Del Monte® Supercoppa A3:È tutto pronto per la prima edizione del Trofeo.

Domenica alle 18.00 si sfidano Grottazzolina e Prata di Pordenone, rematch della Finale di Del Monte® Coppa Italia A3. Diretta YouTube sul canale Legavolley

Alle 18.00 del pomeriggio di Pasqua, domenica 17 aprile 2022, il Palasport di Grottazzolina ospiterà la prima edizione in assoluto della Del Monte® Supercoppa di Serie A3, una vera e propria novità che avrà tuttavia il sapore del re-match della Finale Del Monte® Coppa Italia A3, disputatasi poco più di un mese fa sul campo tricolore dell’Unipol Arena di Bologna, tra Videx Grottazzolina e Tinet Prata di Pordenone. Dopo la nuova edizione “in solitaria” di Del Monte® Coppa Italia Serie A3, che seguiva le due edizioni “miste” con la Serie A2 2019/20 e 2020/21, la terza categoria nazionale vedrà assegnato un altro trofeo interamente dedicatole.

La formula della competizione prevedeva la sfida tra la formazione vincitrice della Del Monte® Coppa Italia A3, ovvero la Tinet Prata di Pordenone, e la squadra tra i due gironi di Serie A3 che avrebbe realizzato più punti al termine del girone di ritorno della Regular Season. Dato il diverso numero di partite disputate, si è qualificata la squadra che ha realizzato più “punti a partita”, ovvero la Videx Grottazzolina, grazie all’impressionante girone di ritorno disputato. La Finale in gara si giocherà proprio nelle Marche, in casa della testa di serie della competizione.

Analogamente alla Finale di Bologna, sarà un atto conclusivo ancora a tinte “bianche”, ma le squadre del Girone Blu non sono state lontane dalla qualificazione: le Semifinali di Coppa Italia sono state vere e proprie battaglie dall’esito incerto fino all’ultimo pallone, ed entrambe concluse con vittorie esterne al tie break. Prata aveva raggiunto il quinto set dopo essere stata sotto 2-1 contro Aurispa Libellula Lecce e dopo aver ha annullato ben quattro match ball ai pugliesi, mentre Grottazzolina era stata capace di rimontare due set ai laziali di Maury’s Com Cavi Tuscania, di annullare anch’essa diversi match point e raggiungere l’Unipol Arena al termine di un quinto set conclusosi 19-21. Ancora la Videx è stata protagonista dell’eliminazione di una squadra del Girone Blu, seppur in modo “virtuale”: il girone di ritorno dei marchigiani, ai limiti della perfezione, ha reso ogni calcolo superfluo, eleggendo la formazione di coach Ortenzi come “miglior prima”, e guadagnandosi ancora la testa di serie numero uno.

Si tratta del quarto scontro stagionale tra le due formazioni, prime due classificate in Regular Season del Girone Bianco: i friulani hanno vinto la gara di andata di stagione regolare e la Finale di Del Monte® Coppa Italia Serie A3 a Bologna, mentre i marchigiani hanno conquistato tre punti nella gara di ritorno del 26 marzo.

La gara sarà trasmessa online sul canale YouTube di Legavolley.

Del Monte® Supercoppa Serie A3
Domenica 17 aprile, ore 18.00
Videx Grottazzolina – Tinet Prata di Pordenone
Arbitri: Marotta Michele, Somansino Alessandro
Video Check: Mochi Chiara
Segnapunti: Santinelli Cristina
Diretta YouTube Legavolley
Commento di Francesco Pighin e Michael Gambini

Videx Grottazzolina – Tinet Prata di Pordenone

PRECEDENTI: 5 (2 successi Videx Grottazzolina, 3 successi Tinet Prata di Pordenone: 2 vittorie di Grottazzolina in Serie A2, 1 vittoria di Grottazzolina in A3, 1 vittoria di Prata di Pordenone in A3, 1 vittoria di Prata di Pordenone in Coppa Italia A3)
EX: Nessuno
A CACCIA DI RECORD:
In carriera: Matteo Bortolozzo – 10 punti ai 1900 (Tinet Prata di Pordenone); Riccardo Vecchi – 14 punti ai 2000 (Videx Grottazzolina); Alberto Baldazzi – 34 punti ai 2000 (Tinet Prata di Pordenone).

