Coppa Italia Frecciarossa A2: sabato la Finale al Belladelli Forum!

Fabris: “Sarà un grande spettacolo,
Serie A2 essenziale per il nostro movimento”
Tanti gli ospiti nella conferenza stampa di apertura, dal sindaco di Villafranca di Verona Dall’Oca fino al presidente del CT Fipav Verona Bianchini, proseguendo con Santa Maria di Master Group Sport.
Barbolini: “Ortolani proverà a dare il suo contributo!”
Beltrami: “Abbiamo smaltito la sconfitta con Pinerolo, daremo tutto!”

Esattamente 100 giorni. Tra la data originariamente prevista per la Finale di Coppa Italia Frecciarossa A2, il 6 gennaio 2022, e il 16 aprile 2022, sono passati esattamente 100 giorni. A cambiare è stato anche il palcoscenico, dal Palazzetto dello Sport di Roma Eur al Belladelli Forum di Villafranca di Verona, che ospiterà la sfida decisiva per il prestigioso trofeo tra Omag-Mt S.Giovanni In Marignano e Banca Valsabbina Millenium Brescia. Cento giorni che hanno visto finire la Regular Season e regalato anche qualche dispiacere alle due formazioni: S.Giovanni ha dovuto rinunciare alla corsa per la Serie A1 uscendo ai Playoffs contro Martignacco, Brescia è caduta nello spareggio Promozione contro Pinerolo. Ma la storia dello sport la scrive chi è in grado di rialzarsi e per questo la Finale del sabato santo di Pasqua non può regalare un’occasione migliore ai due team impegnati nello scontro definitivo: vincere per tornare in piedi e trovare la strada per festeggiare nonostante le sconfitte.

Ad aprire la conferenza stampa della vigilia, dopo l’introduzione della Responsabile Relazioni Esterne, Eventi e Comunicazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile Consuelo Mangifesta, è il sindaco di Villafranca di Verona Roberto Luca Dall’Oca: “È un onore per noi ospitare questa Finale. Dispiace per il rinvio di Roma, ma sono contento di portare un evento di tale caratura a Villafranca di Verona. Ringrazio il Presidente Mauro Fabris per questa opportunità, abbiamo avuto tante difficoltà negli ultimi due anni ma speriamo che questa sia la giusta occasione per ripartire senza più divieti per lo sport. Speriamo sia una festa in cui le squadre possano esprimersi al meglio”.

La parola passa al Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile Mauro Fabris: “Devo sottolineare ancora una volta la sportività di Brescia, che ha preferito giocarsi la Coppa Italia sul campo piuttosto che vincerla a tavolino dopo il rinvio di Roma. Ringrazio il sindaco Dall’Oca per la disponibilità dell’impianto di Villafranca di Verona, dispiace non vedere questa partita sul palcoscenico del Palazzetto dello Sport di Roma alla presenza del Capo dello Stato, ma purtroppo le circostanze non l’hanno permesso. Come Lega abbiamo sempre considerato essenziale la parità di trattamento tra la Serie A1 e la Serie A2, perché non ci sarebbe l’eccellenza dell’una, con i nostri club vittoriosi anche in Europa, senza l’impegno, la crescita e la qualità dell’altra, e per questo avremmo preferito far disputare nella stessa occasione le finali di Coppa Italia. Siamo orgogliosi di poter comunque regalare un grande evento a tutti i tifosi e sono convinto che le due formazioni, protagoniste nel campionato di Serie A2, faranno del loro meglio per offrire uno splendido spettacolo agli appassionati. Ringrazio infine Stefano Bianchini, Presidente del CT Fipav Verona per la sua disponibilità, e Master Group Sport per il supporto sempre importante per la crescita del nostro movimento. Un saluto alle squadre, sperando di dar loro un palcoscenico adeguato per questo grande appuntamento”.

Segue il commento di Stefano Bianchini, Presidente del CT Fipav Verona: “La nostra mission di Presidenti territoriali e regionali è di portare sempre più eventi e opportunità per i nostri ragazzi. Dopo due anni di pandemia, di perdita di tesseramenti e di occasioni sportive, è un obbligo per noi essere pronti a queste eventualità. Ringrazio il Presidente Fabris e Antonio Santa Maria di Master Group Sport per aver scelto il Belladelli Forum, un Palazzetto adatto a questo tipo di eventi. Confermo la presenza di un piccolo torneo di giovani pallavolisti di società del territorio prima della Finale, una possibilità unica per i nostri ragazzi di giocare su un taraflex di professioniste. Ci aspettiamo uno spettacolo sportivo degno di questo nome, un grande in bocca al lupo alle squadre e che vinca il migliore!”.

