Superlega> Gara 2: Cisterna-Perugia, capienza Palasport al 100%

CISTERNA DI LATINA – Domenica, di scena al Palasport di via delle provincie, gara 2 quarti di finale Scudetto del campionato di SuperLega Credem Banca. Si gioca alle 18 del prossimo 3 aprile, sul campo di via delle provincie arriva la Sir Safety Conad Perugia. In caso di vittoria dei pontini si tornerà in campo per eventuale gara 3 al Pala Barton di Perugia. Nei playoff scudetto ha trovato spazio il giovane Matteo Picchio, chiamato a sostituire il libero titolare Domenico Cavaccini fermo per positività al Covid-19.

Matteo Picchio (Top Volley Cisterna): “Sicuramente, contro Perugia, non è stata una partita semplice. Una corazzata, lo sanno tutti, però abbiamo fatto una gran partita di squadra, nonostante le assenze, sapendo soffrire nei momenti di difficoltà e capaci di sfruttare le occasioni che ci hanno permesso di vincere il secondo set. Domenica in casa un’altra battaglia e sarà fondamentale il sostegno dei tifosi per fare una grande partita”.

Non vede l’ora di scendere in campo il centrale australiano Aidan Zingel che nell’arco della stagione ha sempre fissato il suo obiettivo sui playoff scudetto, senza mai guardare la classifica.

Aidan Zingel (Top Volley Cisterna): “Siamo stati bravi a stare dentro la partita fino all’ultimo punto. Ci stiamo divertendo perché nessuno si aspettava la nostra partecipazione ai playoff dobbiamo goderci questi momenti e dare il massimo. Domenica abbiamo l’ultima possibilità per giocarci il passaggio di turno in gara 3 e di sicuro daremo il meglio di noi in campo. Spero solo che potremmo essere al completo e vincere questa partita”.

I tickets sono a disposizione su vivaticket.com e presso la biglietteria del palazzetto.

ORARI BIGLIETTERIA

Venerdì 1 aprile dalle 16 alle 18, sabato 2 aprile dalle 10 alle 12 e domenica 3 aprile dalle 10 a inizio gara.

SETTORI

Tribuna Gold: € 15, ridotto € 10 (fino a 14 anni)

Tribuna Silver: € 10,00 ridotto € 5 (fino a 14 anni).

Per i playoff non valgono tessere e abbonamenti.

La capienza torna al 100%

Dal 1° aprile cambia la norma sulla capienza massima consentita in stadi e palazzetti al chiuso. Se fino al 31 marzo la capienza negli stadi era del 75% e del 60% nei palazzetti dello sport al chiuso, a partire dal 1° aprile e fino al 30 aprile 2022 la capienza massima consentita torna finalmente ad essere del 100% sia negli stadi sia nelle strutture sportive al chiuso.

In base a quanto disposto dall’art. 6 del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 per l’accesso del pubblico agli eventi e alle competizioni sportive è richiesto:

il possesso di una delle Certificazioni Verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione (cd. green pass rafforzato) per gli eventi e competizioni sportivi che si svolgono al chiuso.

Daniele Ronci
Ufficio Stampa
Top Volley Cisterna

Articoli correlati:

  1. Superlega> Perugia: domani gara 1 contro Cisterna
  2. Superlega> Il 26 dicembre al Palasport la Top Volley Cisterna sfida la prima in classifica
  3. Superlega> Domenica al Palasport torna la Superlega, Cisterna ospita Taranto
  4. Superlega> Sabato alle 18 al Palasport è sfida tra Cisterna e Verona.
  5. Superlega> Prima casalinga per Cisterna al Palasport arriva Padova

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002