BM> Smi Roma la strada è quella giusta

Seconda trasferta consecutiva e seconda vittoria di fila. Sul campo della Fenice la Smi Roma ha conquistato i tre punti, battendo la squadra di Giordani per 3-1 (25-22, 25-18, 21-25, 25-16) e riportandosi in quota, a ridosso delle primissime. Quando ancora il quadro non è completo con molte squadre che ancora devono recuperare i match arretrati è molto importante riprendere la marcia e la strada giusta. Sei punti in pochi giorni e una condizione che sta salendo di partita in partita. Sono fondamentali i meccanismi e anche l’assetto della squadra, bene nei primi due set, dove la Roma ha saputo esprimere una buona pallavolo, fermando il gioco veloce avversario e mettendo la freccia sul finale del primo set e poi in controllo nel secondo. Passaggio a vuoto nel terzo con la Fenice che è tornata sotto, ma poi nel quarto set la Roma Volley ha ripreso l’iniziativa, imponendo il proprio ritmo. Il pensiero di Federico Antonucci: “È stata una partita intensa, loro sono una realtà tenace, una squadra giovane che dà tutto in campo, se li lasci giocare ti mettono in difficoltà con il loro gioco veloce. Siamo stati bravi a tenerli sotto con un buon cambiopalla, sfruttando anche quelle occasioni di muro-difesa che ci hanno permesso di allungare nei momenti chiave. Peccato per quel terzo set in cui abbiamo sbagliato di più, ma poi abbiamo giocato bene soprattutto al servizio. Siamo stati compatti, è stata una vittoria di squadra. Continuiamo così”. Prossimo sabato gara interna con il fanalino di coda Tortolì.

FOTO DI ALESSIO CHIABOTTI

Gianluca Scarlata
Ufficio Stampa Roma Volley Club Maschile

Articoli correlati:

  1. Superlega> Sora, Santucci: La strada è quella giusta
  2. Superlega> New Mater: La strada è quella giusta.
  3. A3M> Contro Prata non c’è la vittoria ma per Brugherio la strada è quella giusta
  4. B1F> Acqua & Sapone Volley Group, la strada è giusta
  5. Superlega> Sora, Giannetti: Siamo sulla strada giusta

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002