B1F> La Chromavis Abo liquida anche la pratica-Gorle

Tredicesimo successo consecutivo per Offanengo, che difende il primato in classifica

OFFANENGO (CREMONA), 20 MARZO 2022 – Ennesima prova di forza della Chromavis Abo, che conquista la tredicesima vittoria a fila (la quindicesima stagionale) ed è sempre più protagonista nel campionato di B1 femminile. Grazie al 3-0 di sabato conquistato al PalaCoim contro la Warmor Gorle (quarta forza del girone), Offanengo è sempre “regina” del raggruppamento B. Quello che sulla carta era un match ad alto tasso di difficoltà, le neroverdi di Giorgio Bolzoni hanno saputo trasformarlo in un netto e rotondo successo, con il risultato in bilico solamente nel primo set (vinto 26-24 dalle padrone di casa), mentre nel secondo e nel terzo parziale la Chromavis Abo ha dettato legge, imponendosi nettamente. Top scorer dell’incontro, la schiacciatrice neroverde Greta Pinali (16 punti), in doppia cifra insieme all’opposta Martina Martinelli (13) e alla centrale Marina Cattaneo (13). A fine match, premiazione dell’mvp con la Treccia d’oro consegnata dal sindaco di Offanengo Gianni Rossoni al libero e capitano della Chromavis Abo Noemi Porzio.

Il sest’ultimo turno di regular season ha lasciato invariati i giochi per l’area play off, restringendo definitivamente a tre squadre il discorso Offanengo continua a comandare la classifica con 44 punti, uno in più di Lecco (3-0 in casa contro Lemen), mentre Costa Volpino (vittorioso in quattro set sul campo del Volano) è terzo a 41 punti.

“Abbiamo disputato – commenta coach Giorgio Bolzoni – una gara quasi perfetta a parte il primo set dove abbiamo commesso troppi errori. Dal secondo in avanti siamo riusciti a sviluppare il nostro gioco e Gorle ha potuto fare poco. Era importante giocare queste partite in un determinato modo e le ragazze sono state brave a farlo, mostrando anche fluidità di gioco dal secondo parziale. Ancora una volta la squadra ha affrontato un impegno importante nel giusto modo e la vittoria è decisamente meritata”.

Sabato la Chromavis Abo sarà di scena a Busnago nell’ultima giornata di ritorno prima del poker di recuperi delle prime quattro giornate dopo il giro di boa in virtù del calendario ridisegnato dalla Fipav dopo la sospensione per Covid.

CHROMAVIS ABO-WARMOR GORLE 3-0

(26-24, 25-13, 25-18)

CHROMAVIS ABO: Fedrigo 8, Anello L. 9, Martinelli 13, Pinali 16, Cattaneo 13, Galletti 3, Porzio (L), Iani, Maggioni. N.e.: Tommasini, Cicchitelli. All.: Bolzoni

WARMOR GORLE: Manzano 3, Berera 7, Anello I. 6, Pillepich 2, Sala, Teli 6, Odoli (L), Malvestiti 2, Facoetti, Russo 1, Suagher (L), Negri 1. All.: Rossi

ARBITRI: Petrera e Benedetto Tiz.

Risultati decima giornata di ritorno serie B1 femminile girone B:

Chromavis Abo-Warmor Gorle 3-0

Acciaitubi Picco Lecco-Chorus Lemen Almenno 3-0

Rothoblaas Volano-Cbl Costa Volpino 1-3

Green Up Bedizzole-Trentino Energie Argentario 3-0

Walliance Ata Trento-Don Colleoni 0-3

Enercom Fimi Crema-Busnago Volleyball Team 3-1

Classifica:

Chromavis Abo 44, Acciaitubi Picco Lecco 43, Cbl Costa Volpino 41, Warmor Gorle 36, Don Colleoni 29, Walliance Ata Trento 27, Busnago Volleyball Team 21, Enercom Fimi Crema 20, Rothoblaas Volano 17, Chorus Lemen Almenno 14, Green Up Bedizzole, Trentino Energie Argentario 4. (Volano due partite in meno, Bedizzole, Trentino Energie una in meno).

Nelle foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo) la Chromavis Abo vincitrice contro Gorle

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> Sotto l’albero la Chromavis Abo trova una straordinaria rimonta a Gorle
  2. B1F> La Chromavis Abo chiude il 2021 sul campo di Gorle
  3. B1F> Pronostico rispettato per la Chromavis Abo
  4. B1F> La Chromavis Abo all’esame-Gorle per difendere il primato
  5. B1F> La Chromavis Abo ritrova subito il sorriso: 3-0 alla Green Up Bedizzole

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002