Finali CT Roma, doppietta SCK: Cali campione nell’U16F, KK Eur nell’U17M

La grande giornata targata FIPAV Roma alla Green Sport Arena non poteva concludersi con un’emozione migliore di questa: i tifosi della Sporteam 12 Roma 16 che festeggiano insieme ai loro giovani beniamini la conquista del 2° posto nella finale territoriale Under 17 maschile. Un’immagine che riconcilia con lo sport e con il fair play e che corrisponde, dall’altra parte del campo, alla festa dell’SCK KK Eur Volley che ha vinto il titolo territoriale superando per 3-0 gli avversari. È stato un sabato di Pasqua trionfale per il progetto SCK – Santa Monica, Cali Roma XIII e KK Eur. La doppietta, infatti, è arrivata grazie alle ragazze del Cali che hanno trionfato nella categoria Under 16 femminile. Le ragazze allenate da Proietti hanno alzato la coppa superando per 3-0 l’Acqua & Sapone Roma Volley Club, al termine di una finale vinta con merito e intelligenza, alla presenza di un pubblico che ha colorato di passione e di entusiasmo gli spalti della Green Sport Arena di Roma. Sul podio è salito anche il Volley Valmontone, in grado di battere 3-1 Poolstars nella finalina che metteva in palio la medaglia di bronzo.

U16F – Equilibrio totale nel primo set della finale femminile. Ai colpi dell’SCK Cali (in campo con Gagliardi, Galeotti, Lauria, Lazzarini, Pezzetta, Runci e Tamagnini), che trova il primo vantaggio della partita sul 13-12, risponde una Roma (schierata con Monteneri, D’Avello, Randisi, Di Chio, Ardone Onori e Fratini) convinta su ogni palla. Le difese fanno la differenza e permettono alle due squadre di giocarsi la parte conclusiva del parziale in un testa a testa entusiasmante. Ad avere più convinzione però è il Cali, che mette a terra il pallone del 27-25 grazie alla capitana Galeotti. Il secondo set comincia sulla falsa riga del primo, ma dopo il 14-14 le ragazze allenate da Daniela Proietti mettono la quinta e non si voltano più indietro, chiudendo il parziale sul 25-18 in un crescendo di gioco e intensità. A fare la differenza è, in particolare, la qualità di Lazzarini in palleggio e l’abilità delle attaccanti Pezzetta e Lauria (che a fine gara sarà eletta MVP) nel cercare spesso il mani-out. L’Acqua & Sapone ha una maggiore fisicità, ma non riesce a sfruttarla fino in fondo. Dal punto di vista psicologico, Ardone e compagne devono quindi scalare una montagna. E dopo una partenza sottotono, nel terzo parziale trovano la parità sul 13-13. Cali allunga nuovamente (16-13), Roma si avvicina dopo il time-out (16-15), ma la tenuta difensiva della squadra targata SCK (il consorzio che unisce Santa Monica, Cali e KK Eur) è a dir poco superlativa e alla lunga paga. Finisce 3-0 sul 25-22. La finale 3-4 posto, giocata la mattina sempre sul campo del Green Volley, che ha ospitato questo sabato di grande pallavolo, ha visto il Volley Valmontone dominare per larghi tratti con una distrazione fatale nel terzo set: in vantaggio 17-7 (sul 2-0), le ragazze guidate per l’occasione da Annunziata sono calate di ritmo e di intensità, favorendo la straordinaria rimonta della Poolstars. A quel punto, il match ha cambiato volto; e una volta rientrata in partita, la Poolstars ha mostrato tutte le sue qualità in attacco, non riuscendo comunque a portare la gara al tie-break; il quarto set si è chiuso infatti con il risultato di 25-23 (3-1). Bellissimo l’abbraccio finale tra le ragazze del Valmontone e la loro prima allenatrice seduta in tribuna (per squalifica), la stessa che le aveva guidate anche nella finale Under 14 di due anni fa – l’ultima prima della pandemia – a Formello.

U17M – La finale 1-2 posto maschile è stata intensa e giocata subito su ritmi alti. La Sporteam è in emergenza con solo 11 giocatori a referto (e alcuni in condizioni fisiche precarie) e il KK ne approfitta mettendo subito in campo qualità, fisicità e grandissima tecnica. I ragazzi allenati da Mauro Pratesi sono dei cannibali nel primo set: lo vincono 25-12. Nel secondo parziale il forcing continua, in particolare grazie all’ottima intesa palleggiatore-opposto tra Murante e Marini Da Costa. Ma tutti i giocatori in campo (quindi anche Sette, Altese, Giuliano, Magni e il libero-capitano Iacocagni) sono in palla e giocano una grande partita, facendo scorrere i titoli di coda del secondo set sul 25-16. Nel terzo parziale la Sporteam di Luca Colaiocco – schierata dall’inizio con Andreucci, Carpi, Mipatrini, Golinelli, Colasanti e Monina – reagisce con orgoglio e, pur dovendo sempre rincorrere, si fa notare per delle importanti qualità in attacco e a muro. Pratesi dà minuti a quasi tutti i giocatori della panchina e alla fine conquista anche il terzo set con il punteggio di 25-17. Dopo il titolo regionale dell’Under 15 nella stagione 2020-21, l’SCK KK Eur vince il campionato territoriale 2021-22. Gabriel Marini Da Costa è stato scelto come MVP della sfida. Nella finale 3-4 posto della mattina una stoica San Paolo Ostiense batte 3-1 la Fenice. Di grande carattere la prova offerta dai ragazzi di Del Fa, che solamente la sera precedente avevano disputato la ripetizione della semifinale contro Sporteam12 perdendola al tie-break. San Paolo parte meglio (22-25), ma si addormenta nel secondo set (25-15), per poi riprendere in mano le redini del match in un terzo (23-25) e in un quarto parziale (25-27) equilibratissimi, nei quali sono i dettagli a fare la differenza. Rapone e compagni si prendono la medaglia di bronzo, ma anche la formazione arancionera capitanata da Dalla Valle e guidata in panchina da Castelletti esce dal campo a testa altissima.

