Busnago: Match della verità per la B1

avversari ostici per B2 e C

Busnago, 7 aprile 2022 – Sabato 9 aprile le formazioni del Busnago Volleyball Team impegnate nei rispettivi campionati nazionali di B1 e B2 e regionale di C sono attese da tre incontri molto tosti, in cui dovranno comunque cercare punti fondamentali per le loro situazioni di classifica.

Dopo la bella impresa di sabato scorso in casa della Walliance Ata Trento, la B1, affidata da Mario Motta e Sara Ouarga, tornerà al PalaBusnago per affrontare alle 18.30 un’altra formazione trentina, il Rothoblaas Volano (Tn), nel recupero della seconda giornata di ritorno. Il match riveste un’importanza vitale nella corsa alla salvezza: le leonesse infatti si trovano a +4 su Crema e a -2 da Volano, perciò un risultato positivo consentirebbe loro di respirare, prima degli ultimi due recuperi sulla carta proibitivi contro Picco Lecco e Cbl Costa Volpino. All’andata le busnaghesi si imposero in trasferta per 3-1.

Il commento di coach Motta: “Nel nostro percorso verso la salvezza si presenta un’altra partita fondamentale. Volano è veramente molto solida, ha giocatrici di capacità ed esperienza, unite a giovani di qualità. Ha avuto difficoltà fisiche che ora ha superato, quindi per noi potrebbe essere veramente complesso competere, ma siamo in casa e motivati: proveremo a far punti, del resto già all’andata ci siamo riusciti, andando oltre il pronostico”.

Dopo la sosta forzata di sabato scorso, la B2, allenata da Davide Delmati e Giovanni Frank Perego, tornerà in campo alle 21.00 a Mapello contro il Brembo Volley Team (Bg) nel recupero della seconda giornata di ritorno. Le bergamasche, che all’andata si imposero nettamente in tre set al PalaBusnago, occupano la terza posizione in classifica e sono ancora in corsa per i play-off. Per le leonesse si preannuncia un sabato difficile, ma, vista la loro posizione in classifica, sono chiamate a non lasciare nulla di intentato.

Il commento di coach Delmati: “In queste settimane abbiamo ricominciato ad affrontare due gare la settimana con partite importanti da dentro-fuori. Sabato affrontiamo Brembo, terza forza del campionato e ancora in corsa per un posto play-off, ma rimane prioritario in questa fase della stagione il lavoro su noi stessi e sulla nostra crescita. Aumentare la qualità del nostro gioco ci darà la possibilità di raccogliere punti con tutti e perseguire il nostro obiettivo della salvezza”.

Dopo la doppia vittoria in otto giorni contro il fanalino di coda Agnadello, la C, guidata da Max Bruini e Chiara Frigerio, affronterà in casa alle 17.30 il Vero Volley Delicatesse (Mb) nel recupero della prima giornata di ritorno. All’andata netta vittoria in tre set delle monzesi, che occupano la quinta posizione in classifica con 29 punti, frutto di 10 vittorie e 8 sconfitte.

Il commento di coach Bruini: “Probabilmente sabato avremo qualche defezione, visto che domenica giocheremo il quarto di finale del campionato Under 16 e dobbiamo tutelare alcune giocatrici non al meglio della condizione. Sicuramente affronteremo la partita di serie C con il massimo entusiasmo, consapevoli di avere di fronte una delle formazioni più accreditate. Sarà un bel test per cercare di superare i nostri limiti”.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. Busnago: Impresa trentina per la B1
  2. B2M> Frascati, sfida verità a Mottola
  3. B2F> Per il Volleyrò è il giorno della verità
  4. DF> Italo Svevo, il momento della verità
  5. Busnago: La B1 ospita la capolista

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002