CM> Anche Scandicci cade con Prato.

VOLLEY PRATO – ROBUR SCANDICCI 1908 3-0

Volley Prato: Anatrini, Cecchin, Conti, De Giorgi, Disconzi, Maletaj, Maranghi, Massi, Matteini, Santelli, Mendolicchio, Nincheri, Pontillo, Trancucci. All. Barbieri.

Robur Scandicci 1908: Ballotti, Barbera, Benvenuti, Bongini, Caravello, Casisa, Checcucci, Fedi, Gheri, Lascialfari, Maggi, Marchi, Martini, Mazzocchi, Rinaldi, Santelli. All. Casini.

Arbitri: Rocchi e D’Azzo.

Parziali: 25-21; 25-20; 28-26.

Altra grande prova dei ragazzi di Barbieri che, vittoria dopo vittoria, sta consolidando un prezioso quarto posto e, specialmente dopo il successo contro Scandicci, proponendosi per qualcosa in più. Vittoria nitida quella contro la seconda della classe con Prato che ha sempre tenuto l’iniziativa e che ha conquistato con autorità i primi due parziali accusando un po’ di braccino solo nel finale del terzo.

1° set: Prato con Pontillo e Santelli in diagonale, Conti e Matteini centrali, Nincheri e Cecchin in attacco e Massi libero. Inizio deciso di Prato che strappava sul 7-2. Scandicci, però, sfruttava i passaggi a vuoto pratesi per avvicinarsi (11-10). Prato trovava il nuovo allungo importante giocando con meno sbavature e saliva sul 17-13. Tempo Scandicci. Ancora qualche ingenuità pratese alla ripresa (17-15). Barbieri mandava in campo Trancucci. Due errori ospiti ed un muro di Conti fruttavano il 22-18 ed il nuovo tempo ospite. Prato a chiudere in serenità;

2° set: dopo un inizio equilibrato (4-4) era Prato a trovare il break con un ace fortunato. La squadra di Barbieri giocava bene, aumentava il ritmo e Scandicci sbagliava tanto. Prato saliva sul 9-6 e poi piazzava l’allungo deciso sul 14-8. Tempo ospite. Alla ripresa pratesi che aumentavano il vantaggio (17-9 e 19-12). Barbieri dava fiato ad alcuni dei ragazzi che avevano iniziato il match con gli ingressi di Anatrini e De Giorgi e poi fermava il gioco sul break ospite (19-15). Scandicci ancora a recuperare (21-19) ma Prato che era bravo ad allungare ancora ed a chiudere a 20;

3° set: primo break di Scandicci (1-3) ma era solo un’illusione. Prato innestava subito la marcia superiore e con muro di Anatrini ed ace di Nincheri si portava sul 10-4. Tempo ospite ed al ritorno in campo Prato saliva sull’11-4. Scandicci, con grinta, provava a rientrare e qualche errore pratese la aiutava a farlo (16-14 e 20-19). Finale ricco di errori. Prato sul 22-20 ma ospiti a ricucire (22-22). Nincheri per il 24-22. Scandicci ancora per la parità. Errori da ambo le parti fino al 28-26 di Trancucci.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. CM> Prato cade a Scandicci.
  2. CM> Prato cade a Scandicci.
  3. CM> Volley Prato: Scandicci sbanca Tavola.
  4. CM> Lo scontro diretto è del Volley Prato.
  5. CM> Volley Prato: Scandicci rimanda tutto alla bella.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002