Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: telecamere di RAI Sport sabato per Monza – Civitanova

domenica per Piacenza – Trento. Secondo atto anche per Cisterna – Perugia e Milano – Modena

La 2a giornata dei Quarti di Finale Play Off può già essere decisiva per l’accesso alle Semifinali Scudetto. Civitanova, Modena, Perugia e Trento sono avanti 1-0 nella serie e con un’altra affermazione andrebbero in Semifinale, mentre Monza, Milano, Cisterna e Piacenza rischiano di salutare la corsa al tricolore in caso di sconfitta e inseguono un successo casalingo con qualsiasi risultato per ristabilire l’equilibrio e portare le rispettive rivali alla ‘bella’.

A rompere il ghiaccio, sabato 2 aprile, alle ore 18.00 con diretta RAI Sport, saranno i padroni di casa della Vero Volley Monza e i campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova. I brianzoli hanno perso in tre set il faccia a faccia di domenica scorsa nelle Marche e cercano la prima storica vittoria tra le mura amiche contro i cucinieri, la seconda assoluta su 20 incroci dopo il blitz all’Eurosuole Forum nella Semifinale di Del Monte® Supercoppa giocata nei primi scampoli di stagione. Tra i cucinieri ha superato gli acciacchi Marlon Yant, valida alternativa per coach Blengini. All’Arena di Monza i padroni di casa si preparano a giocare il match della vita, nonostante qualche noia fisica abbia frenato la preparazione dell’incontro. La battuta d’arresto netta nelle Marche non ha scalfito l’euforia dell’ambiente per la recente conquista della CEV Cup.

Telecamere di RAI Sport domenica 3 aprile al PalaBanca per la seconda sfida della serie tra la Gas Sales Bluenergy Piacenza e l’Itas Trentino, match con inizio alle 18.00 che sarà anticipato dalla premiazione di Recine come Credem Banca MVP di gennaio 2022. Tra le formazioni che hanno reso ancor più affascinante il campionato di SuperLega aggregandosi al gruppo dei team più competitivi, la squadra allenata da Lorenzo Bernardi cerca il riscatto in Gara 2 dei Quarti dopo il primo tentativo senza esito di sabato scorso in Trentino. Sul fronte opposto i trentini possono infliggere il colpo di grazia per sfidare in Semifinale la vincente della serie tra Civitanova e Monza. I gialloblù di Angelo Lorenzetti devono tenere i nervi saldi nella seconda trasferta di fila dopo il colpaccio al tie break di mercoledì a Perugia nell’andata della Semifinale di CEV Champions League.

Sempre domenica alle 18.00, l’Allianz Milano ospita la Leo Shoes PerkinElmer Modena. In base all’ordine finale della classifica di Regular Season, il confronto tra la quinta e la quarta forza della stagione regolare resta il più equilibrato sulla carta, ma in Gara 1 gli emiliani hanno fatto valere tutta la loro potenza offensiva senza lasciare troppo spazio agli ambrosiani. Alla squadra di Andrea Giani, coach pronto a prendere anche le redini della nazionale transalpina, basta una sola vittoria per approdare alla Semifinale contro la vincente della serie tra Perugia e Cisterna. I meneghini, che quest’anno sono riusciti a centrare risultati sorprendenti, nel confronto coi gialli in Regular Season si sono arresi solo al tie break al PalaLido: coach Roberto Piazza cercherà questa volta un exploit.

Domenica, alle 18.00, luci accese anche al Palasport di Cisterna di Latina per la seconda partita tra i padroni di casa della Top Volley Cisterna e la Sir Safety Conad Perugia, mattatrice della Regular Season. Quella che alla vigilia, secondo i pronostici, sembrava una sfida dall’esito scontato, in Gara 1 ha tenuto tutti con il fiato sospeso per la grande prova dei pontini, che hanno creato più di un problema ai Block Devils rischiando di prolungare la partita al tie break. Priva di alcuni titolari e con una formazione sperimentale messa in campo da Fabio Soli, la squadra laziale è uscita dal Pala Barton a testa alta e vorrà fare altrettanto di fronte al proprio pubblico. Reduce dalla sconfitta al tie break in casa nel derby europeo con Trento nella prima Semifinale di andata della CEV Champions League, il sestetto umbro di Nikola Grbic vuole chiudere i conti in Gara 2.