“Innanzitutto ringrazio il Comune di Villafranca di Verona e FIPAV Verona per l’ospitalità e il supporto – dichiara Antonio Santa Maria, Direttore Generale di Master Group Sport – Siamo felici di essere qua oggi, dopo il rinvio di gennaio, e poter assistere, finalmente al 100% della capienza, ad una sfida avvincente per un trofeo a lungo atteso. Ringrazio la Lega Pallavolo Serie A Femminile e tutti i partner che sostengono il movimento, in particolare Trenitalia che, attraverso la partnership con Frecciarossa, è al nostro fianco come title sponsor delle Finali di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo dopo Rimini”.

La palla passa poi alle due squadre, a partire dalla Omag-Mt S.Giovanni In Marignano. Enrico Barbolini: “Siamo fermi da tre settimane, può essere un vantaggio perché è stato difficile riposarsi in questi due anni, con i calendari congestionati causa Covid, ma dall’altro lato il rischio è quello di perdere l’abitudine e il ritmo gara. Abbiamo affrontato però questo periodo di pausa con lo spirito giusto, cercando di mettere insieme riposo e allenamento per farci trovare pronti. È un evento importante, una bella festa che non c’entra nulla con il campionato. Per noi è un orgoglio parteciparvi, sono contento per le ragazze sperando possano godersi questa giornata cercando di dare lo spettacolo migliore possibile. So che la domanda di tutti è se giocherà Serena Ortolani. Posso dire che dopo la sua rinuncia di qualche mese fa, presa in totale accordo con tutta la società, proverà a togliersi questa soddisfazione. Visto l’evento particolare e le difficoltà avute in queste stagione, si è messa a disposizione e speriamo che sabato possa dare il suo contributo”. Segue il capitano delle zie Sara Ceron: “Ho già giocato una finale di Coppa Italia di A2 con Forlì, è un’emozione unica che veramente non c’entra nulla con il campionato. Siamo ottimiste e super cariche. Brescia è una squadra completa in tutti i reparti, dovremo stare attente a tutti i particolari, cercando di esprimerci al meglio e curando tutti i particolari”.

Si chiude con la Banca Valsabbina Millennium Brescia. A prendere la parola è Alessandro Beltrami: “Innanzitutto ci tengo ancora a fare i complimenti a Pinerolo: in una serie così impegnativa sono stati semplicemente più forti. La delusione è stata tanta, ma già dal giorno dopo abbiamo cominciato a lavorare sul campo in vista di questa partita. Ho avuto la fortuna di giocare tante gare premianti, ma ancora non ho avuto il piacere di vincere una Finale di Coppa Italia. Dobbiamo arrivare con la certezza di aver fatto un bel percorso finora, con un gruppo giovane e che ha fatto del suo meglio. Uscire in Gara 4 con Pinerolo, nonostante il dispiacere, ci ha dato la possibilità di organizzare al meglio questi ultimi dieci giorni, alternando allenamenti e riposo, utile per recuperare dopo una Finale comunque impegnativa”. Infine, chiude la conferenza capitan Marika Bianchini: “Nella mia carriera ho giocato due Finali di Coppa Italia che purtroppo non sono andate come speravo, questa è un’occasione per provare a portare questa coppa a Brescia. Sono una delle ragazze più esperte sicuramente, ma siamo una squadra in cui c’è bisogno dell’aiuto di tutte. Sono molto contenta del ritorno di Serena Ortolani, siamo amiche ed ex compagne di squadra (2014/15 a Casalmaggiore ndr) e sarà bello trovarci l’una contro l’altra in un appuntamento così importante. Loro avranno voglia di riscatto dopo il Playoff contro Martignacco, ma noi non saremo da meno: sarà un grande spettacolo”.

Qui il link per rivedere la conferenza: https://www.youtube.com/watch?v=dyT0altfuwg

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: la Finale tra S.Giovanni e Brescia si gioca il 16 aprile al Paladiporto
  2. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: rinviata la finale tra OMAG MT San Giovanni in Marignano e Banca Valsabbina Millenium Brescia
  3. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: mercoledì squadre in campo per i Quarti di Finale.
  4. Coppa Italia AM> La “Banca Popolare di Verona” sarà Title Sponsor della Coppa Italia Final Four A1 e Finale A2
  5. Coppa Italia Frecciarossa A2 Femminile: la Futura Volley Giovani Busto Arsizio raggiunge i quarti di finale

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002