Il vicepresidente della FIPAV Roma, Massimo Iacono, e il consigliere Gianfranco Sacripanti hanno premiato le quattro squadre, insieme al viceselezionatore del CQR Lazio, Stefano Vazzana, e ai tecnici del CQT Francesco Caminiti (maschile) e Vincenzo Ferrise (femminile). Al termine della lunga giornata di gare il Comitato Territoriale ha voluto ringraziare la società Green Volley, che ha ospitato le finali Under 16F e Under 17M nel suo impianto. Ha assistito alla finale 1-2 posto anche il presidente della FIPAV Lazio, Andrea Burlandi.

Finale 1-2 posto U16F: SCK VOLLEY CALI ROMA – ACQUA&SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 3-0 (27-25, 25-18, 25-22)

SCK VOLLEY CALI ROMA: C. Ciavatti, D’Eramo, Gagliardi, Galeotti (C), Lauria, Lazzarini, Marini Da Costa, Meaccini, Miceli, Pezzetta, Rocco, Runci, Tamagnini. All. Proietti. Vice All. Di Meo. Dirigente: A. Ciavatti

ACQUA&SAPONE ROMA ROMA VOLLEY CLUB: Monteneri, Lovecchio, Misino, D’Avello (C), Gemma, Randisi, D’Anna, Aiello, Evangelista, Zaccardini, Di Chio, Ardone, Fratini, Onori. All. Casuscelli. Dirigente: Pellegrini

ARBITRI: Irene Riposati, Michela Di Francesco

MVP: Francesca Lauria (SCK Volley Cali)

Finale 3-4 posto U16F: POOLSTARS VOLLEY – VOLLEY VALMONTONE 1-3 (16-25, 16-25, 25-23, 23-25)

POOLSTARS VOLLEY: Briani, Caldarelli, Caroppo, Gagliardi, Germini, Lucangeli, Luwa, Pastorelli, Pedico, Ponzi (C), Redavid, Soccodato, Zamparelli. All. Mola. Vice All. Marra

VOLLEY VALMONTONE: Chialastri, Cianni (C), D’Emilia, Dercini, Latini, Lombardo, G. Masella, S. Masella, Muzi, A. Piacentini, A. Sale, L. Sale, Veccia. All. Annunziata. Dirigente: P. Piacentini

ARBITRI: Ciro Lamberti, Marco Pazzaglini

Finale 1-2 posto U17M: SCK KK EUR VOLLEY – SPORTEAM 12 RM16 3-0 (25-12, 25-16, 25-17)

SCK KK EUR VOLLEY: Murante, Hopps, Ferrandino, Sette, Altese, De Santis, Marini Da Costa, Santosuosso, Turilli, Malfatti, Giuliano, Iacocagni (C), Magni, D’Amore. All. Pratesi. Vice All. Murolo. Dirigente: Di Marcoberardino

SPORTEAM 12 RM16: Maccanico, Watrak, G. Andreucci, Carmenati, Carpi, Mipatrini, Crespi, Cottefoglie, Golinelli, Colasanti, Monina. All. Colaiocco. Vice All. Stefanini. Dirigente: M. Andreucci

ARBITRI: Valerio Di Nino, Marco Pazzaglini

MVP: Gabriel Marini Da Costa (SCK KK Eur)

Finale 3-4 posto U17M: FENICE BLACK – SAN PAOLO OSTIENSE BLU 1-3 (22-25, 25-15, 23-25, 25-27)

FENICE BLACK: Formentin, Sammarco, Carbone, Miconi, Buzzanca, L. Dalla Valle (C), Dominici, Magni, Sarcina, Malta, Giorgi, Giacchetti, Sandrini, Silvestrini. All. Castelletti. Dirigente: R. Dalla Valle

SAN PAOLO OSTIENSE BLU: Bortot, Cesarini, Chitarrini, De Stefano, Di Noia, Mancini, Marinucci, Orsolini, Orsolini, Rapone (C), Rossini, Saglietto, Tarquini, Vicinanza. All. Del Fa. Vice All. Caselli

ARBITRI: Cristiano Landini, Michela Di Francesco

Giorgio Marota
Responsabile Comunicazione ed Eventi

Articoli correlati:

  1. U16F> Finali nazionali: Volleyrò CDP è Campione d’Italia
  2. Giovanile> Una stagione fantastica per l’Under12 del CALI ROMA!
  3. Giovanile> Finali Under 16 FIPAV Roma: Virtus Roma e Roma Volley Group le due nuove regine
  4. Giovanile> L’under13 del CALI ROMA al Torneo di FANO!
  5. Giovanile> Finali FIPAV Roma: Roma Volley Academy 12 campione U18M, Intent Zagarolo U18F e Fenice U14M

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002