Gara 2 Quarti Play Off SuperLega Credem Banca

Sabato 2 Aprile 2022, ore 18.00
Vero Volley Monza – Cucine Lube Civitanova
Arbitri: Lot Dominga, Canessa Maurizio (Tundo Virginia)
Video Check: Vangone Deborah
Segnapunti: Pastore Patrizio
Diretta RAI Sport
Commento di Maurizio Colantoni e Fabio Vullo
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 3 Aprile 2022, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino
Arbitri: Florian Massimo, Vagni Ilaria (Rolla Massimo)
Video Check: Cristoforetti Cristiano
Segnapunti: Rizzardo Chiara
Diretta RAI Sport
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Allianz Milano – Leo Shoes PerkinElmer Modena
Arbitri: Cesare Stefano, Curto Giuseppe (Brunelli Michele)
Video Check: Villa Riccardo
Segnapunti: Balconi Cristina
Diretta Volleyballworld.tv

Top Volley Cisterna – Sir Safety Conad Perugia
Arbitri: Frapiccini Bruno, Luciani Ubaldo (Mattei Lorenzo)
Video Check: Bolognesi Claudio
Segnapunti: Grasso Sabrina
Diretta Volleyballworld.tv

Link Tabellone Quarti di Finale Play Off: https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2021&IdCampionato=849

Vero Volley Monza – Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 19 (1 successo Vero Volley Monza, 18 successi Cucine Lube Civitanova).
PRECEDENTI NELLA STAGIONE 2021/22: 4 gare – 1 nei Quarti di Finale Play Off (1 successo Civitanova), 2 in Regular Season (2 successi Civitanova), 1 in Semifinale di Del Monte® Supercoppa (1 successo Monza).

PRECEDENTI AI PLAY OFF: 1 nei Quarti di Finale Play Off 2021/22 (1 successo Civitanova).
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Robertlandy Simon – 9 punti ai 500 (Cucine Lube Civitanova).
In carriera: Georg Jr Grozer – 39 punti agli 800, Thomas Beretta – 10 punti ai 2300 (Vero Volley Monza); Osmany Juantorena – 34 punti ai 4800 (Cucine Lube Civitanova).

Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “Gara 2 contro Civitanova si dovrebbe approcciare lavorando sulle cose che meno hanno funzionato in Gara 1. Purtroppo però la nostra settimana di lavoro è stata condizionata da qualche defezione legata ad infortuni e quindi stiamo facendo di necessità virtù. Lo spirito non manca ma quando mancano i giocatori diventa tutto più difficile. Nel primo confronto abbiamo sofferto il loro servizio, subendo 15 ace. Abbiamo peccato in ricezione, soprattutto nel primo set e mezzo dove stavamo tenendo bene il campo, giocando al loro livello. Poi loro hanno preso fiducia, essendo una squadra fortissima, ed è cambiato tutto. Il nostro obiettivo è fare la migliore partita possibile di fronte al nostro pubblico. Stiamo cercando di capire chi potrà essere recuperato tra gli indisponibili per poterci presentare all’evento al massimo delle possibilità”.
Fabio Balaso (Cucine Lube Civitanova): “In Gara 1 abbiamo espresso una buona pallavolo. Sul proprio campo Monza giocherà in maniera differente e spingerà ancora di più al servizio. Già domenica scorsa sono stati bravi a metterci in difficoltà dai nove metri in alcune situazioni. Per loro è una partita da dentro o fuori e cercheranno di alzare il livello in tutti i reparti. Ci aspetta una partita più complicata. Sarà fondamentale avere la stessa cattiveria e scendere in campo con la medesima concentrazione di Gara 1. Abbiamo resettato dopo la prima fase e i Play Off sono iniziati bene, ma ora dobbiamo avere continuità perché le sfide saranno sempre più dure. Siamo consapevoli del valore degli avversari, ma siamo altrettanto sicuri dei nostri mezzi, abbiamo degli obiettivi precisi e vogliamo raggiungerli”.

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino

PRECEDENTI: 9 (9 successi Itas Trentino)
EX: Oleg Antonov a Trento nel biennio 2015/16-2016/17, Aaron Russell a Trento nel biennio 2018/19-2019/20.
PRECEDENTI NELLA STAGIONE 2021/22: 3 gare – 1 nei Quarti di Finale Play Off (1 successo per Trento), 2 in Regular Season (2 successi Trento).
PRECEDENTI AI PLAY OFF: 3 gare – 1 nei Quarti di Finale Play Off 2021/22 (1 successo Trento), 2 nei Quarti di Finale Play Off 2020/21 (2 successi Trento).
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Enrico Cester – 20 punti ai 300 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In carriera: Enrico Cester – 19 attacchi vincenti ai 1500, Adis Lagumdzija – 17 punti ai 900 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Matey Kaziyski – 6 punti ai 5000, Alessandro Michieletto – 16 punti ai 900, Marko Podrascanin – 27 punti ai 3800, – 4 ace ai 300 (Itas Trentino).

