla trasferta di Trento con il bottino pieno, dopo aver superato in quattro frazioni il Trentino Energie Argentario, penultima della classe. Obiettivo centrato per le busnaghesi, che hanno sempre controllato il match, a eccezione del finale del secondo parziale, quando, avanti 21-17, si sono fatte raggiungere e sorpassare delle avversarie, perdendo ai vantaggi. Veemente la reazione nel terzo e nel quarto set, con le nostre assolute padrone del campo.

Tabellino: Erba 1, Fenzio 10, Pistocchi (L), Cornelli 15, Sarti Cipriani, Bonetti, Crippa 9, Ditommaso, Rossi 12, Zonta 17, Cologno, Guglielmi, Foscari (L). All.: Motta e Ouarga.

Il commento di coach Motta: “Abbiamo rispettato il pronostico e incassato i tre punti, forse da qualcuno considerati scontati, ma non da noi. La partita, infatti, nel secondo set ci ha dimostrato che non possiamo permetterci di rallentare, altrimenti diventiamo vulnerabili. Terzo e quarto set giocati veramente bene: da lì dobbiamo ripartire per la prossima impegnativa sfida”.

Prossimo impegno sabato 5 marzo alle 18.30 al PalaBusnago contro Warmor Gorle (Bg), quarta in classifica a quota 30 con 9 vittorie e 5 sconfitte, che all’andata si impose per 3-1

Serie B2: Dolcos Volley Busnago – Agrate Motori Volley (Mb) 3-1: 22-25, 25-20, 25-21, 25-15

La copertina della settimana spetta senza dubbio alla B2, guidata nell’occasione da Giovanni Frank Perego e Max Bruini, che al PalaBusnago ha sconfitto l’Agrate Motori Volley (Mb), seconda forza del campionato. Le busnaghesi hanno affrontato questo difficile impegno con la giusta determinazione: dopo aver perso il primo set sul filo di lana, non si sono perse d’animo e hanno ribattuto colpo su colpo, con un crescendo rossiniano nel finale.

Tabellino: Villani 2, Moroni 25, Lionello 11, Amoruso 16, Pandolfi 11, Napolitano 2, Orasanin, Zonca, Saini, Manfredini 1, Spigarolo, Radice (L), Rota (L). All.: Perego e Bruini.

Il commento di coach Perego: “Partita entusiasmante, interpretata dalle ragazze in modo perfetto, sempre aggressive, senza nessun timore reverenziale nei riguardi delle più quotate ed esperte avversarie. Abbiamo sfruttato il fattore campo con un servizio sempre insidioso che ha creato non pochi problemi alla ricezione avversaria. Il grosso lavoro svolto in palestra sotto la guida di coach Delmati inizia a dare i risultati che ci attendevamo. Tutti, squadra e staff, siamo desiderosi di rivederlo in palestra dopo il malcapitato incidente”.

Prossimo impegno sabato 5 marzo alle 21.00 a Cassano d’Adda contro New Volley Adda (Mi), nono in classifica a quota 16 con 4 vittorie e 9 sconfitte, a -4 dalla busnasghesi che all’andata si imposero al tie-break.

Serie C: Dolcos Volley Busnago – Idras Torbole Casaglia (Bs) 0-3: 18-25, 14-25, 18-25

Niente impresa per la C, allenata da Max Bruini e Chiara Frigerio, superata al PalaBusnago dalla capolista imbattuta Idras Torbole Casaglia (Bs). Le giovani busnaghesi hanno cercato di dare filo da torcere alle più forti avversarie, riuscendoci in parte.

Tabellino: Palmitessa, Barzago 1, Ribaldi M. 2, Mapelli 4, Cogliati 11, Federici 4, Pasotto (L1), Gasparetti 1, Bagozzi, Griffi 1, Ribaldi G. 7, Bortolato, Brambilla (L2). All.: Bruini e Frigerio.

Il commento di coach Bruini: “Una partita contro un avversario al di là della nostra portata, contro il quale abbiamo però combattuto a testa alta. Grande intensità di gioco nel primo set, mentre avremmo sicuramente potuto far meglio in battuta durante tutto l’arco della gara”.

Prossimo impegno sabato 5 marzo alle 18.00 sul campo della Lube Brescia Volley Millenium, che occupa la nona posizione con 13 punti, frutto di 5 vittorie e 8 sconfitte. All’andata le bresciane espugnarono il PalaBusnago in tre set, il primo ai vantaggi, gli altri due con più margine.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Busnago: La B1 cerca continuità
  2. Busnago: B2, una battaglia per 2 punti
  3. Alessandro Licata non è più allenatore del Busnago Volleyball Team
  4. BF> Busnago: partenza sprint per la B2, a secco B1 e C
  5. Busnago: B2 e C senza punti, mercoledì tocca alla B1

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002