Superlega> Marini: “Un risultato che vuol dire tanto per un paese come Cisterna”

CISTERNA DI LATINA – Un paese in festa per il raggiungimento dei playoff scudetto accanto allo strapotere delle grandi città. La Top Volley Cisterna è tra le otto squadre più forti d’Italia, in corsa per la volata scudetto. Un risultato che vede i bianco blu in tabellone con gli storici team protagonisti anche nelle competizioni internazionale. Domenica 27 marzo alle 18, si parte dal Pala Barton, al meglio di tre partite, dall’altra parte della rete c’è la Sir Safety Conad Perugia.

Massimiliano Marini (Presidente onorario Top Volley Cisterna): “Un risultato che abbiamo cercato e ottenuto sul campo, nonostante le tante difficoltà di questa stagione. Vedere Cisterna nel tabellone in cui figurano grandi team come Perugia, Civitanova, Trento, Modena, Milano, Piacenza e Monza, ci ripaga degli sforzi fatti per costruire una squadra di alto livello. Non è stato semplice, gli infortuni di Swarc e Krick, due pedine fondamentali per la squadra, insieme a Cavaccini erano stati gli unici ad essere stati confermati e poi gli stop forzati per il Covid, hanno fatto saltare i nostri piani. I ragazzi si sono fatti trovare pronti ad ogni chiamata di Fabio Soli, un allenatore che ha confermato le aspettative, l’uomo giusto per far crescere il valore del team. Ha saputo motivare i giocatori, fronteggiare difficoltà e preparare al meglio ogni partita. In campo, nonostante i risultati, si sono visti i risultati di un percorso di allenamenti che alla fine ci hanno permesso di toglierci belle soddisfazioni. Espugnare il Pala Panini, il tempio del volley, in una vittoria epica contro Modena, ci ha ripagato delle volte che siamo usciti sconfitti nonostante avessimo giocato alla pari, abbiamo sempre dato filo da torcere ai nostri avversari. Punto dopo punto set dopo set siamo arrivati a conquistare la salvezza con un turno di anticipo e domenica ci siamo presi i playoff senza guardare la classifica, concentrandoci su di noi. Un risultato che vuol dire tanto per un paese come Cisterna, un riscatto sociale e un esempio di sport per i tanti tifosi che si stanno avvicinando alla pallavolo, a quelle persone che pian piano si stanno affezionando al Palasport e vengono a fare il tifo per questi ragazzi. Vogliamo continuare a costruire una realtà sempre più solida continuando a crescere arrivando a toglierci soddisfazioni importanti, per i tifosi per la città e per le istituzioni che ci sostengono”.

Ufficio Stampa – TOP VOLLEY CISTERNA

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia-Civitanova vuol dire finale
  2. Superlega> «A Cisterna ci stiamo allenando tanto e bene».
  3. Superlega> Marini Impianti Industriali Spa di Cisterna di Latina è il nuovo sponsor per la maglia del libero della Top Volley Latina
  4. B1M> Massa, Agostini vuol dire equilibrio
  5. Superlega> La Top Volley Cisterna ha presentato i documenti d’ammissione alla Superlega Credem Banca 2020/21

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002