A1F> Quattro pretendenti, una corona

iniziano le Semifinali Playoffs!
Mercoledì alle 20.30 si parte con Conegliano-Scandicci (Sky Sport Uno),
si prosegue giovedì, alla stessa ora, con Novara-Monza (Rai Sport + HD)

Tutto pronto per la penultima fase di questa combattutissima stagione di vivo Serie A1. Le Semifinali Playoffs cominceranno mercoledì alle 20.30 (diretta Sky Sport Uno) con le campionesse in carica di Conegliano che ospiteranno al Palaverde una Scandicci in gran forma. Giovedì, sempre alle 20.30 (diretta Rai Sport + HD), sarà invece il turno di Gara 1 tra Novara, unica squadra costretta a Gara 3 nei Quarti, e Monza, che si è sbarazzata senza grandi problemi di Chieri. Entrambe le Semifinali ripropongono due sfide della passata stagione: l’anno scorso furono Conegliano e Novara ad accedere in Finale, ma questo campionato ha dimostrato che nessun verdetto è scontato e il livello tra le contendenti è più vicino che mai.

L’ultima volta che la Savino Del Bene Scandicci è riuscita ad avere la meglio sulla Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano era il 2018. Da allora, undici vittorie consecutive per le pantere, nove per 3-0 comprese le Semifinali Playoffs della scorsa stagione, con soli due set conquistati per le toscane, entrambi nel doppio 3-1 di quest’anno. Ma dal 6 marzo, giorno dell’ultima sconfitta per mano gialloblu, tutto è cambiato per le ragazze di mister Barbolini: la cavalcata in CEV Challenge Cup ha condotto al primo trofeo in bacheca e ha portato consapevolezza e motivazioni, viste anche nel netto 0-3 in casa di Novara e nella serie di Quarti contro Busto Arsizio. Da sottolineare anche una Antropova in condizione stellare, pronta ad una battaglia all’ultimo punto contro la regina Egonu, servite da due delle migliori registe in circolazione, i capitani Wolosz e Malinov, quest’ultima ex dell’incontro. Mister Santarelli presenta così la serie: “Abbiano lavorato in settimana concentrandoci in particolar modo sullo sviluppo del nostro gioco, mirando a quegli aspetti che possiamo ancora migliorare in vista delle grandi sfide che ci aspettano. La Savino del Bene è una squadra molto forte, capace di grandi partite e di fare risultato con qualunque avversaria. Sono allenate molto bene da un coach che non ha bisogno di presentazioni, hanno un roster profondo con tante alternative di alto livello, fisicità e un’ottima battuta. Nei due precedenti stagionali abbiamo vinto, ma sono sempre state partite combattute e sappiamo che nei playoff ogni partita è un’incognita. Dobbiamo avere la consapevolezza che sarà una serie potenzialmente lunga e contro un’avversaria forte e insidiosa, confido nell’aiuto del pubblico del Palaverde per cominciare bene”. Queste invece le parole di coach Barbolini: “Iniziamo questa bella serie con Conegliano, dobbiamo essere tutti carichi e contenti perché ci giochiamo la possibilità di entrare in Finale Scudetto, cosa che non è mai successa. Si giocherà contro una delle squadre migliori al mondo, quindi sappiamo che sarà una serie difficilissima. Penso però che dovremo concentrarci su di noi senza pensare a quanto siano forti loro. Sicuramente sappiamo che molti loro giocatori sono in grado di far la differenza, ma dobbiamo pensare a noi, ed al fatto che stiamo facendo sempre meglio partita dopo partita, come si è visto anche nella serie con Busto. Penso che questo sia segno che la squadra è molto migliorata, dovremo avere però il coraggio di rischiare qualcosa quando potremo farlo, così come l’intelligenza di aspettare quando ci saranno le situazioni che non ci consentiranno di rischiare”.