Lorenzo Bernardi (Allenatore Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Conosciamo bene il valore di Trento, sono fortissimi e l’hanno dimostrato in tutta la stagione. Noi dobbiamo avere più fame di loro e dovremo fare una partita perfetta. Abbiamo lavorato molto questa settimana. Per me domenica sarà come una finale, cercheremo di proseguire nel nostro sogno. È chiaro che sono quelle partite che danno l’adrenalina e non vediamo l’ora di giocare”.
Angelo Lorenzetti (Allenatore Itas Trentino): “Al di là del risultato di Gara 1, sappiamo perfettamente quanto valga la Gas Sales e quanto sarà difficile vincere domenica al PalaBanca. I nostri avversari daranno tutto per conquistarsi la possibilità di tornare a giocare la terza decisiva sfida a Trento; è il bello dei Play Off e di poterli affrontare in un campionato italiano di così alto livello”.

Allianz Milano – Leo Shoes PerkinElmer Modena

PRECEDENTI: 24 (5 successi Allianz Milano, 19 successi Leo Shoes PerkinElmer Modena).
PRECEDENTI NELLA STAGIONE 2021/22: 3 gare – 1 ai Quarti di Finale Play Off (1 successo Modena), 2 in Regular Season (2 successi Modena).
PRECEDENTI AI PLAY OFF: 7 gare – 1 nei Quarti di Finale Play Off (1 successo Modena), 1 nella Finale dei Play Off 5° posto 2020/21 (successo Modena), 1 nel Girone dei Play Off 5° posto 2020/21 (successo Milano), 2 nei Quarti di Finale Play Off 2018/19 (2 successi Modena), 2 nei Quarti di Finale Play Off 2017/18 (2 successi Modena).
EX: Yuki Ishikawa a Modena nel 2014/15, Matteo Piano a Modena dal 2014/15 al 2016/17, Paolo Porro a Modena nel 2020/21; Nimir Abdel-Aziz a Milano Power dal 2017/18 al 2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Jean Patry – 9 punti ai 100 (Allianz Milano); Nimir Abdel-Aziz – 1 punto ai 200, Earvin Ngapeth – 2 punti ai 900 (Leo Shoes PerkinElmer Modena)
In carriera: Thomas Jaeschke – 2 muri vincenti ai 100 (Allianz Milano), Yoandy Leal – 25 punti ai 1700, Bruno Mossa De Rezende – 3 punti ai 600, Earvin Ngapeth – 18 punti ai 3500 (Leo Shoes PerkinElmer Modena).

Paolo Porro (Allianz Milano): “La gara di domenica sarà da dentro fuori per avere la possibilità di entrare nelle quattro semifinaliste. Faremo di tutto per tentare di proseguire la serie fino a Gara 3; non vediamo l’ora che arrivi domenica per giocarcela. Dovremo mettere tutto quello che abbiamo sia a livello tecnico che caratteriale per poter affrontare una squadra di assoluto livello come quella che è Modena, ci aspettiamo una grande partita”.
Andrea Giani (Allenatore Leo Shoes PerkinElmer Modena): “Milano farà di tutto per metterci in difficoltà, dovremo essere determinati e anche pazienti, perché le cose non possono sempre essere immediate. Loro forzeranno molto al servizio per staccare la nostra ricezione e anche in quello dovremo essere precisi, poi come sempre la grande differenza la farà l’attacco. Dovremo giocare bene e dovremo essere in grado di stare dentro al match anche nei momenti difficili che potranno presentarsi. Il nuovo incarico con la Francia? Ho la possibilità di allenare una nazionale molto forte, che si giocherà da campione in carica i Giochi Olimpici in casa nel 2024, la loro è una pallavolo diversa da quella italiana e sarà un modo anche per imparare tanto. La condizione di Abdel-Aziz dopo il suo infortunio? Sappiamo che dovremo gestirlo sino alla fine del campionato, lui è stato molto bravo in Gara 1 a giocare nonostante il dolore, non può allenarsi in maniera continua, ma sta lavorando al meglio per tenere parte fisica e atletica al livello più alto possibile”.

