A1F> Conegliano e Firenze arbitri salvezza contro Bergamo e Perugia

Derby Novara-Chieri,
Tre recuperi importanti sia per il primato che per la zona retrocessione

Sei squadre impegnate nei recuperi della vivo Serie A1 Femminile, divise tra testa, centro e coda della classifica. La sfida a distanza per la vetta vede scendere in campo Novara e Conegliano, prima e seconda con un punto di differenza, rispettivamente contro Chieri e contro Bergamo in piena lotta salvezza, due partite che si replicheranno tra poco più di una settimana durante l’ultima giornata di campionato. Lotta che accomuna le orobiche con Perugia, che giocherà in trasferta sul campo di Firenze.

Mancano quattro partite all’Igor Gorgonzola Novara per chiudere i conti con la Regular Season e due di queste saranno contro le cugine della Reale Mutua Fenera Chieri, nel recupero della tredicesima d’andata e nella giornata di chiusura del campionato. La vetta delle zanzare passa quindi per la squadra di coach Bregoli, galvanizzata dalla striscia positiva delle ultime settimane, con ultima vittima Casalmaggiore, dopo un periodo tutt’altro che facile. L’obiettivo sesto posto è sempre più vicino grazie agli stop di Cuneo e Firenze, fondamentale per approcciare al meglio alla fase più importante della stagione. Novara dal canto suo, non perde in campionato dal 19 dicembre e ha tutte le intenzioni di proseguire nel suo ruolino di marcia verso l’obiettivo primo posto. Un traguardo che capitan Chirichella vuole confermare: “Siamo in serie positiva e vogliamo proseguire il nostro cammino per confermare la posizione in classifica. Chieri è una squadra solida, capace di giocare un’ottima pallavolo e di creare difficoltà a qualsiasi avversario, cosa che abbiamo vissuto anche sulla nostra pelle lo scorso anno. C’è curiosità, perché è l’unica squadra con cui quest’anno non ci siamo ancora incontrate, ma anche la piena consapevolezza dell’importanza del match. Servirà dare grande pressione in battuta e mantenere la lucidità per l’intera partita, perché loro faranno di tutto per metterci in difficoltà”. “Nelle ultime settimane abbiamo lavorato molto in allenamento e nelle ultime partite abbiamo dimostrato che il duro lavoro ha dato i suoi frutti. Potremmo raccogliere un po’ di fiducia per le prossime partite – fa il punto Camilla Weitzel per le collinari – Quella con Novara sarà sicuramente un incontro impegnativo, ma anche molto interessante, visto che sarà la prima sfida con loro in questa stagione. Novara è in testa alla classifica sarà interessante vedere a che punto siamo rispetto a una squadra così forte”.

Come Novara e Chieri, anche l’incontro tra Prosecco Doc Imoco Conegliano e Volley Bergamo 1991 sarà quasi un back to back statunitense, visto che le due squadre si incroceranno nuovamente a distanza di una settimana e mezzo. Le pantere, che hanno fatto riposare sia Egonu che Folie nella partita vinta contro Firenze, arrivano con il chiaro obiettivo di provare a prendersi la testa della classifica, sperando in un regalo dalle collinari impegnate nel derby contro la capolista. La squadra di coach Micoli invece, vuole dare continuità al bellissimo tie-break vinto contro Cuneo, aggiungendo altri punti al bottino utile per la salvezza. Valerio Lionetti, vice Allenatore dell’Imoco presenta l’approccio al match di domani della squadra gialloblù: “È un periodo in cui la squadra si esprime molto bene, al completo stiamo lavorando meglio e con più serenità dopo qualche momento difficile. Stiamo recuperando fisicamente tutta la squadra e ora stiamo lavorando per chiudere bene la stagione e pensare poi ai playoff. Tempo fa dopo qualche partita in cui facevamo fatica è arrivata la sconfitta di Novara che paradossalmente è stata utile per far scattare l’allarme. A volte magari abbiamo vinto pur non facendo bene e il risultato può nascondere i difetti, invece dopo una sconfitta capisci che devi correggere qualcosa e risolvere il problema. La squadra ha reagito molto bene in questo senso e adesso vogliamo continuare su questo livello e giocare già domani un’altra ottima partita con Bergamo”.

