B1F> La Chromavis Abo attesa dall’esame-Don Colleoni

Sabato alle 21 a Trescore Balneario importante crocevia per le ragazze di Giorgio Bolzoni. La guida al match

OFFANENGO (CREMONA), 11 MARZO 2022 – Un crocevia importante della stagione in un fine settimana che potrà delineare meglio i piani alti della classifica. In B1 femminile domani sera (sabato) alle 21 la Chromavis Abo sarà di scena sul campo del PalaTerme di Trescore Balneario (Bergamo) a domicilio del Don Colleoni nella nona giornata di ritorno del girone B.

Offanengo salirà in Val Cavallina con il morale alto frutto delle undici vittorie consecutive (record societario in B1) che avevano proiettato le neroverdi cremasche in testa alla classifica. Mercoledì scorso, l’Acciaitubi Picco Lecco ha disputato e vinto il recupero proprio contro il Don Colleoni (3-0), riprendendosi lo scettro del primato con un punto di vantaggio su Porzio e compagne. In questo turno, però, la graduatoria potrebbe essere rimessa nuovamente in discussione, complice la sfida ad alta quota tra la Cbl Costa Volpino (terza) e la stessa Lecco.

“Quella di Trescore – commenta il tecnico della Chromavis Abo Giorgio Bolzoni – è una partita molto impegnativa contro una formazione che potrebbe avere una classifica migliore. Ha una palleggiatrice esperta come Serena Milani che conosciamo (ex Offanengo, ndc), un buon gioco al centro e nel complesso una pallavolo veloce; in casa si è sempre espressa meglio rispetto alla trasferta. E’ una gara importante per cercare di rimanere nelle posizioni d classifica in cui siamo”. Quindi aggiunge. “Per quanto riguarda noi, la squadra si sta allenando a ritmi molto alti, abbiamo qualche piccolo problema fisico che fin qui siamo riusciti a gestire. In palestra, comunque si respira un bel clima”.

L’AVVERSARIO – Il Don Colleoni è allenato da Matteo Prezioso e in classifica occupa il sesto posto con 25 punti all’attivo. In cabina di regia c’è l’ex Offanengo Serena Milani, in terra cremasca nella prima avventura in B1 del sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni. Mercoledì le bergamasche hanno ceduto in tre set a Lecco nel recupero non senza qualche rammarico.

“Abbiamo giocato – commenta Prezioso – due set quasi alla pari, nel primo siamo stati a stretto contatto fino al 18-18, mentre nel secondo conducevamo 24-21. Avendo perso entrambi i parziali, abbiamo accusato un po’ il contraccolpo, ma credo possa succedere quando giochi contro una squadra più forte. Sono contento dei due set disputati a buon livello, spesso ci capita di perdere ai vantaggi, anche se alcune cose sono migliorate in una squadra giovane di cui siamo molto soddisfatti. Offanengo? La vedo molto bene, all’andata pensavo ci potesse essere partita invece così non è stato. Nel frattempo, è una squadra in fiducia, che è cresciuta molto e non a caso ha fatto un lunghissimo filotto di vittorie, quasi tutte per 3-0. Facendo una comparazione a video, mi impressiona maggiormente rispetto a Lecco. Battere bene e togliere la palla in mano a Galletti sarà un requisito fondamentale per provare a giocarsela, altrimenti sarebbe quasi impossibile”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Don Colleoni e Chromavis Abo saranno il primo arbitro Barbara Manzoni e il secondo arbitro Simone Magnino.

ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 11 dicembre al PalaCoim la Chromavis Abo si impose in tre set. Questo il tabellino dell’incontro.

CHROMAVIS ABO-DON COLLEONI 3-0

(25-22, 25-14, 25-15)

CHROMAVIS ABO: Fedrigo 10, Anello L. 8, Martinelli 18, Pinali 8, Cattaneo 6, Galletti 2, Porzio (L), Bortolamedi, Iani. N.e.: Tommasini (L), Maggioni, Provana, Cicchitelli. All.: Collina

DON COLLEONI: Fontana 3, Campagnolo 4, Rosso 2, Tonello 7, Cigarini 6, Rossi 1, Mainetti (L), Volonté, Locatelli, Simpsi 1. N.e.: Milani. All.: Prezioso

ARBITRI: Roncati e Mantegna.

IL TURNO – Questo il programma della nona giornata di ritorno del girone B di serie B1 femminile: Don Colleoni-Chromavis Abo, Chorus Lemen Almenno-Rothoblaas Volano, Green Up Bedizzole-Busnago Volleyball Team, Warmor Gorle-Walliance Ata Trento, Cbl Costa Volpino-Acciaitubi Picco Lecco, Trentino Energie Argentario-Enercom Fimi Crema.

LA CLASSIFICA – Acciaitubi Picco Lecco 40, Chromavis Abo 39, Cbl Costa Volpino 35, Warmor Gorle 33, Walliance Ata Trento 27, Don Colleoni 25, Busnago Volleyball Team 18, Rothoblaas Volano 17, Enercom Fimi Crema 14, Chorus Lemen 11, Trentino Energie Argentario 4, Green Up Bedizzole 1. (Argentario e Bedizzole una partita in meno, Volano due partite in meno).

Nella foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo), un momento del match d’andata al PalaCoim

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo brilla nel test contro Don Colleoni
  2. B1F> Per la Chromavis Abo prove di alta classifica contro Don Colleoni
  3. B1F> E’ ora del bis tra Chromavis Abo e Don Colleoni
  4. B1F> La Chromavis Abo è inarrestabile: al PalaCoim crolla anche il Don Colleoni
  5. B1F> Per la Chromavis Abo nuovo test a Trescore Balneario con il Don Colleoni

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002