Busnago: La B1 raccoglie un punto

altro scalpo prestigioso per la B2, troppi errori per la C

Busnago, 10 aprile 2022 – Il sabato prima della sosta per la Pasqua ha regalato gioie e dolori alle formazioni del Busnago Volleyball Team impegnate nei campionati nazionali di B1 e B2 e regionale di C: sconfitta al quinto set per la B1 con un po’ di rammarico per l’esito del quarto parziale, bella vittoria sempre al tie-break sul campo della terza in classifica per la B2, sconfitta casalinga per la C.

Serie B1: Dolcos Volley Busnago – Rothoblaas Volano (Tn) 2-3: 25-17, 12-25, 25-22, 22-25, 8-15

Dopo la bella impresa di sabato scorso in casa della Walliance Ata Trento, la B1, affidata da Mario Motta e Sara Ouarga, è tornata al PalaBusnago per affrontare un’altra formazione trentina, il Rothoblaas Volano (Tn), nel recupero della seconda giornata di ritorno. Le leonesse non sono riuscite a replicare il risultato dell’andata (vittoria in trasferta per 3-1), cedendo al tie-break dopo essere state avanti 2-1, con il rimpianto di potersi giocare meglio il finale di quarto set.

Tabellino: Erba 1, Fenzio 12, Pistocchi (L), Cornelli 11, Sarti Cipriani, Bonetti 11, Crippa 1, Ditommaso, Rossi 14, Zonta 1, Cologno, Guglielmi 4, Foscari (L). All.: Motta e Ouarga.

Il commento di coach Motta: “Abbiamo giocato una buona partita, alla fine ci sono mancate le forze: è la prima volta che giochiamo cinque set nel campionato e si è notato. Ma un punto è senza dubbio prezioso. Ora avremo due partite sulla carta impossibili, ma ci proveremo, perché nulla è scontato. Anche le nostre concorrenti avranno partite impegnative, quindi niente è ancora compromesso”.

Prossimo impegno, dopo la sosta pasquale, sabato 23 aprile alle 21.00 in trasferta contro la Pallavolo Picco Lecco, seconda forza del girone ancora in corsa per il primo posto, nel recupero della terza giornata di ritorno. Nel match dell’andata le lecchesi espugnarono il PalaBusnago in tre set.

Serie B2: Brembo Volley Team (Bg) – Dolcos Volley Busnago 2-3: 23-25, 25-22, 25-21, 22-25, 8-15

Dopo la sosta forzata di sabato scorso, la B2, allenata da Davide Delmati e Giovanni Frank Perego, è tornata in campo per affrontare in trasferta il Brembo Volley Team (Bg) nel recupero della seconda giornata di ritorno. Le leonesse hanno sfoderato un’ottima prestazione, che ha permesso loro di imporsi al tie-break, spegnendo definitivamente i sogni play-off delle bergamasche, terze in classifica alla vigilia, ma soprattutto di conquistare due punti pesantissimi nella corsa alla salvezza.

Tabellino: Orasanin, Zonca, Rota 2, Amoruso 27, Foramiglio, Villani 6, Lionello, Pandolfi 13, Moroni 26, Spigarolo, Saini 5, Scialanca (L), Manfredini 7, Radice (L). All.: Delmati e Perego.

Il commento di coach Delmati: “Faccio i complimenti alla squadra per l’ottima prestazione; le ragazze si sono concentrate nel nostro campo, nell’affrontare la gara dal primo punto con grande determinazione e concentrazione. Non hanno cambiato il modo di stare in campo a seconda dell’avversario, del punteggio o dei momenti di difficoltà che in tutte le partite e a tutte le squadre capitano. Brave in particolare Elisabetta Saini e Giorgia Manfredini, che hanno debuttato titolari in B2 con personalità e qualità”.

Dopo la pausa pasquale, le leonesse sono attese da due appuntamenti decisivi per mantenere la categoria, entrambi al PalaBusnago: mercoledì 20 aprile alle 20.00 contro Vero Volley Monza nel recupero della prima giornata di ritorno, sabato 23 aprile alle 21.00 contro il Brembate Sopra Il Garage (Bg) nel recupero della terza giornata di ritorno. Nei due match dell’andata le busnaghesi si imposero 3-1 all’Arena di Monza e al tie-break in terra bergamasca dopo aver recuperato da 1-2.

Serie C: Dolcos Volley Busnago – Vero Volley Delicatesse (Mb) 0-3: 14-25, 21-25, 20-25

Dopo la doppia vittoria in otto giorni contro il fanalino di coda Agnadello, la C, guidata da Max Bruini e Chiara Frigerio, ha perso in casa contro il Vero Volley Delicatesse (Mb) nel recupero della prima giornata di ritorno. Le monzesi, quinte in classifica, hanno così replicato la vittoria dell’andata, prendendo in mano l’incontro sin dai primi scambi.

Tabellino: Barzago 5, Ribaldi M. 3, Mapelli 3, Cogliati 12, Bergamaschi, Federici 4, Pasotto (L1), Gasparetti, Bagozzi, Griffi 2, Bortolato, Brambilla (L), Fenzio, Biloni. All.: Bruini e Frigerio.

Il commento di coach Bruini: “Loro hanno mezzi fisici nettamente superiori ai nostri, contro i quali è possibile mantenere un buon livello di competitività solo facendo una prestazione più che perfetta. Appena noi siamo carenti in qualcosa, loro partono con fortissimo vantaggio, al di là delle qualità tecniche individuali che hanno. Primo set male: abbiamo subito l’avversario senza mai entrare in partita. Nel secondo ce la siamo giocata punto a punto, ma hanno pesantemente influito sull’andamento del parziale 12 errori punto in battuta. Nel terzo set abbiamo completamente invertito la rotta, facendo solo un errore al servizio, realizzando 5 ace e mettendo in difficoltà le avversarie in ricezione; ce la siamo giocata fino alla fine, quando un paio di sviste arbitrali hanno spostato l’esito della frazione dalla loro parte. In ogni caso mi porto a casa la bella reazione del terzo set”.

Prossimo impegno sabato 23 aprile alle 18.00 sul campo del New Volley Project Vizzolo (Mi) nel recupero della seconda giornata di ritorno. All’andata le leonesse, sotto due set a zero, rimontarono le milanesi, vincendo al tie-break.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. B2F> La Caffè Circi raccoglie un punto dalla sfida con lo Spes Mentana
  2. Busnago: Impresa trentina per la B1
  3. Busnago: Avversario tosto per la B1
  4. Busnago: Match della verità per la B1
  5. Busnago: La B1 ospita la capolista

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002