Superlega> Vero Volley Monza a Civitanova Marche per Gara 1 dei Quarti di Finale

Con la CEV Cup in bacheca, i monzesi sono pronti a scendere in campo all’Eurosuole Forum, contro i padroni di casa della Cucina Lube, per la prima sfida della serie che mette in palio un posto in Semifinale. Eccheli: “Motivati a dare il meglio di noi”.

MONZA, 25 MARZO 2022 – E’ nuovamente tempo di SuperLega Credem Banca per la Vero Volley Monza, attesa per la quarta annata sportiva della sua storia, su otto partecipazione alla massima categoria di volley nazionale maschile (esclusa la stagione 19/20), dall’avventura dei Play Off Scudetto Credem Banca. Raggiunto il settimo posto al termine della regular season, i monzesi sfideranno dopodomani, domenica 27 marzo, alle ore 18.00 (diretta volleyballworld.tv), all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche, i padroni di casa della Cucine Lube Civitanova, campioni d’Italia in carica e secondi della classe in questo campionato, in Gara 1 dei Quarti di Finale.

Dopo lo storico accesso alla Semifinale Scudetto raggiunto la passata stagione (vittoria su Vibo Valentia in 3 gare) e la prima coppa europea alzata al cielo (la CEV Cup 2022, l’altro ieri a Tours), i monzesi vogliono continuare a stupire e togliersi soddisfazione in una annata sportiva di alti e bassi condita però da alcuni picchi unici. Primo trofeo continentale a parte, Monza ha raggiunto anche la Finale di Del Monte®Supercoppa Italiana, battendo nella Semifinale della Final Four di Civitanova Marche proprio i padroni di casa per 3-1. La formazione di Eccheli cercherà quindi di replicare proprio quella performance, straordinaria nell’intensità tecnica e fisica e molto simile a quella messa in scena in Francia contro la capolista della Ligue 1 mercoledì sera. L’ambizioso obiettivo di Monza, al primo confronto con i cucinieri nell’atto finale della stagione, sarebbe quello di provare a portarasi a casa un sorriso nel match inaugurale della Serie (al meglio delle tre gare), rendendo automaticamente Gara 2, in programma in Brianza, all’Arena di Monza, sabato 2 aprile, alle ore 18.00, ancora più elettrizzante e stimolante. I rossoblù, che hanno terminato la stagione come sesta miglior squadra nei punti realizzati (1491, prima Modena con 1619), quinta negli ace (134, prima Padova con 191) e nei muri (199 blocks, prima Trento con 235), cercheranno di affidarsi ai bomber Dzavoronok (378 punti, quinto in una graduatoria che vede in testa Mozic di Verona con 466) e Grozer (ace man, insieme a Dzavoronok dei suoi, con 42 battute vincenti ed il quinto posto in classifica, primo Leon di Perugia con 62), oltre ai talentuosi Davyskiba (MVP della Finale di CEV Cup) e Galassi, agli esperti Beretta, Orduna e ai giovani ed efficaci liberi Federici e Gaggini, per provare a regalarsi una domenica da sogno.

C’è invece grande voglia di riscatto in casa Civitanova, fresca del successo per 3-0 contro Milano nel recupero della 5a giornata di ritorno ma eliminata dalla CEV Champions League, ai Quarti di Finale, dai polacchi dello Jastrzebski Wiegel. Per la formazione allenata da Gianlorenzo Blengini, assente anche dalla Final Four di Coppa Italia dopo aver perso ai quarti contro Milano, il focus è tutto sul tricolore. In casa, in campionato, la Cucine Lube ha perso due sole volte su dodici confronti giocati, contro Piacenza 3-2 e Perugia 3-1, centrando ben 7 vittorie per 3-0 tra le quali figura anche quella con i monzesi nell’11a giornata di ritorno della stagione regolare. I marchigiani contro i brianzoli hanno fatto festa in tre set anche all’andata, regolando la Vero Volley con in poco più di un’ora grazie alla giornata di grazia di Lucarelli (8 ace personali per lui).

ROSTER COMPLETO – VERO VOLLEY MONZA
Palleggiatori ORDUNA, CALLIGARO
Centrali BERETTA, GROZDANOV, GALASSI
Schiacciatori DZAVORONOK, DAVYSKIBA, KARYAGIN, GALLIANI, GROZER, KATIC
Liberi FEDERICI, GAGGINI
Allenatore ECCHELI

ROSTER COMPLETO – CUCINE LUBE CIVITANOVA
Palleggiatori DE CECCO, SOTTILE
Centrali JERONCIC, DIAMANTINI, SIMON, ANZANI
Schiacciatori GABI, KOVAR, JUANTORENA, RICARDO LUCARELLI, ZAYTSEV, YANT
Liberi BALASO, MARCHISIO
Allenatore BLENGINI

PRECEDENTI
18, tutti in SuperLega (1 successo Monza, 17 successi Civitanova)
L’ULTIMA GARA GIOCATA CONTRO: Cucine Lube Civitanova – Vero Volley Monza 3-1 (11a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca 2021-2022) – 23 gennaio 2021 – Eurosuole Forum di Civitanova Marche.

