Coppa Italia Frecciarossa A2:sabato la Finale tra S.Giovanni e Brescia

Tutto pronto al Belladelli Forum di Villafranca di Verona.
Ortolani torna in campo per un’ultima impresa,
sfida amarcord con l’ex compagna Bianchini

La Coppa Italia Frecciarossa A2 è arrivata finalmente al capolinea: dopo un cambio percorso che ha ritardato di esattamente 100 giorni la disputa della Finale, Omag-Mt S.Giovanni In Marignano e Banca Valsabbina Millenium Brescia possono finalmente scendere in campo per contendersi l’importante trofeo. L’appuntamento è per domani, sabato 16 aprile, alle ore 18.00 al Belladelli Forum di Villafranca di Verona. La partita sarà visibile come di consueto sul canale Youtube di Volleyball World.

La squadra di mister Enrico Barbolini arriva all’appuntamento dopo tre settimane di riposo e allenamenti, utili per provare a studiare qualche soluzione per sopperire alle pesanti assenze di Salimatou Coulibaly e Claudia Consoli, infortunate, e Romana Kriskova, tesserata dopo la data inizialmente prevista per la Finale e quindi non convocabile. Ad accendere la speranza tra le file romagnole sono bastate alcune indiscrezioni di mercoledì, poi confermate in conferenza stampa da mister Barbolini: Serena Ortolani tornerà in campo per un’ultima, grandiosa partita. La campionessa italiana, dopo il ritiro annunciato nel corso della stagione, non ha voluto perdere l’occasione di partecipare ad un evento così importante, accorrendo in aiuto della squadra. Un ritorno che cambia decisamente le carte in tavola per le zie, che ritrovano in un colpo solo la loro condottiera ed una delle migliori giocatrici in rosa. Queste la parole di coach Barbolini: “Finalmente, è tanto che aspettiamo questo momento. Tanto tempo durante il quale sono successe tante cose, ma la consapevolezza di esserci meritato questo evento è rimasta inalterata. Sarà una battaglia da giocare a testa alta e mettendo in campo tutto quello che abbiamo e tutto quello che siamo. Le finali sono sempre partite “diverse” le emozioni che vivi in queste occasioni non sono riproducibili in altre occasioni. Cercheremo di divertirci a fare quello che ci piace di più, cioè giocare a pallavolo insieme con i nostri pregi e i nostri difetti, consapevoli di avere di fronte una squadra che è stata protagonista importante di tutta questa stagione”.

Dall’altro lato del campo, Alessandro Beltrami, fresco di rinnovo con le leonesse, ha lavorato soprattutto sulla testa delle sue giocatrici, per cercare di ripartire dopo la sconfitta nello spareggio Promozione con la stessa voglia e la stessa grinta che ha portato le bresciane a conquistare il Girone A della vivo Serie A2. Un buon risultato sarebbe inoltre fondamentale per approcciare al meglio le Semifinali Playoffs, in cui Brescia affronterà prossima settimana Mondovì per tentare nuovamente l’assalto alla massima serie. Per la partita tornano a disposizione sia Giulia Bartesaghi che Silvia Fondriest, colpite da infortuni muscolari nelle scorse settimane, completamente riassorbiti. Sfida nella sfida tra la capitana Marika Bianchini e Serena Ortolani, ex compagne nella cavalcata Scudetto di Casalmaggiore nella stagione 2014/15 e a Monza nel 2018/19. Dopo le dichiarazioni in conferenza di Beltrami e Bianchini, aggiunge un commento anche la schiacciatrice Cvetnic: “Alla finale di Coppa arriviamo con tanta voglia di riscatto. Pinerolo ha meritato la vittoria ma noi sappiamo di poter fare di più di quello che si è visto nello spareggio promozione. Queste due settimane ci sono servite per recuperare, fisicamente ma soprattutto psicologicamente, e ora siamo pronte a dare il massimo nella tanto attesa partita con Marignano. Adesso ci concentriamo su quello, poi penseremo alla semifinale dei playoff, dove affronteremo Mondovì”.

STASTICHE E PRECEDENTI

Negli ultimi sei anni, Omag-Mt S.Giovanni In Marignano e Banca Valsabbina Millenium Brescia si sono scontrate sei volte, tutte in Serie A2, con quattro successi delle leonesse. L’unico trofeo in bacheca, relativo alla Lega Serie A, è proprio una Coppa Italia di A2, vinta dalle romagnole nel 2018.

In questa stagione, le due squadre erano entrambe nel Girone A, vinto dalle bresciane a +12 sulle zie, finite terze. Lo score finale è stato di 18 vittorie con 2 sconfitte per la capolista, con 1673 punti realizzati, e 12 vittorie con 8 sconfitte per le biancoblu, che di punti ne hanno totalizzati 1598.

Uno dei due stop bresciani è stato proprio nel primo confronto stagionale con le ragazze di coach Barbolini, che hanno ottenuto quattro punti sui sei a disposizione contro la squadra di mister Beltrami: vittoria in trasferta all’andata per 0-3, con protagoniste Alessia Mazzon con 15 punti e Serena Ortolani con 14, e sconfitta al tie-break, in casa, nel ritorno del 30 gennaio, dove sono serviti bene 61 punti dal trio Bianchini-Cvetnic-Piva per regalare il successo a Brescia.

L’unica ex dell’incontro è la centrale giallonera Anna Caneva che ha giocato in Romagna dal 2017 al 2019, prendendo parte proprio alla conquista della Coppa Italia di A2. La prima volta in assoluto che lombarde e romagnole si sono scontrate è stata nella stagione 2015/2016 nella Finale di Coppa Italia di B1, vinta da Brescia al tie-break. Al termine di quella stagione, entrambe le squadre sono state poi promosse in A2.

Per quanto riguarda le statistiche delle singole atlete in Regular Season, Marika Bianchini è la top scorer di Brescia con 289 punti, seguita da Lea Cvetnic (254). Nella squadra di S.Giovanni, a comandare la classifica dei punti fatti è stata proprio l’infortunata Salimatou Coulibaly (234), seguita a stretto giro da Alessia Bolzonetti (229). A vincere la Coppa Italia di A2 in carriera sono state Sara Ceron per le romagnole (2016 con Forlì), mentre Anna Caneva (2018 con San Giovanni) e Silvia Fondriest (2020 con Trento) per le bresciane.

Passando ai due allenatori, Enrico Barbolini non era presente alla vittoria della Coppa Italia di S.Giovanni del 2018, ma ha conquistato il trofeo l’anno successivo con Sassuolo. Alessandro Beltrami non ha ancora vinto un trofeo da capo allenatore, ma da secondo ha contribuito al successo dell’Asystel Novara nella CEV Cup del 2009 e all’argento della Germania all’Europeo 2011 come vice di Giovanni Guidetti.

COPPA ITALIA FRECCIAROSSA A2
FINALE
Sabato 16 aprile ore 18.00 – DIRETTA YOUTUBE VW
Omag-Mt S.Giovanni In Marignano – Banca Valsabbina Millenium Brescia ARBITRI: Salvati-Giglio

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: rinviata la finale tra OMAG MT San Giovanni in Marignano e Banca Valsabbina Millenium Brescia
  2. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: la Finale tra S.Giovanni e Brescia si gioca il 16 aprile al Paladiporto
  3. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2 Femminile: San Giovanni in Marignano – Brescia è la finalissima del PalaEur di Roma
  4. Coppa Italia Frecciarossa Serie A2: San Giovanni in Marignano, Macerata e Brescia approdano in semifinale
  5. Coppa Italia Frecciarossa A2: sabato la Finale al Belladelli Forum!

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002