B1F> La Chromavis Abo difende la vetta contro la Walliance Ata Trento

Domani (sabato) alle 21 al PalaCoim Offanengo affronta il terz’ultimo ostacolo di regular season. La guida al match

OFFANENGO (CREMONA), 8 APRILE 2022 – Terz’ultimo appuntamento di regular season per la Chromavis Abo, capolista del girone B di serie B1 femminile che domani (sabato) alle 21 scenderà in campo al PalaCoim di Offanengo per sfidare la Walliance Ata Trento. Reduce dalla vittoria nel derby di Crema al PalaBertoni (1-3 contro l’Enercom Fimi), la formazione di Giorgio Bolzoni (in striscia positiva da ben quindici turni) affronta le trentine, battute 3-0 all’andata e ormai vicine alla matematica salvezza. Per Offanengo,tre punti importanti nel mirino per difendere la vetta, contando anche il successo di giovedì sera di Costa Volpino e l’anticipo odierno di Lecco a Gorle.

“E’ un’altra tappa – commenta coach Bolzoni – del nostro cammino di questo finale di regular season. All’andata non abbiamo trovato troppi ostacoli, Ata fin qui ha disputato un buon campionato, senza mai inguaiarsi nella bassa classifica. Per quanto ci riguarda, abbiamo smaltito un po’ l’euforia della vittoria di sabato dopo aver perso all’andata. Andiamo avanti per la nostra strada, cercando di conquistare altri punti per non rovinare il cammino fin qui percorso. Difendere la vetta e proseguire con il lavoro è la nostra rotta, consapevoli che esiste – venendo da un lungo periodo positivo – il rischio che inconsciamente si possa abbassare il livello di attenzione”. Domani a guidare la squadra in panchina sarà il vice Fabio Collina, complice il turno di squalifica di Bolzoni.

L’AVVERSARIO – La Walliance Ata Trento è allenata da Marco Mongera e occupa il sesto posto in classifica con 27 punti. “Siamo – commenta Mongera –una squadra giovane, con un gruppo ora non più under 19 che ha maturato esperienza in B1 anche se ha fatto fatica. Per questo abbiamo deciso di inserire due giocatrici come Orlandini e Bogatec, poi abbiamo rinunciato a quest’ultima girandola in B2. Ci siamo sempre focalizzati sulla crescita in una stagione complicata tra infortuni e casi Covid. Ci mancano un paio di punti per la tranquillità, non pensiamo possano arrivare a Offanengo, squadra di livello diverso con un grande libero come Noemi Porzio e un opposto infermabile come Martina Martinelli. Ovviamente non veniamo già battuti, ma consci della difficoltà dell’impegno. Sarà comunque un match importante per testare la squadra in vista della successiva sfida più rilevante contro Crema”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Chromavis Abo e Walliance Ata Trento saranno il primo arbitro Samuele Lasaracina e il secondo arbitro Matteo Bosio.

ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 23 ottobre a Trento la Chromavis Abo si impose in tre set. Questo il tabellino dell’incontro.

WALLIANCE ATA TRENTO-CHROMAVIS ABO 0-3

(22-25, 20-25, 22-25)

WALLIANCE ATA TRENTO: Granieri 5, Orlandini 6, Bogatec 5, Gitti C. 6, Blasi 2, Bertoldi 2, Eccel (L), Baccolo. N.e.: Gitti M., Carosini, Venturato, Camazzola (L), Guerzoni, Vesci. All.: Mongera

CHROMAVIS ABO: Fedrigo 13, Anello L. 8, Martinelli 7, Pinali 15, Cattaneo 9, Galletti 1, Porzio (L). N.e.: Tommasini (L), Maggioni, Bortolamedi, Iani, Provana, Cicchitelli. All.: Bolzoni

ARBITRI: Grassi e Miggiano.

IL TURNO – Questo il programma del recupero della seconda giornata di ritorno del girone B di serie B1 femminile: Chromavis Abo-Walliance Ata Trento, Trentino Energie Argentario-Chorus Lemen Almenno, Don Colleoni-Enercom Fimi Crema, Busnago Volleyball Team-Rothoblaas Volano, Cbl Costa Volpino-Green Up Bedizzole 3-0 (giocata ieri), Warmor Gorle-Acciaitubi Picco Lecco (stasera).

LA CLASSIFICA – Chromavis Abo 50, Cbl Costa Volpino, Acciaitubi Picco Lecco 49, Warmor Gorle 39, Don Colleoni 32, Walliance Ata Trento 27, Rothoblaas Volano 26, Busnago Volleyball Team 24, Enercom Fimi Crema 20, Chorus Lemen Almenno 18, Green Up Bedizzole, Trentino Energie Argentario 4. (Costa Volpino una partita in più, Volano una partita in meno).

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube Volley Offanengo con la telecronaca di Cesare Grassi e sulle pagine Facebook Volley Offanengo 2011 e Lodi Crema Tv.

Nella foto di Riccardo Giuliani/Walliance Ata Trento, la schiacciatrice Greta Pinali (Chromavis Abo) in attacco nel match d’andata

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo non vuole fermarsi: tre punti nel mirino contro la Walliance Ata
  2. B1F> Per la Chromavis Abo sarà subito derby contro Crema
  3. B1F> Riscatto immediato per la Chromavis Abo
  4. B1F> Chromavis Abo a Busnago per difendere la vetta
  5. B1F> La Chromavis Abo viaggia verso Trento inseguendo la prima vittoria

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002