Finale Del Monte® Coppa Italia A3: Vetrina storica per la terza serie nazionale

Sabato sera Grottazzolina e Prata si contendono il trofeo all’Unipol Arena

La terza edizione del trofeo che coinvolge le squadre di Serie A3 Credem Banca, la prima in assoluto riservata alla categoria, vede in finale una formazione marchigiana e una friulana, entrambi rappresentanti del Girone Bianco. Alle 20.30 di sabato 5 marzo la Videx Grottazzolina e la Tinet Prata di Pordenone irromperanno nel weekend dell’Unipol Arena di Bologna a caccia del trofeo con coccarda tricolore. Nei precedenti, due nella Regular Season 2018/19 (una vittoria per parte) e uno nella stagione regolare in corso (successo di Prata). In odore di record due atleti della Videx: Nielsen è a 5 punti dai 100 in Coppa Italia, Marchiani a 1 solo punto dai 500 in carriera.

Il team che alzerà il trofeo guadagnerà l’accesso alla Del Monte® Supercoppa Serie A3, in programma domenica 17 aprile, sfidando la migliore delle prime dei due gironi al termine della regular season (miglior quoziente ottenuto dividendo punti realizzati e partite disputate).

La Finale della Del Monte® Coppa Italia A3 sarà trasmessa in diretta dal canale YouTube di Lega Pallavolo.

Massimiliano Ortenzi (Allenatore Videx Grottazzolina): “Questa Finale è allo stesso tempo un traguardo storico ed un sogno per una piccola realtà come la nostra. Dobbiamo esserne orgogliosi e godercelo fino in fondo indipendentemente da quello che sarà il risultato. All’inizio della stagione ci siamo detti insieme ai ragazzi di non accontentarci mai, di provare ad ottenere sempre il massimo in ogni circostanza e questa finale non fa sicuramente eccezione. Faremo di tutto per mettere la ciliegina sulla torta e regalare una soddisfazione anche a tutte quelle persone il cui affetto ed entusiasmo sta rendendo questa nostra vigilia davvero speciale”.
Riccardo Vecchi (Capitano Videx Grottazzolina): “Tutta la squadra sente di aver raggiunto qualcosa di veramente importante, non solo per la società ma per l’intero nostro movimento. Questo non può far altro che fornirci ulteriori motivazioni e carica in vista di una gara che dovremo affrontare senza troppe pressioni. Ritroveremo una squadra che abbiamo già affrontato, l’unica contro la quale siamo in cerca di riscatto.”

Dante Boninfante (Allenatore Tinet Prata di Pordenone): “Siamo molto orgogliosi di aver dato questa cornice ad una città e ad una società che vede così ripagati gli sforzi di questi anni ed è una bellissima sensazione di appartenenza a questa realtà. Abbiamo già incontrato Grottazzolina ed è stato un match un po’ particolare perché noi eravamo senza libero di ruolo, anche se Manuel Bruno fece una grandissima partita, e loro con l’opposto titolare al rientro. Sono stati bravissimi a gestire per due mesi l’assenza di Nielsen e adesso che è rientrato hanno una marcia in più. Hanno ripreso la testa della classifica e siamo consapevoli che affronteremo una squadra ben diversa da quella che abbiamo incontrato in precedenza. Ma è anche questa la bellezza di una finale: avere un avversario molto forte da affrontare che ci stimolerà a fare ancora meglio di quello che stiamo facendo. Stiamo lavorando per provare a mettere in campo una prestazione da Finale”.
Matteo Bortolozzo (Capitano Tinet Prata di Pordenone): “È bello arrivare in finale, soprattutto se ciò accade all’interno di un percorso di crescita sia individuale che di squadra come è stato il nostro. Si è visto un livello di gioco che cresceva di partita in partita e uno step alla volta siamo arrivati a questa Finale battendo squadre veramente forti. Non posso negare il fatto che siamo emozionati perché per tutti noi è la prima volta che ci troviamo a giocare una finale di Coppa Italia. Essendo una squadra giovane e nuova è una bella soddisfazione. Credo sia parte di un percorso. Siamo emozionati, carichi e speriamo di esprimere un bel gioco. Personalmente sono molto felice di essere arrivato in finale con questa maglia perché ormai ho un legame ed un affetto particolare per questa società perché è un club che fa bene alla pallavolo italiana e lo dimostra ogni giorno. Credo che ci siamo meritati questa opportunità e adesso viene la parte più bella, ovvero scendere in campo e giocarsela”.

Precedenti: 3 (2 vittorie di Grottazzolina in Serie A2 e 1 vittoria di Prata di Pordenone in A3)

Videx Grottazzolina – Tinet Prata di Pordenone 0-3
11a Andata Serie A3 2021/22
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Videx Grottazzolina 3-2
5a Ritorno Serie A2 2018/19
Videx Grottazzolina – Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-0
5a Andata Serie A2 2018/19

Articoli correlati:

  1. Del Monte® Coppa Italia Serie A3: Prima finale “in solitaria”
  2. Del Monte® Coppa Italia Serie A2/A3: in Finale Bergamo e Brescia.
  3. Del Monte® Coppa Italia A3: Grottazzolina e Prata vincono le Semifinali in rimonta, appuntamento all’Unipol Arena di Bologna
  4. Del Monte® Coppa Italia A3: Le Semifinali saranno Lecce – Prata e Tuscania – Grottazzolina
  5. Del Monte® Coppa Italia A3: squadre in campo mercoledì alle 20.30.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002