Superlega> Perugia a Cisterna a caccia della semifinale

Secondo atto della serie dei quarti di finale playoff per Nikola Grbic ed i suoi ragazzi che viaggiano verso la cittadina laziale dove domani pomeriggio affronteranno nuovamente la formazione di coach Soli. Il pregara di Stefano Mengozzi: “”. Fischio d’inizio alle ore 18:00 -

PERUGIA – Secondo atto della serie dei quarti di finale playoff per la Sir Safety Conad Perugia.
Allenamento tecnico per i Block Devils stamattina, poi nel pomeriggio partenza verso Cisterna dove domani pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18:00, i bianconeri affronteranno la Top Volley per gara 2 della serie. Perugia avanti di un punto, Nikola Grbic ed i suoi ragazzi vanno a caccia di una vittoria per staccare il pass per la semifinale scudetto.
“Con la vittoria in gara 1 ci siamo guadagnati il match ball di domani a Cisterna per centrare la semifinale. Abbiamo lavorato bene in palestra, andiamo a Cisterna per mettere in campo una buona prestazione e passare il turno. Dovremo essere bravi a pensare soprattutto alla nostra metà campo per giocare una pallavolo di alto livello ed imporre il nostro gioco. La difficoltà di giocare ogni tre giorni dopo il match con Trento di mercoledì? È una stagione che è così, molto molto intensa. Abbiamo giocato tante volte ogni tre giorni quest’anno quindi siamo preparati”.
Questo il pregara del centrale bianconero Stefano Mengozzi.
Proprio Mengozzi è in ballottaggio con Ricci per un posto da titolare al centro. Per il resto, salvo sorprese dell’ultima ora, formazione fatta per Grbic che presenterà in campo Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè altro centrale, Leon e Anderson martelli ricevitori e Colaci libero.
Soli, coach di Cisterna, dovrebbe (condizionale d’obbligo quando si parla di covid) recuperare sia il libero Cavaccini che l’opposto Dirlic e quindi dovrebbe mandare in campo inizialmente Baranowicz in regia, appunto il croato Dirlic in diagonale, Bossi in coppia con l’australiano Zingel al centro, il canadese Maar e Raffaelli schiacciatori di posto quattro e Cavaccini libero.

PRECEDENTI

Ventuno i precedenti tra le due società con venti successi di Perugia ed una vittoria di Cisterna. In gara 1, giocata domenica scorsa al PalaBarton, vittoria di Perugia in quattro set (25-15, 19-25, 25-17, 26-24).

EX DELLA PARTITA

Nessun ex in campo tra le due formazioni. Un ex invece in panchina, è il coach pontino Fabio Soli che giocò con i Block Devils in serie B1 nella stagione 2008-2009.

DIRETTA DEL MATCH SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di domani tra Cisterna e Perugia sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18:00.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL

La voce dell’ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa del palazzetto dello sport di Cisterna, racconterà live alle ore 18:00 Cisterna-Perugia sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Un’ampia sintesi di Cisterna-Perugia sarà trasmessa in replica lunedì 4 aprile alle ore 20:30 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia. Martedì 5 aprile alle ore 20:30 consueto appuntamento con Sottorete, la trasmissione di approfondimento sui Block Devils condotta da Marco Cruciani in onda sul canale 12 di Tef Channel.

PROBABILI FORMAZIONI:

TOP VOLLEY CISTERNA: Baranowicz-Dirlic, Zingel-Bossi, Maar-Raffaelli, Cavaccini libero. All. Soli.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Mengozzi-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
Arbitri: Bruno Frapiccini – Ubaldo Luciani

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Cisterna non può nulla contro i campioni della Sir Safety Conad Perugia
  2. Superlega> Top Volley Cisterna si arrende a Perugia
  3. Superlega> Non basta una grande prova di Cisterna, primo quarto vinto da Perugia
  4. Superlega> Perugia: vittoria in quattro set con Cisterna
  5. Superlega> Perugia: la prima di ritorno in casa della Top Volley

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002