BM> Scanzo a Romagnano per l’ottava.

Giorgio Gritti: “Scanzo, non fermarti ora”

Salire sull’ottovolante per restare al comando. Lo Scanzo ha coronato, con il successo di sabato scorso a Caronno Pertusella, una rincorsa alla zona play-off corroborata da sette vittorie in un mese. Per non cestinare sciaguratamente un filotto di platino, anche Romagnano – per il primo dei quattro recuperi in calendario – dev’essere terra di conquista. Pavic è penultima con 9 punti, 36 in meno dei giallorossi ma nell’ultima uscita interna ha assestato lo sgambetto “eccellente” proprio a Caronno (finita fuori dalla zona rossa, pur con una partita in più). Per non incappare nella stessa serata storta di una delle rivali (Scanzo 45, Saronno e Malnate 44, Rossella Ets 43), i bergamaschi dovranno incanalare il match sul miglior viatico possibile. Dare morale ad un’avversaria con ben poco da perdere, infatti, potrebbe rivelarsi deleterio. Come spiega anche lo schiacciatore Giorgio Gritti: “Non guardiamo alla classifica – dice -. Pensiamo alla prestazione e a conquistare altri tre punti. Romagnano ci attende con il braccio sciolto e senza alcun tipo di pressione, il loro impianto è insidioso per tutte le antagoniste e, altro dettaglio da non sottovalutare, i palloni che normalmente utilizzano. Piccoli aspetti ai quali dovremo riservare massima cura. Il confronto andrà aggredito come a Caronno, evitando qualche passaggio a vuoto come talvolta ci è successo in alcuni parziali iniziali. In questo e nei prossimi tre incontri siamo consapevoli che tutto dipenda da noi. Abbiamo raddrizzato un discorso che trenta giorni fa appariva compromesso. Adesso non dobbiamo assolutamente vanificare gli sforzi”

Il tecnico Simone Gandini, domani alle 20.45, proporrà Martinelli in palleggio, Malvestiti opposto, Mario Gritti e Valsecchi al centro, Costa e Innocenti favoriti su Giorgio Gritti e Falgari in posto 4, Fornesi in ricezione e Viti in difesa in seconda linea.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. BM> Scanzo per il bis. Ma occhio a Limbiate
  2. BM> Scanzo: A Caronno è una finale.
  3. BM> Scanzo, il calendario. “Ogni partita andrà giocata, sudata e vinta”
  4. BM> Scanzo: Da “spalle al muro” a “tutti alle spalle”.
  5. BM> Scanzo dice ancora 3-0

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002