A1F> Egonu stellare, Conegliano ancora in Finale!

Niente da fare per Scandicci, Barbolini:
“Grandi miglioramenti, ma loro sono ancora di un altro livello”

Non è bastato il cuore alla Savino Del Bene Scandicci: le toscane combattono ma in Finale Scudetto ci va la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano. Dopo un’ora e 50 minuti di contesa, Gara 2 si chiude 1-3 in favore delle pantere, a cui va anche il merito di aver rimontato dopo un primo set giocato quasi alla perfezione dalle ragazze di mister Barbolini (25-22). A parte il terzo periodo vinto nettamente dalla venete (11-25), la Savino Del Bene ha dimostrato di poter giocare alla pari con una squadra blasonata come Conegliano, che come l’anno scorso accede all’appuntamento per il trofeo dopo aver superato in semifinale le toscane. Protagonista assoluta dell’incontro è sempre la solita, immarcabile Paola Egonu, che chiude con 36 punti, di cui 3 aces e 4 muri, e un sontuoso 64% in attacco, risultando per distacco la migliore delle sue considerato che l’unica altra giocatrice in doppia cifra è stata De Kruijf con 10. Ben tenute in difesa Malinov e compagne, che chiudono con basse percentuali offensive e le sole Antropova (22) e Lubian (10) oltre quota 10. Queste le dichiarazioni finali di coach Massimo Barbolini: “Ho visto una Savino Del Bene che è cresciuta tantissimo in questa stagione, vincendo anche una Coppa e migliorando enormemente in campionato. Purtroppo ci manca ancora qualcosa per arrivare al livello di Conegliano, però penso che se il prossimo anno inizieremo a lavorare bene, potremmo raggiungere quel livello. Il risultato di oggi? C’è un po’ di rammarico soprattutto dopo i primi due set, in cui abbiamo fatto vedere che si poteva fare qualcosa. Con squadre così forti è difficile avere una continuità di gioco e riuscire a tenere un ritmo elevato. Appena cali un attimo le squadre normali ti prendono 1-2 punti, Conegliano te ne prende 6. Dobbiamo lavorare e possiamo migliorare, se penso al confronto della stagione passata penso che ci sia una grandissima differenza, per come l’abbiamo affrontata e per come ci siamo arrivati: in regular season abbiamo tenuto una media vittorie/sconfitte che è la seconda nella storia della Savino Del Bene. Forse si poteva fare qualcosa in più, comunque complimenti a loro e in bocca a lupo”. Chiaramente felice mister Santarelli: “E’ un ottimo risultato, loro sono una grande squadra e li temevamo molto, non pensavo saremmo riusciti a chiudere la serie in sole due partite e perdendo solo un set. Oggi abbiamo fatto una partita di grande sacrificio, nei primi due set loro hanno battuto molto bene e ci hanno messo in grande difficoltà, siamo state brave a combattere e vincere pur non giocando bene come mercoledì in Gara 1. Mi spiace un po’ che il gioco sia calato, specie l’attacco, però abbiamo avuto Paola Egonu “on fire” in attacco che ha sopperito a qualche altra attaccante meno efficace. Le compagne hanno visto Paola in grande serata e l’hanno assistita al meglio, il lato positivo è che abbiamo giocato con sacrificio e impegno sopperendo a qualche lacuna in attacco. Bene così, adesso testa alla finale”.

SKY SPORT
La novità televisiva della stagione è rappresentata da Sky Sport, che trasmetterà ai suoi abbonati un match per ogni giornata di Campionato, ovvero il posticipo della domenica. Per Gara 2 delle Semifinali Playoffs l’appuntamento è per domenica alle ore 20.15 su Sky Sport Uno (canale 201 del bouquet Sky) con la sfida Vero Volley Monza – Igor Gorgonzola Novara. Telecronaca affidata a Stefano Locatelli e Eleonora Lo Bianco.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
SEMIFINALI – GARA 2
Sabato 23 Aprile 2022, ore 20:45 (Rai Sport + HD e VBTV)
Savino del Bene Scandicci – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 1-3 (25-22, 22-25, 11-25, 21-25)
Domenica 24 Aprile 2022, ore 20:15 (Sky Sport Uno e VBTV)
Vero Volley Monza – Igor Gorgonzola Novara ARBITRI: Florian-Lot

IL TABELLINO
SAVINO DEL BENE SCANDICCI – PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 1-3 (25-22 22-25 11-25 21-25) – SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Alberti 4, Antropova 22, Pietrini 8, Lubian 10, Malinov 2, Zilio Pereira 6, Castillo (L), Lippmann 1, Sorokaite, Camera, Angeloni, Merlo (L). Non entrate: Silva Correa, Napodano. All. Barbolini. PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Wolosz 2, Plummer 9, Folie 4, Egonu 36, Sylla 9, De Kruijf 10, De Gennaro (L), Caravello 2, Gennari 1, Courtney. Non entrate: Frosini, Vuchkova, Bardaro (L), Omoruyi. All. Santarelli. ARBITRI: Cerra, Puecher. NOTE – Durata set: 0′, 31′, 20′, 24′; Tot: 75′. MVP: Egonu.

Top scorers: Egonu P. (36) Antropova E. (22) Lubian M. (10)
Top servers: Egonu P. (3) Caravello L. (2) Antropova E. (2)
Top blockers: Egonu P. (4) De Kruijf R. (3) Wolosz J. (2)

LE SERIE
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Savino del Bene Scandicci 2-0
Igor Gorgonzola Novara – Vero Volley Monza 1-0

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. A1F> Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano conquista la sua 72^ vittoria consecutiva
  2. A1F> A pungere sono le zanzare: super Karakurt, Conegliano cade 3-1
  3. A1F> La Finale Scudetto sarà Imoco Volley Conegliano – Igor Gorgonzola Novara
  4. A1F> l’Imoco Volley Conegliano vince Gara-1 di semifinale al PalaVerde
  5. Play Off Samsung Galaxy Volley Cup: Igor Gorgonzola Novara con il 3-0 sulla UYBA raggiunge Imoco Volley Conegliano in Finale Scudetto.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002