GLI EX DELLA GARA
Nessuno

CURIOSITA’
Primo confronto tra i due club nei Play Off Scudetto Credem Banca
L’unica vittoria di Monza contro Civitanova è inerente alla Semifinale della Del Monte® Supercoppa Italiana 2021, nella stagione in corso.
All’Eurosuole Forum di Civitanova Marche i monzesi vinsero il confronto 3-1 approdando poi alla finale (sconfitta contro Trento 3-1).
In campionato la Vero Volley non ha mai fatto festa nelle Marche.
Gli 11 confronti giocati dai lombardi a Civitanova parlano di 10 vittorie dei padroni di casa e solo una della squadra di Eccheli.
I due liberi titolari delle due squadre in campo, Federici per Monza e Balaso per Civitanova, sono i due liberi della nazionale italiana.

LE DICHIARAZIONI PRE PARTITA – VIDEO
Massimo Eccheli (allenatore Vero Volley Monza): “Sarà certamente più facile giocare con il bel ricordo della vittoria in CEV che non il contrario. Spero che questo, più che da stimolo, dia consapevolezza e sicurezza al nostro team. L’obiettivo è che si possa continuare il bel percorso visto in campionato giocando prestazione di alto profilo. I precedenti stagionali ci danno perdenti 2-1, ma soprattutto confermano che Civitanova è una squadra fortissima ed esperta. Hanno giocatori abituati a gare del genere. Noi dovremo giocare al massimo, nel vero senso della parola, sperando di approfittare dei loro errori se ci saranno. Il campo poi dirà chi è più forte”.

SUPERLEGA CREDEM BANCA 21-22
PLAY OFF SCUDETTO
Quarti di Finale – Gara 1
Sabato 26 marzo 2022, ore 20.30
Itas Trentino (3a Regular Season) – Gas Sales Bluenergy Piacenza (6a Regular Season)
Diretta Volleyballworld.tv
Domenica 27 marzo 2022, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia (1a Regular Season) – Top Volley Cisterna (8a Regular Season)
Diretta Volleyballworld.tv
Leo Shoes PerkinElmer Modena (4a Regular Season) – Allianz Milano (5a Regular Season)
Diretta RAI Sport | Volleyballworld.tv
Cucine Lube Civitanova (2a Regular Season) – VERO VOLLEY MONZA (7a Regular Season)
Diretta Volleyballworld.tv

I DIRITTI PER LE COPPE EUROPEE 2022-2023
Ecco ordinati i diritti di partecipazione alle prossime Coppe europee:

CEV Champions League (3 partecipanti)
1. Vincitrice Scudetto;
2. Meglio classificata al termine della Regular Season (esclusa la vincitrice dello scudetto);
3. Perdente finale Scudetto.
CEV Cup (1 partecipante)
4. Vincitrice Del Monte® Coppa Italia SuperLega (se non già qualificata per la Champions League) o la miglior classificata in Regular Season (escluse le squadre già qualificate per la Champions League).
CEV Challenge Cup (1 partecipante)
5. Accede la squadra vincitrice del Play Off 5° posto.

Sir Safety Conad Perugia con il primo posto in Regular Season ha già guadagnato il diritto di partecipare alla Champions League, dopo aver vinto la Del Monte® Coppa Italia che garantiva comunque il posto in CEV Cup. Alla Cev Cup 2022-2023 accederà dunque la miglior classificata in Regular Season escluse le altre qualificate alla Champions League (attualmente Cucine Lube Civitanova, se non accederà alla Finale).

Giò Antonelli – +39 3498879385
Ufficio Stampa – Consorzio Vero Volley

Articoli correlati:

  1. Superlega> La Vero Volley Monza a Vibo Valentia per Gara 2 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto Credem Banca
  2. Superlega> La Vero Volley Monza è qualificata ai Quarti di Finale della Del Monte®Coppa Italia di SuperLega
  3. Superlega> La Vero Volley Monza sfida Civitanova nelle Marche per un posto in Final Four della Del Monte® Coppa Italia
  4. Superlega> La Vero Volley Monza fa visita alla Cucine Lube Civitanova
  5. Superlega> Alla Vero Volley Monza non riesce il colpaccio: Civitanova passa 3-0

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002