Sia la Igor Gorgonzola Novara che la Vero Volley Monza possono avere rimpianti per non aver chiuso la stagione al primo posto, dopo essere state in testa per qualche settimana prima della zampata finale di Conegliano. Entrambe possono peraltro vantarsi di aver sconfitto le pantere in campionato, un bel biglietto da visita per qualunque aspirazione di titolo. Il bilancio tra le due formazioni è di 15 partite con un 9-6 per le zanzare, che in questo confronto terranno anche un occhio alla cabala: l’anno scorso Monza vinse le due partite in Regular Season e perse entrambe quelle in Semifinale Playoffs, mentre quest’anno è stata proprio la squadra di mister Lavarini a fare bottino pieno in campionato. Una serie che si prospetta stellare, con sestetti ultra competitivi a fronteggiarsi, dalle centrali capitane Chirichella e Danesi, fino alle registe attaccanti Hancock e Orro, dalle giovani Karakurt e Stysiak alle più esperte Bosetti e Larson. A presentare l’incontro è proprio una delle giovani stelle di Novara, Britts Herbots, MVP di Gara 3 contro Cuneo: “La serie combattuta con Cuneo è stato un ottimo allenamento in vista di quello che ci aspetta, perché con Monza prevedo altre battaglie molto toste. Loro stanno facendo una grande stagione, noi dovremo alzare il livello di gioco e stiamo lavorando quotidianamente con questo obiettivo, per essere pronte già da giovedì per Gara 1. Cosa farà la differenza? A livello tecnico e tattico possono essere i dettagli, mentre un grandissimo peso ce l’avranno senz’altro concentrazione e determinazione: vincerà chi metterà in campo più grinta e lucidità, ne sono convinta”. Così invece coach Gaspari, carico per questa delicata fase stagionale: “C’è voglia di affrontare questa Semifinale con entusiasmo. Sappiamo che Novara è una squadra abituata ad eventi del genere, ma noi vogliamo essere ambiziosi e raggiungere, per la prima volta, la Finale. Contro Novara sarà una partita diversa rispetto alla sfida contro Chieri. Sono esperte, hanno qualità ed esperienza. Giocano una pallavolo forse meno rapida delle chieresi ma più fisica ed efficace. Sarà fondamentale essere aggressivi sui nostri reparti ed avere pazienza nei momenti difficili”.

RAI SPORT
Anche quest’anno Rai Sport + HD (canale 58 del digitale terrestre e 21 della piattaforma Tivùsat) trasmetterà in chiaro una partita per ogni turno di Regular Season, più tutti gli Eventi e le gare dei Playoff Scudetto. Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 21 aprile, alle ore 20.30, in diretta su Rai Sport + HD con Igor Gorgonzola Novara – Vero Volley Monza. Telecronaca affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani.

SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per Gara 1 delle Semifinali Playoffs l’appuntamento è per mercoledì alle ore 20.30 su Sky Sport Uno (canale 201 del bouquet Sky) con la sfida Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Savino del Bene Scandicci. Telecronaca affidata a Roberto Prini e Francesca Piccinini.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
SEMIFINALI – GARA 1
Mercoledì 20 Aprile 2022 ore 20:30 (Sky Sport Uno e VBTV)
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Savino del Bene Scandicci ARBITRI: Luciani-Mattei
Giovedì 21 aprile 2022 ore 20.30 (Rai Sport + HD e VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Vero Volley Monza ARBITRI: Curto-Papadopol

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Champions League: quattro italiane a caccia della semifinale.
  2. 70° Campionato Master Group Sport Volley Cup A2: Bolzano vince il derby e corona uno splendido girone di andata.
  3. Supercoppa Italiana: quattro vittorie interne nelle gare del sabato.
  4. A1F> Quattro gli anticipi al sabato della 6^ giornata. Chieri-Roma live sabato su Rai Sport.
  5. Play Off Samsung Galaxy Volley Cup: con la vittoria della Unet E-Work Busto Arsizio si completa il quadro delle semifinaliste.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002