Il compito de Il Bisonte Firenze, a tre partite dal termine della stagione, sarà quello di provare a tutti i costi a migliorare l’attuale ottavo posto, che la abbinerebbe nei Quarti dei Playoffs contro la prima classificata. Un obiettivo alla portata, con Cuneo distante solo un punto ma con una partita in più. Dall’altro lato della rete però, la Bartoccini-Fortinfissi Perugia cerca margine sulle inseguitrici in coda alla classifica, per conquistare il prima possibile l’obiettivo salvezza. Sicuramente una gara da preparare con la massima attenzione per le “magliette Nere” vista la qualità ultimamente espressa dalla squadra fiorentina guidata da coach Bellano, che ha saputo adattare la sua squadra al nuovo assetto nel migliore dei modi raccogliendone i frutti. Proprio il mister delle bisontine commenta così nel prepartita: “Contro Perugia sarà importante perché è la terzultima partita di questo campionato e arriva in un momento in cui alterniamo prestazioni molto belle e di grande qualità con prestazioni delle volte scadenti. L’avversario ha secondo me le nostre stesse problematiche, perché ha alternato gare molto buone dove ha ottenuto punti importanti per la proprio classifica, a prestazioni invece meno importanti. Entrambe le squadre sono dunque alla ricerca di un equilibrio migliore per cercare di tirare fuori una prestazione di qualità”. Tra le ex del match Anastasia Guerra parla del suo ritorno a Firenze e dell’importanza della gara: “Sicuramente i tre punti presi contro Casalmaggiore sono stati importanti ma questa settimana lo saranno ancora di più, dovremo cercare di continuare su quel passo per cercare di collezionare più punti possibili. Con Firenze sarà una partita molto combattuta, è una squadra in un buono stato di forma e sia noi che loro abbiamo bisogno di punti per prendere margini di sicurezza in classifica. Loro non hanno troppa pressione sulle spalle visto che oramai hanno quasi la certezza matematica dei playoff, noi come sempre dovremo concentrarci sul nostro gioco e sui nostri obiettivi”.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
13^ GIORNATA DI ANDATA
Mercoledì 23 marzo ore 20:00 (VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Reale Mutua Fenera Chieri ARBITRI: Armandola-Nava
Mercoledì 23 marzo ore 20:30 (VBTV)
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Volley Bergamo 1991 ARBITRI: Puecher-Laghi

2^ GIORNATA DI RITORNO
Mercoledì 23 marzo ore 20:30 (VBTV)
Il Bisonte Firenze – Bartoccini Fortinfissi Perugia ARBITRI: Pozzato-Papadopol

LA CLASSIFICA
Igor Gorgonzola Novara 58 (20-2); Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 57 (20-3); Vero Volley Monza 57 (18-6); Savino Del Bene Scandicci 51 (18-6); Unet E-Work Busto Arsizio 49 (16-8); Reale Mutua Fenera Chieri 39 (13-10); Bosca S.Bernardo Cuneo 33 (11-13); Il Bisonte Firenze 32 (11-12); Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 21 (7-16); Volley Bergamo 1991 20 (7-16); Bartoccini-Fortinfissi Perugia 20 (6-16); Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 19 (6-18); Acqua & Sapone Roma Volley Club 17 (6-17); Delta Despar Trentino 16 (4-20).
*Punti (Vinte-Perse)

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA
12^ GIORNATA DI RITORNO
Sabato 26 marzo ore 20:30 (Rai Sport + HD e VBTV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Bosca S.Bernardo Cuneo
Domenica 27 marzo ore 17:00 (VBTV)
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Reale Mutua Fenera Chieri
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Delta Despar Trentino
Unet E-Work Busto Arsizio – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore
Vero Volley Monza – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia
Il Bisonte Firenze – Volley Bergamo 1991
Domenica 27 marzo ore 19:30 (Sky Sport Arena e VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> Bergamo non molla: 3-2 a Firenze
  2. A1F> Mercoledì sera al PalaVerde si anticipa la sfida dell’ 11^ giornata di ritorno Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze.
  3. A1F> La 5^ giornata si chiude con il successo in rimonta dell’Acqua&Sapone Roma Volley Club ai danni de Il Bisonte Firenze
  4. A1F> Perugia, colpo salvezza
  5. A1F> Zanetti Bergamo: Domenica a Trento, martedì a Bergamo con Firenze

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002