Massimiliano Ortenzi (Allenatore Videx Grottazzolina): “Sarà una gara di alto livello esattamente come tutte quelle disputate fin qui con Prata. Penso che queste due squadre abbiano fatto vedere fino ad oggi la pallavolo di più alto livello nel contesto di A3. Affronteremo un avversario che gioca una buona pallavolo e che può contare su tante valide soluzioni, motivo in più per credere che la sfida si deciderà su pochissimi palloni”.

Riccardo Vecchi (Capitano Videx Grottazzolina): “Sarà nostro obbligo mettere in campo tutto quello che abbiamo. Dopo più di due anni torniamo a giocare con il Palasport al 100% della capienza, si affronteranno le due migliori formazioni di entrambi i gironi e sono certo che daremo vita ad un bellissimo spettacolo. Affrontiamo Prata per la quarta volta in stagione e mi aspetto una gara che si deciderà sui dettagli. Il servizio è il vero punto di forza per entrambe le squadre e la chiave della partita sarà tutta lì”.

Dante Boninfante (Allenatore Tinet Prata di Pordenone) “Siamo orgogliosi di esserci guadagnati questa finale e allo stesso tempo di giocarla contro una formazione forte come Grottazzolina. È vero che ci conosciamo bene e per fortuna, visti gli incroci del calendario play off, questa sarà l’ultima gara stagionale tra noi e loro. C’è molta voglia di confrontarsi contro la miglior squadra che ha espresso questo campionato: le due sole sconfitte subite in tutta la regular season parlano chiaro. È una squadra forte ed allenata bene. Quindi siamo pronti ad affrontare una bella finale che spero attirerà tanto pubblico. Noi ci stiamo preparando con serenità, consapevoli della difficoltà e dell’importanza della partita, ma anche delle nostre qualità. Speriamo di essere all’altezza dello spettacolo che il pubblico si aspetta”.

Nicolò Katalan (Vicecapitano Tinet Prata di Pordenone): “Aspettavamo questa partita dal giorno successivo alla Finale di Del Monte® Coppa Italia, sapevamo, infatti, che con molta probabilità avremo incontrato nuovamente Grottazzolina. Sarà la quarta gara tra di noi, l’ennesima finale che aggiungerà prestigio ad una partita di alto livello, come dimostrato dalle precedenti. Per preparare la gara, conoscendo molto bene l’avversario, ci stiamo allenando su piccoli accorgimenti che potrebbero rivelarsi decisivi. Una cosa è certa: non vediamo l’ora di giocare questa finale. Credo che sia una buona cosa incontrare una squadra più volte. Non tanto perché la conosci bene, quanto per una sorta di sfida. È uno stimolo ulteriore per dimostrare agli altri che la tua squadra cresce e migliora nel corso del tempo, un continuo confronto con un’ottima squadra”.

Articoli correlati:

  1. Del Monte® Supercoppa A3: La conferenza stampa di presentazione
  2. Del Monte® Coppa Italia A3: Grottazzolina e Prata vincono le Semifinali in rimonta, appuntamento all’Unipol Arena di Bologna
  3. Del Monte® Coppa Italia Serie A3: Prata di Pordenone alza la Coppa sul campo tricolore dell’Unipol Arena
  4. Giovanile> Tutto pronto per la 36° edizione del Trofeo delle Regioni
  5. Del Monte® Coppa Italia A3: Le Semifinali saranno Lecce – Prata e Tuscania – Grottazzolina

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002