A1F> Bergamo non molla: 3-2 a Firenze

Chieri mette nei guai Perugia
Sorpasso orobico sulle umbre che tornano vicine alla zona retrocessione

Cambia in maniera significativa la classifica di vivo Serie A1 dopo i risultati dei recuperi, soprattutto nelle retrovie. In una partita ricca di colpi di scena, Bergamo riesce ad avere il sopravvento su Firenze al tie-break e grazie ai due punti conquistati abbandona la penultima piazza scavalcando Roma e Perugia, che contemporaneamente perde 1-3 in casa contro Chieri. Risultato importante per le stesse collinari, che allungano sia sulle toscane impegnate nell’altra partita che sulle cugine di Cuneo.

Partita entusiasmante a Bergamo, dove la Volley Bergamo 1991 riesce ad avere la meglio al tie-break su Il Bisonte Firenze dopo più di due ore di gioco. Partono bene le ragazze di mister Micoli, conquistando il primo set ai vantaggi e poi ilDopo secondo, ma la reazione delle bisontine arriva già nel terzo parziale, vinto 27-29, prima di gestire con più facilità il quarto. La quinta frazione sembra ormai in mano alle giocatrici di mister Bellano sul 5-11, ma un veemente ritorno delle orobiche guidate dall’MVP Cagnin (21 punti) e Ogoms (15) riporta il match in equilibrio prima della chiusura 16-14 grazie alla top scorer delle padrone di casa Lanier (24). Non bastano alle ospiti la bella partita di Van Gestel e Nwakalor, che chiudono con 27 e 21 punti a referto. Così Emma Cagnin a fine gara: “Speriamo di aver capito da questa esperienza come reagire: anche quando tiriamo il freno a mano dobbiamo saper innescare la marcia e magari passare subito alla quinta. Noi siamo quelle degli ultimi cinque punti, quelle che spingono e reagiscono per recuperare quanto perso per strada”. Molto duro mister Bellano: “Purtroppo secondo me abbiamo fatto la peggior partita dell’anno, i primi due set non ci siamo praticamente presentati in campo e questa è una cosa che non era mai successa e che amareggia molto. Regalare la partita alla squadra avversaria non è una cosa buona e non va bene, quando succedono queste cose qui la responsabilità è un po’ di tutti, da me al resto dello staff alle ragazze. Abbiamo fatto una serata pessima ed il punto ci va largo da questo punto di vista. Peccato perché in questa stagione onestamente non era mai successo di approcciare ad una partita in questa maniera e sono convinto che rimarrà un caso isolato”.

Una prestazione con luci ed ombre quella della Bartoccini-Fortinfissi Perugia che cede 1-3 contro la Reale Mutua Fenera Chieri. Le magliette nere hanno rincorso nel primo e conquistato il secondo set ma poi si sono perse nel terzo, subendo addirittura un eloquente 6-25, senza trovare una via di uscita. Le collinari ottengono così una vittoria che mancava da cinque partite, riprendendo distanza da Firenze e Cuneo. Top scorer della partita Grobelna con 23 punti, MVP Villani che ne realizza 17 risultando decisiva nei momenti importanti dell’incontro. Queste le parole della schiacciatrice delle piemontesi: “Sicuramente è stata una patita combattuta, ce lo aspettavamo del resto. Siamo contente per essere riuscite a imporre il nostro gioco, nel secondo set forse ci siamo un po’ lasciate andare però la reazione che abbiamo avuto nel terzo è stata quella giusta. Veniamo da un periodo non troppo semplice, questa vittoria conquistata con il gruppo era quello che ci mancava, sono molto contenta della prestazione della mia squadra”. Di tutt’altro tono le parole di Imma Sirressi. “Loro sono una squadra molto difficile d’affrontare, hanno un gioco velocissimo e questo ha messo in crisi il nostro muro-difesa, non siamo riuscite a mettere pressione con il servizio e questo ha complicato molto la situazione. Loro sono state brave ma credo che avremmo potuto conquistare qualcosa in più, mancano pochi giorni a domenica e quindi ci concentriamo subito sulla gara contro Conegliano”.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
12^ GIORNATA DI ANDATA
Mercoledì 9 marzo ore 20:30 (VBTV)
Volley Bergamo 1991 – Il Bisonte Firenze 3-2 (26-24 25-20 27-29 19-25 16-14)

