BM> Una Canottieri Ongina rimaneggiata cede all’Unitrento

Nella sfide importante in chiave i play off, i gialloneri – senza gli schiacciatori titolari Bacca e Caci – cedono in tre set ai giovani di Conci

MONTICELLI (PIACENZA), 11 APRILE 2021- Trentino amaro per la Canottieri Ongina, con la formazione di Gabriele Bruni battuta 3-0 dall’Unitrento Volley nella sfida di serie B maschile importante in chiave play off. In casa giallonera, hanno pesato le assenze (out la diagonale di posto quattro formata da Sandro Caci e Daniel Bacca) oltre a una prova sottotono, mentre i giovani del club di Superlega hanno dettato legge (soprattutto a muro con 12 block vincenti in tre parziali), in particolar modo nei primi due set. Messa alle corde, Monticelli ha reagito nella terza frazione, arrivando in volata ma cedendo ai vantaggi (26-24), senza dunque riuscire a riaprire l’incontro.

“E’ stata – commenta coach Gabriele Bruni – una partita a senso unico. Non siamo mai stati nel vivo del match e i numeri statistici sono piuttosto eloquenti. Siamo andati male in tutti i fondamentali e anche nello spirito con cui affrontiamo determinate situazioni, senza considerare i numerosi difetti tecnici che ci portiamo come fardello da inizio stagione”.

In classifica, il ko nello scontro diretto mette in discussione il secondo posto della Canottieri Ongina, riferimento per la qualificazione ai play off dove da prima è già certa di arrivare Mantova. Ora De Biasi e compagni mantengono una sola lunghezza di vantaggio sulla stessa Unitrento, quando mancano ancora da giocare due partite dopo la sosta pasquale. Un piccolo “tesoretto” che i piacentini cercheranno di difendere per arrivare anche quest’anno alla post-season. Primo atto, la trasferta bergamasca di Grassobbio sabato 23 aprile alle 20,30.

UNITRENTO VOLLEY-CANOTTIERI ONGINA 3-0

(25-18, 25-15, 26-24)

UNITRENTO VOLLEY: Bonizzato 8, Simoni 14, Depalma 4, Bristot 10, Coser 8, Brignach 13, Ceolin (L), Mentasti, Petrosino, Polacco. N.e.: Marino (L), Dell’Osso, Pizzini, Parolari. All.: Conci

CANOTTIERI ONGINA: Piazzi 2, Ousse 4, Miranda 13, De Biasi B. 11, Fall 5, Ramberti 3, Cereda (L), De Biasi M. 1, Paratici 1, Zorzella. N.e.: Caci. All.: Bruni

ARBITRI: D’Amico e Giulietti

Risultati recupero seconda giornata di ritorno serie B maschile girone C:

Policura Lagaris-Mgr Grassobbio 0-3

Acv Miners-Gabbiano Mantova 0-3

Unitrento-Canottieri Ongina 3-0

Arredopark Dual Caselle-Valtrompia Volley 3-2

Imecon Crema-Volley Cavaion 3-0

Ks Rent Trentino-Radici Cazzago 3-2

Classifica:

Gabbiano Mantova 56, Canottieri Ongina 46, Unitrento Volley 45, Valtrompia Volley 36, Arredopark Dual Caselle 34, Mgr Grassobbio 31, Ks Rent Trentino 25, Imecon Crema 24, Volley Cavaion 21, Acv Miners 20, Radici Cazzago 19, Policura Lagaris 3.

Nelle foto di Deborah Frittoli, alcuni momenti del match tra Unitrento Volley e Canottieri Ongina

Ufficio stampa Canottieri Ongina

Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. BM> La Canottieri Ongina parte bene poi cede il passo alla Ks Rent Trentino
  2. BM> La Canottieri Ongina all’esame-Unitrento: scontro diretto per i play off
  3. BM> La Canottieri Ongina torna subito al successo
  4. B2F> La Canottieri Ongina supera Valtrompia (3-1) e balza in vetta
  5. BM> La Canottieri Ongina si “vendica”: 3-0 alla Radici Cazzago

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002