B1F> Semaforo rosso per la Conad Alsenese

sorride la Fos Wimore Cvr (3-1)

In terra reggiana la squadra di Enrico Mazzola cede in uno scontro diretto per la salvezza e torna in zona rossa a braccetto con Garlasco

ALSENO (PIACENZA), 13 MARZO 2022 – Non c’è continuità in casa Conad-Alsenese, formazione piacentina di B1 femminile che nel turno precedente era tornata al successo superando 3-0 il fanalino di coda del girone D Certosa Volley. Sabato, infatti, la formazione allenata da Enrico Mazzola è stata sconfitta 3-1 a Rivalta (Reggio Emilia) dalla Fos Wimore Cvr, squadra al pari delle piacentine in lotta per la salvezza e all’andata battuta in tre set al palazzetto di Alseno.

Questa volta, la musica è stata diversa per le gialloblù piacentine, che dopo aver perso il primo set 25-21 erano riuscite a riaprire il discorso rimontando lo svantaggio di due lunghezze (24-22) nel secondo parziale, spuntandola ai vantaggi. La fiammella ospite, però, si era spenta nella terza frazione, vinta 25-18 dalle reggiane, con il match tornato poi nuovamente in equilibrio nella quarta frazione, dove Alseno però non è riuscito a trovare il guizzo per trascinare la Fos Wimore Cvr al tie break: 25-23 e 3-1.

Il passo falso nello scontro diretto senza conquistare punti ha riportato la Conad Alsenese nella zona rossa della classifica, venendo agganciata al quart’ultimo posto dal Volley Garlasco, vittorioso in rimonta contro la Tirabassi & Vezzali (3-2) e ora a quota 18 punti a braccetto con le piacentine.

“Come spesso ci capita – il commento della centrale gialloblù Valentina Guccione – da parte nostra manca la lucidità nei momenti decisivi. Sicuramente c’è tanto rammarico perché era uno scontro diretto per la salvezza e questi tre punti, se li avessimo conquistati, ci avrebbero fatto un po’ respirare. In ogni modo, rimuginare e demoralizzarsi non serve a nulla; piuttosto, dobbiamo imparare dagli errori commessi e cercare di migliorarsi. Dal primo allenamento della settimana bisogna pensare al nuovo match in arrivo dove dovremo cercare di fare punti”.

Sabato alle 21 la Conad scenderà in campo tra le mura amiche al palazzetto di Alseno per sfidare la Csv-Ra.Ma. Ostiano.

FOS WIMORE CVR-CONAD ALSENESE 3-1

(25-21, 24-26, 25-18, 25-23)

FOS WIMORE CVR: Reverberi 10, Agostini 2, Spagnuolo 11, Rossi 20, Bigi 12, Macchetta 9, Musiari (L), Giacomel (L), Arduini 4. N.e.: Maggiali, Magnani, Cornacchione, Santini. All.: Melioli

CONAD ALSENESE: Cornelli 13, Diomede 6, Gobbi 4, Tosi 9, Guccione 6, Romanin 4, Toffanin (L), Sesenna 4, Lago 3, Fava E., Poggi. All.: Mazzola

ARBITRI: Erman e Lambertini

Risultati nona giornata di ritorno serie B1 femminile girone D:

Certosa Volley-Esperia Cremona 0-3

Fos Wimore Cvr-Conad Alsenese 3-1

Elettromeccanica Angelini Cesena-Emilbronzo 2000 Montale 3-2

Csi Clai Imola-Fumara MioVolley Gossolengo 3-0

Csv-Ra.Ma. Ostiano-Bleuline Forlì 3-0

Volley 2001 Garlasco-Tirabassi & Vezzali 3-2

Classifica:

Emilbronzo 2000 Montale 40, Esperia Cremona 35, Bleuline Forlì 29, Csi Clai Imola 28, Csv-Ra. Ma. Ostiano, Elettromeccanica Angelini Cesena 25, Tirabassi & Vezzali 23, Volley 2001 Garlasco, Conad Alsenese 18, Fos Wimore Cvr 15, Fumara MioVolley Gossolengo 12, Certosa Volley 2. (Cremona, Forlì, Imola, Ostiano, Cesena, Certosa una partita in meno, Tirabassi &Vezzali, Fos Wimore Cvr, Fumara MioVolley due partite in meno).

Nella foto di Alessandro Soragna, coach Enrico Mazzola (Conad Alsenese)

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Conad Alsenese non riparte: Forlì si impone 3-0
  2. B1F> Una spenta Conad Alsenese lascia via libera a Garlasco
  3. B1F> Il nuovo cammino della Conad Alsenese
  4. B1F> La Conad Alsenese torna in campo e affronta la “Cenerentola” Certosa
  5. B1F> La Conad Alsenese parte bene poi cede a Ostiano

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002