Busnago: La B1 si inchina alla capolista

niente rivincita per la B2, compito facile per la C

Busnago, 28 marzo 2022 – L’ultimo fine settimana di marzo ha riservato alterne fortune alle formazioni del Busnago Volleyball Team impegnate nell’undicesima giornata del girone di ritorno dei campionati nazionali di B1 e B2 e regionale di C. La B1 si è inchinata alla capolista, la B2 ha lottato ma non è riuscita a prendersi la rivincita, la C ha svolto il suo compitino contro il fanalino di coda.

Serie B1: Dolcos Volley Busnago – Chromavis Abo Offanengo (Cr) 0-3: 19-25, 15-25, 12-25

La B1, allenata da coach Mario Motta e Sara Ouarga, non è riuscita nell’impresa di fermare la capolista Chromavis Abo Offanengo (Cr), che ha espugnato il PalaBusnago in tre set continuando la sua corsa in vetta alla classifica. Troppo netta la differenza vista in campo tra le due formazioni per sperare in un esito diverso.

Tabellino: Erba, Pistocchi (L), Cornelli 13, Sarti Cipriani 6, Bonetti 3, Crippa 4, Ditommaso 1, Rossi 2, Zonta, Cologno, Guglielmi 2, Foscari (L), Lionello. All.: Motta e Ouarga.

Il commento di coach Motta: “Offanengo ci è stata superiore in tutto. Abbiamo provato soluzioni diverse senza mai riuscire a variare l’inerzia della gara. Ora dobbiamo ritrovare gioco e fiducia. L’elemento psicologico potrà fare la differenza e su quello lavoreremo”.

Prossimo impegno sabato 2 aprile alle 18.00 sul campo della Walliance Ata Trento, nel recupero della prima giornata di ritorno. All’andata al PalaBusnago vittoria delle trentine in tre set, il secondo e il terzo con il minimo scarto.

Serie B2: Polisportiva Bellusco (Mb) – Dolcos Volley Busnago 3-0: 27-25, 25-13, 27-25

La B2, guidata da coach Davide Delmati e Giovanni Frank Perego, si è spostata di pochi chilometri per affrontare la Polisportiva Bellusco (Mb), ma non è riuscita a rifarsi della sconfitta subita nel recupero dell’andata disputato mercoledì 16 marzo al PalaBusnago. La sconfitta ha lasciato parecchi rimpianti, soprattutto nel primo e nel secondo set, persi ai vantaggi, che avrebbero potuto dare una direzione diversa al match.

Tabellino: Orasanin, Zonca 2, Amoruso 5, Napolitano 4, Villani 2, Foramiglio, Pandolfi 4, Fenzio 7, Scialanca (L), Moroni 14, Spigarolo, Saini, Manfredini, Radice (L). All.: Delmati e Perego.

Il commento di coach Delmati: “Sconfitta che ci lascia ancora dell’amaro in bocca, ma che è nostra responsabilità trasformare nelle prossime gare in ben altra sensazione. Dobbiamo lavorare sulla continuità del nostro gioco fatta di attenzione, concentrazione e coraggio che ci viene troppo facilmente a mancare quando all’interno di un set o della partita incontriamo momenti di difficoltà. Le difficoltà in una gara ci sono sempre e per tutte le squadre; questo va interiorizzato e messo da parte concentrandosi sul presente e sulla palla successiva, passo che ancora non abbiamo fatto con continuità e convinzione. In settimana continueremo a lavorare su di noi con attenzione proprio alla continuità e alla nostra organizzazione di gioco”.

Prossimo impegno, sabato 26 marzo alle 21.00 al PalaBusnago contro Vero Volley Monza nel recupero della prima giornata di ritorno, con la speranza di ripetere la bella vittoria dell’andata, quando le leonesse espugnarono l’Arena di Monza in 4 set.

Serie C: Bccignogeba Agnadello (Cr) – Dolcos Volley Busnago 0-3: 6-25, 3-25, 10-25

La C, guidata da Max Bruini e Chiara Frigerio, non ha fallito la sua missione possibile sul campo del fanalino di coda Bccignogeba Agnadello (Cr), conquistando facilmente i 3 punti in palio che permettono alle leonesse di continuare a sperare nella salvezza.

Tabellino: Palmitessa, Barzago 6, Ribaldi M. 4, Mapelli 14, Cogliati 13, Bergamaschi, Federici 3, Pasotto (L1), Gasparetti, Bagozzi, Griffi, Ribaldi G. 20, Brambilla (L). All.: Bruini e Frigerio.

Il commento di coach Bruini: “Partita vinta senza problemi. Vogliamo lottare fino alla fine per la salvezza e questi punti erano fondamentali al di là delle difficoltà dell’avversario. Era importante fare il nostro dovere per poter continuare a perseguire il nostro obiettivo”.

Prossimo appuntamento sabato 2 aprile alle 17.30 al PalaBusnago di nuovo contro il Bccignogeba Agnadello (Cr) nel recupero dell’ultima giornata di andata, per mettere nel carniere altri 3 punti in vista della volata finale.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Busnago: La B1 ospita la capolista
  2. B2F> La Planet Strano Light si inchina alla capolista Palmi
  3. Busnago: B1 e B2 si inchinano alle due capolista
  4. B2F> Dolcos Volley Busnago: inizio col botto, battuta la capolista PSA Olympia Genova
  5. DF > Anche il Frascati si inchina alla capolista ancora imbattuta

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002