Perugia domani a Trento a caccia del sogno Champions

Semifinale di ritorno alla BLM Group Arena per la Sir Sicoma Monini in casa della Trentino Itas. Dopo la sconfitta al tie break nel match d’andata, i Block Devils hanno bisogno di una vittoria per continuare la corsa alle SuperFinals. Il pregara di Nikola Grbic: “Andiamo per giocare la nostra miglior partita e per cercare di ribaltare il risultato a nostro favore in casa loro”. Fischio d’inizio alle 20:30 con diretta TV su Raisport ch. 58 ed Eurosport 2 e diretta web su Discovery+ -

PERUGIA – A caccia del sogno!
Parte stamattina la Sir Sicoma Monini Perugia alla volta di Trento dove domani, con fischio d’inizio alle ore 20:30 con diretta TV su Raisport ed Eurosport 2 e diretta web su Discovery+, affronta alla BLM Group Arena i padroni di casa della Trentino Itas per il match di ritorno della serie di semifinale di Champions League.
Dopo la sconfitta al tie break nel match d’andata della scorsa settimana al PalaBarton, ai ragazzi del presidente Sirci serve una vittoria piena 0-3 o 1-3 per passare il turno ed accedere alle SuperFinals. Un successo di Perugia al tie break costringerebbe le due squadre a disputare il golden set per decretare il nome della finalista, una vittoria di Trento con qualsiasi punteggio spedirebbe in finale gli uomini del presidente Da Re.
Questo il pensiero pregara di Nikola Grbic:
“La squadra sta bene ed è pronta ad affrontare una partita che chiaramente sarà in salita dopo la vittoria meritata di Trento in casa nostra. Andiamo per giocare la nostra miglior partita e per cercare di ribaltare il risultato a nostro favore in casa loro. Che gara mi aspetto? Quando giocano due squadre di così alto livello e con così tanti grandi campioni che possono cambiare in ogni momento l’inerzia della partita, ti puoi aspettare di tutto e nessun risultato è scontato. Mi aspetto sicuramente una partita difficile, ovviamente di altissimo livello, combattuta e dove magari, come nella gara d’andata, decideranno pochi episodi”.
Domattina ultima rifinitura nell’impianto di gioco per Perugia.
Grbic dovrebbe confermare inizialmente i sette scesi in campo domenica a Cisterna con Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Solè e Mengozzi al centro, Leon ed Anderson in posto quattro e Colaci libero.
Anche Trento dovrebbe dare continuità alla formazione che ha giocato domenica a Piacenza con Lorenzetti che dovrebbe mandare in campo al fischio d’inizio Sbertoli in regia, Lavia a chiudere la diagonale, Podrascanin e Lisinac coppia di centrali, Kaziyski e Michieletto martelli ricevitori e Zenger libero.

PRECEDENTI

Quarantasei i precedenti tra le due formazioni. Ventitre le vittorie della Sir Sicoma Monini Perugia, ventitre i successi per la Trentino Itas. Ottavo match stagionale tra le squadre. L’ultimo confronto diretto lo scorso mercoledì al PalaBarton per la sfida d’andata con vittoria di Trento 2-3 (23-25, 25-19, 23-25, 30-28, 12-15).

EX DELLA PARTITA

Quattro gli ex in campo tra le due formazioni. Nel roster di Perugia figurano Simone Giannelli, cresciuto nelle giovanili trentine e poi in prima squadra dal 2012 al 2021, Sebastian Solè, a Trento dal 2013 al 2017, e Massimo Colaci, in gialloblu dal 2010 al 2017. Nelle file di Trento invece c’è Marko Podrascanin, a Perugia dal 2016 al 2020. Anche Nikola Grbic, tecnico di Perugia, è un ex della sfida avendo vestito da giocatore la casacca trentina dal 2007 al 2009.

DIRETTA TV SU RAISPORT E EUROSPORT 2. DIRETTA WEB SU DISCOVERY+

Il match di domani tra Trento e Perugia sarà visibile in diretta TV dalle ore 20:30 su Raisport ch. 58, con il commento live di Maurizio Colantoni e Fabio Vullo, e su Eurosport 2, con il commento da studio di Fabrizio Monari e Paolo Cozzi. Diretta anche streaming a partire dalle ore 20:30 sulla piattaforma web Discovery+ con il commento sempre di Fabrizio Monari e Paolo Cozzi.

DIRETTA ANCHE SUI CANALI SOCIAL BIANCONERI

La voce dell’ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa della BLM Group Arena, racconterà live domani alle ore 20:30 Trento-Perugia sui canali social della società bianconera.

PROBABILI FORMAZIONI:

TRENTINO ITAS TRENTO: Sbertoli-Lavia, Lisinac-Podrascanin, Michieletto-Kaziyski, Zenger libero. All. Lorenzetti.
SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Mengozzi-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
Arbitri: Wim Cambrè – Stefano Cesar

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Sicoma Monini Perugia

Articoli correlati:

  1. Champions> Semifinale atto primo: domani Perugia-Trento
  2. Champions> Perugia: missione compiuta a Trento
  3. Champions> Perugia a Trento per l’andata delle semifinali
  4. Champions> Perugia in formato europeo, Trento battuta
  5. Supercoppa> Perugia con Trento a caccia della Finale

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002