BM> Daniel Bacca (Canottieri Ongina): “Cresciamo tecnicamente, ora serve uno step mentale”

Lo schiacciatore giallonero analizza il ko nel big match contro Mantova e inquadra la sfida casalinga in arrivo contro Crema

MONTICELLI (PIACENZA), 3 MARZO 2022 – Avanti a testa alta sempre con l’obiettivo della crescita. Il ko nel big match a domicilio della capolista Gabbiano Mantova non ferma il cammino della Canottieri Ongina, formazione piacentina che occupa il secondo posto nel girone C di serie B maschile, risultando dunque in piena lotta play off (prime due posizioni del raggruppamento). A commentare il passo falso di Cerese (3-1) è lo schiacciatore giallonero Daniel Bacca, al suo primo anno in riva al Po.

“Guardando le statistiche – commenta il martello della Canottieri Ongina – non è andata male, ma avremmo dovuto concentrarci maggiormente sui loro schiacciatori; inoltre, non siamo stati bravi a chiudere il primo set a nostro favore e da lì la partita è un po’ cambiata. Settimanalmente aggiungiamo sempre uno step tecnico e questo aspetto è positivo. A mio avviso dobbiamo migliorare dal punto di vista mentale, essere più costanti nella lucidità e anche essere più aggressivi e responsabili, a partire da ognuno di noi. Al di là di essere secondi in classifica, ogni sabato siamo la squadra da battere e a volte non ce lo ricordiamo. Dobbiamo osare un po’ di più”.

Sabato alle 18 a Monticelli arriverà l’Imecon Crema, sconfitta 3-1 all’andata al termine di un match combattuto. “Dopo il risultato di Mantova – conclude Bacca – non possiamo più permetterci di perdere punti per strada e ogni match per noi è difficile. Chiunque arriva a Monticelli ha poco da perdere, giocherà più spensierato e a braccio sciolto. Dobbiamo accettarne le conseguenze e osare anche noi, cercando anche soluzioni diverse per mettere ancor di più in difficoltà l’avversario”.

Nella foto di Deborah Frittoli Daniel Bacca (Canottieri Ongina)

Ufficio stampa Canottieri Ongina

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. BM> Colpo in posto quattro per la Canottieri Ongina: Daniel Bacca
  2. BM> Daniel Bacca (Canottieri Ongina): “Contro Grassobbio con la mentalità del terzo set di sabato scorso”
  3. BM> La Canottieri Ongina va sotto poi reagisce: 3-1 al Valtrompia
  4. BM> Si completa il mosaico dei recuperi della Canottieri Ongina
  5. BM> Rimonta dal sapore epico per la Canottieri Ongina: espugnata Caselle al tie break

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002