BM> A Brugherio il penultimo scoglio. Lo Scanzo non vuol perdere la testa

Il set lasciato all’andata basta e avanza per tenere sull’attenti lo Scanzo. Ancor più perché un girone dopo i giallorossi affrontano i Diavoli Rosa, a Brugherio (domani ore 21), con tutto da perdere. I padroni di casa si presenteranno senza obblighi di classifica e intenzionati a fare della leggerezza la propria arma per giocare il classico scherzetto alla capolista. Dall’altra parte i bergamaschi, con un punto di margine su Malnate, non possono lasciare nulla per strada per non compromettere sul più bello l’obiettivo primo posto. Oltretutto dopo nove successi consecutivi. Prima dell’ultimo ostacolo casalingo (sabato prossimo al PalaDespe contro la Besanese), c’è una trasferta ben più ingarbugliata di quanto dicano i 20 punti di differenza in graduatoria: 51 contro 31, prima posizione contro sesta.
“Affrontiamo una compagine per nulla agevole da affrontare– spiega il centrale Davide Mismetti –, composta da tanti elementi giovani ed interessanti che ci daranno ancora filo da torcere. Dovremo essere ancor più bravi dunque a non concedere nulla come stiamo facendo da quasi due mesi ad ogni avversaria. Vogliamo il decimo successo perché la minima distrazione in questo momento potrebbe costarci molto cara e non possiamo inciampare a due passi dal traguardo. Il mio momento? Nonostante i problemi alla schiena, voglio essere al fianco dei miei compagni anche perché ci giochiamo tutto in due gare”.

Due dubbi di formazione per l’allenatore Simone Gandini: in posto 2 Falgari, Malvestiti o Parma al centro Gritti o Cassina con Valsecchi. Poi Martinelli in regia, Costa ed Innocenti in banda e la coppia Fornesi-Viti in seconda linea.

U.S.D Scanzorosciate

Articoli correlati:

  1. BM> Lo Scanzo ritrova il dolce sapore del successo
  2. BM> Scanzo, giù il gettone. “Obiettivi? Giorno dopo giorno”
  3. BM> Scanzo a Grassobbio. Viti: “Bugiarda la loro classifica”
  4. BM> Scanzorosciate: Davide Mismetti, la “cantera” è al centro
  5. BM> No-stop Scanzo. Fornesi: “Bresso per la rivincita”

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002