A1F> Valsabbina, a Sassuolo per chiudere la regular season

Ultimo turno di regular season. In Emilia Romagna, le Leonesse sfidano la Green Warriors, quinta della classe, con l’obiettivo di chiudere la prima parte della stagione con il sorriso.

Nonostante il primo posto del girone e la certezza, già acquisita, di giocarsi la promozione diretta in A1 nella serie contro Pinerolo, la Millenium punterà alla vittoria; una eventuale sconfitta delle piemontesi a Modica nell’ultima giornata permetterebbe di avere a favore il fattore campo nelle sfide che si giocheranno al meglio delle 3 gare su 5. Dirigeranno l’incontro David Kronaj, coadiuvato da Anthony Giglio e Marta Cavalera.

Leonesse
Reduci dai festeggiamenti che hanno seguito la vittoria casalinga contro Macerata, le Leonesse non hanno perduto la loro grinta. Vincere con Sassuolo ha un valore che va oltre la classifica, in quanto riscatterebbe il risultato dell’andata e permetterebbe “di chiudere in bellezza”, come spiega la centrale Anna Caneva «Domenica scorsa abbiamo raggiunto uno degli obiettivi più importanti, è stato molto gratificante perché è stata una stagione lunga e il risultato non era scontato» Prosegue Caneva «Abbiamo lavorato tantissimo per questo ed è stata una bellissima soddisfazione. Ora ci aspetta Sassuolo ed è una partita da non sottovalutare, la viviamo con più leggerezza mentale rispetto alla classifica di campionato, perché ci vede già proiettate ai playoff promozione, ma ci teniamo tanto perché ci ricordiamo di aver perso all’andata e perché sarebbe bello finire con un filotto di vittorie». Le Leonesse fanno un passo alla volta «Poi arriverà la serie di sfide molto importanti con Pinerolo, sarà un mese pieno di impegni ma abbiamo la forza per affrontarlo. Siamo molto soddisfatte, non vedevamo l’ora di raggiungere questo traguardo». Conclude la centrale vicentina «Ora arriva il bello, la vera lotta, ma siamo pronte. Abbiamo una voglia incredibile di scendere in campo, sarà bello confrontarsi con una squadra che nell’altro girone si è altrettanto meritata il posto nello spareggio per la A1».

Le avversarie
Terza in classifica con 35 punti insieme a San Giovanni in Marignano e Futura Volley, ma quinta per il quoziente set, la Green Warriors rispetto alla gara d’andata ha tesserato la schiacciatrice Serena Moneta (arrivata da Aragona) e punta a conquistare la vittoria per garantirsi il podio del girone in caso di passi falsi delle dirette avversarie.

Precedenti ed ex
Sono tre le ex di turno: lato Millenium la schiacciatrice Lea Cvetnic e il libero Serena Scognamillo, che hanno vestito assieme la maglia neroverde nel 2019/2020. La schiacciatrice Serena Moneta ha giocato con la squadra di Sand volley 4×4 della Millenium,. targata AZ, nell’estate 2019 vincendo lo Scudetto dove è stata nominata MVP. L’unico precedente tra lombarde e sassolesi risale alla gara d’andata, giocata il 5 dicembre 2021 e vinta dalla Green Warriors. In quell’occasione è stato riportato l’infortunio che ha privato la Valsabbina di Tanase.

Le formazioni
Banca Valsabbina Brescia: 1 Morello, 3 Giroldi, 4 Bianchini, 5 Ciarrocchi, 6 Fondriest, 7 Blasi, 8 Sironi, 9 Cvetnic, 10 Tenca (L), 12 Piva, 14 Tanase, 15 Scognamillo (L), 16 Bartesaghi, 17 Caneva. All.: Beltrami.

Green Warriors: 1 Mammini, 2 Colli, 3 Zojzi, 5 Balboni, 6 Gardini, 7 Cantaluppi, 8 Moneta, 9 Dhimitriadhi, 11 Fornari, 12 Busolini, Rasinska, 14 Rolando (L), 16 Civitico, 18 Bondarenko. All.: Venco.

Diretta TV e streaming
La partita sarà trasmessa in diretta sull’emittente televisiva locale TeleTutto 2, canale 87 del Digitale Terreste, e sul Canale YouTube di Volleyball World

Ventiduesima giornata
Domenica 6 marzo ore 17:00. Green Warriors Sassuolo – Banca Valsabbina Millenium Brescia; Omag – Mt S.Giov. In Marignano – Sigel Marsala Volley; Tenaglia Altino Volley – Olimpia Teodora Ravenna (rinviata); Cbf Balducci Hr Macerata – Volley Hermaea Olbia; Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Assitec Volleyball Sant’Elia. Riposa: Seap Dalli Cardillo Aragona.

Classifica, girone A
Banca Valsabbina Millenium Brescia 47 (17-2); Cbf Balducci Hr Macerata 40 (14-5); Omag – Mt S.Giov. In Marignano 35 (11-8); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 35 (11-8); Green Warriors Sassuolo 35 (11-8); Volley Hermaea Olbia 33 (10-9); Olimpia Teodora Ravenna 31 (11-8); Sigel Marsala Volley 30 (11-8); Assitec Volleyball Sant’Elia 15 (5-14); Seap Dalli Cardillo Aragona 14 (4-16); Tenaglia Altino Volley 0 (0-19). *Punti (Vinte-Perse)

Ufficio Stampa
foto Massimo Bandera

Articoli correlati:

  1. A2F> Le Leonesse lottano contro la sfortuna ma vince Sassuolo
  2. A2M> Diciottesima di regular season. Arriva Ortona per chiudere il 2017 con il botto.
  3. A2F> La Valsabbina attende Futura Volley nel terzo ed ultimo recupero
  4. A2F> La capolista Valsabbina Millenium ospita la Seap Dalli Cardillo
  5. A2F> Club Italia: a Sassuolo il primo test per le azzurrine

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002