Top Volley Cisterna – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 21 (1 successo Top Volley Cisterna, 20 successi Sir Safety Conad Perugia).
PRECEDENTI NELLA STAGIONE 2021/22: 3 gare – 1 nei Quarti di Finale Play Off (1 successo Perugia), 2 in Regular Season (2 successi Perugia).
PRECEDENTI AI PLAY OFF: 1 nei Quarti di Finale Play Off 2021/22 (1 successo Perugia).
EX: nessuno.
A CACCIA DI RECORD:
Nei Play Off: Wilfredo Leon Venero – 4 punti ai 500, Fabio Ricci – 9 punti ai 100, Sebastian Solé – 1 punto ai 400, – 2 muri vincenti ai 100 (Sir Safety Conad Perugia).
In carriera: Aidan Zingel – 6 punti ai 2000, – 3 ace ai 100 (Top Volley Cisterna), Wilfredo Leon Venero – 4 punti ai 2400, Kamil Rychlicki – 1 ace ai 100, Sebastian Solé – 3 attacchi vincenti ai 1500, 1 ace ai 100 (Sir Safety Conad Perugia).

Matteo Picchio (Top Volley Cisterna): “Sicuramente, contro Perugia, non è stata una partita semplice. Una corazzata, lo sanno tutti, però abbiamo fatto una gran partita di squadra, nonostante le assenze, sapendo soffrire nei momenti di difficoltà e capaci di sfruttare le occasioni che ci hanno permesso di vincere il secondo set. Domenica in casa è in arrivo un’altra battaglia e sarà fondamentale il sostegno dei tifosi per fare una grande partita”.
Dragan Travica (Sir Safety Conad Perugia): “Dovremo essere bravi a chiudere momentaneamente il capitolo Champions e concentrarci sui Play Off Scudetto. Mercoledì sera abbiamo speso un sacco di energie fisiche e nervose, ora dobbiamo recuperare e focalizzarci sulla partita di Cisterna che sarà difficile perché è una gara di Play Off, perché loro sono forti e perché giochiamo in trasferta. Vogliamo trovare il modo migliore per reagire alla sconfitta di mercoledì, che significa giocare al massimo delle nostre potenzialità e cercare di vincere”.

Del Monte® Supercoppa Serie A3
La Coppa si assegnerà domenica 17 aprile alle 18.00.
Di fronte ancora Grottazzolina e Prata di Pordenone

Alle 18.00 del pomeriggio di Pasqua, domenica 17 aprile, il PalaSport di Grottazzolina ospiterà la prima edizione in assoluto della Del Monte® Supercoppa di Serie A3.
Dopo la nuova edizione “in solitaria” di Del Monte® Coppa Italia Serie A3, che seguiva le due edizioni “miste” con la Serie A2 2019/20 e 2020/21, la terza categoria nazionale vedrà assegnato un altro trofeo interamente dedicatole.
A rendere ancora più accattivante il programma saranno le due protagoniste della serata, Videx Grottazzolina e Tinet Prata di Pordenone: andrà in scena infatti un vero e proprio re-match della Finale Del Monte® Coppa Italia A3, disputatasi meno di un mese fa sul campo tricolore dell’Unipol Arena di Bologna, assieme alla Final Four di Del Monte® Coppa Italia SuperLega.
Oltre al primo trofeo della loro storia, i friulani di Tinet Prata di Pordenone si sono guadagnati in quell’occasione anche la qualificazione alla Del Monte® Supercoppa, ma la testa di serie e dunque co-organizzatrice dell’evento assieme alla Lega Pallavolo Serie A sarà la Videx Grottazzolina: la formazione fermana, già prima nella Regular Season del Girone Bianco di Serie A3, si è rivelata essere anche la migliore delle due prime, rispetto al Girone Blu, avendo matematicamente ottenuto un miglior quoziente punti/partite disputate.
L’incontro sarà trasmesso sul canale YouTube di Legavolley.

Articoli correlati:

  1. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: sabato alle 20.15 in campo Perugia e Monza, domenica alle 18.00 Civitanova e Trento.
  2. SuperLega Credem Banca: telecamere di RAI Sport sabato nelle Marche per Civitanova – Modena
  3. Play Off SuperLega Credem Banca: domenica alle 18.00, con diretta RAI Sport, Civitanova cerca l’allungo
  4. Play Off Scudetto Credem Banca: mercoledì 8 maggio alle 20.30 Perugia – Civitanova per spezzare lo stallo in diretta RAI Sport
  5. Play Off Scudetto SuperLega Credem Banca: mercoledì si torna al PalaBarton per il terzo atto della Finale tricolore tra Perugia e Civitanova

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002