1^ GIORNATA DI RITORNO
Mercoledì 9 marzo ore 20:30 (VBTV)
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Reale Mutua Fenera Chieri 1-3 (20-25 25-22 6-25 17-25)

I TABELLINI
VOLLEY BERGAMO 1991 – IL BISONTE FIRENZE 3-2 (26-24 25-20 27-29 19-25 16-14) – VOLLEY BERGAMO 1991: Loda 16, Ogoms 15, Di Iulio 1, Cagnin 21, Schoelzel 10, Lanier 24, Faraone (L), Cicola, Ohman, Turla’, Borgo. All. Micoli. IL BISONTE FIRENZE: Van Gestel 27, Belien 12, Cambi 2, Enweonwu 8, Graziani 4, Nwakalor 21, Panetoni (L), Sylves 13, Knollema 2, Bonciani, Lapini. Non entrate: Diagne, Golfieri (L). All. Bellano. ARBITRI: Piana, Goitre. NOTE – Spettatori: 358, Durata set: 26′, 23′, 34′, 26′, 20′; Tot: 129′. MVP: Cagnin.

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA – REALE MUTUA FENERA CHIERI 1-3 (20-25 25-22 6-25 17-25) – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 11, Bauer 3, Diop 10, Guerra 12, Melandri 3, Bongaerts 2, Sirressi (L), Melli 8, Nwakalor 1, Guiducci, Provaroni. Non entrate: Rumori. All. Cristofani. REALE MUTUA FENERA CHIERI: Mazzaro 2, Grobelna 23, Villani 17, Alhassan 12, Bosio 4, Cazaute 13, De Bortoli (L), Weitzel 3, Guarena, Perinelli. Non entrate: Armini (L), Karaoglu, Bonelli, Frantti. All. Bregoli. ARBITRI: Frapiccini, Gasparro. NOTE – Spettatori: 350, Durata set: 26′, 27′, 16′, 22′; Tot: 91′. MVP: Villani.

LA CLASSIFICA
Vero Volley Monza 53 (17-5); Igor Gorgonzola Novara 52 (18-2); Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 51 (18-3); Savino Del Bene Scandicci 47 (17-5); Unet E-Work Busto Arsizio 44 (14-8); Reale Mutua Fenera Chieri 33 (11-10); Il Bisonte Firenze 30 (10-11); Bosca S.Bernardo Cuneo 29 (10-12); Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 19 (6-15); Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 19 (6-15); Volley Bergamo 1991 18 (6-15); Bartoccini-Fortinfissi Perugia 17 (5-14); Acqua & Sapone Roma Volley Club 16 (6-15); Delta Despar Trentino 16 (4-18).
*Punti (Vinte-Perse)

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA
10^ GIORNATA DI RITORNO
Sabato 12 marzo ore 20:30 (Rai Sport + HD e VBTV)
Savino Del Bene Scandicci – Acqua & Sapone Roma Volley Club
Domenica 13 marzo ore 17:00 (VBTV)
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Igor Gorgonzola Novara
Unet E-Work Busto Arsizio – Delta Despar Trentino
Bosca S.Bernardo Cuneo – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore
Il Bisonte Firenze – Vero Volley Monza
Domenica 13 marzo ore 19:30 (Sky Sport Arena e VBTV)
Reale Mutua Fenera Chieri – Volley Bergamo 1991

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> La 5^ giornata si chiude con il successo in rimonta dell’Acqua&Sapone Roma Volley Club ai danni de Il Bisonte Firenze
  2. A1F> Zanetti Bergamo: Domenica a Trento, martedì a Bergamo con Firenze
  3. A1F> Scandicci espugna Trento e raggiunge Monza in testa, Cuneo doma Firenze.
  4. A1F> Novara non sbaglia: 1-3 a Firenze
  5. A1F> Mercoledì sera al PalaVerde si anticipa la sfida dell’ 11^ giornata di ritorno Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002