BM> Scanzo, Sono dieci.

La doppia cifra è il miglior modo per arrivare sotto lo striscione dell’ultimo chilometro. Dello sforzo conclusivo per assicurarsi la vittoria della regular season. Lo Scanzo liquida anche Brugherio e prosegue la serie utile, come l’inseguimento dell’obiettivo play-off impone. Altro step, nuovo 3-0, il 14mo in 21 turni. Martinelli esalta la sua batteria offensiva e ne manda quattro in doppia cifra in tre set. Poco importa se i Diavoli Rosa si presentavano privi di quattro pedine (Barotto, Bonisoli, Carpita e Selleri) impegnate nelle qualificazioni dell’Europeo Under 18. Quel che conta è la sostanza, non la forma. E la sostanza ha dato nuovamente ragione ai bergamaschi, con Fornesi che attesta la sua ricezione all’87%. In palla dall’inizio, in controllo come il divario tecnico suggeriva. Ma siccome nessuna partita si conquista a tavolino, i giallorossi – con Malvestiti in posto 2 e Cassina per Mario Gritti al centro dove ha giganteggiato Valsecchi (11,82%) – sono abilissimi a far pesare immediatamente anche le motivazioni. Troppo ghiotta l’occasione di portarsi al match point in casa sabato prossimo con la Besanese con il timone nelle proprie mani per farsela sfuggire. La partenza lanciata è impersonificata da Innocenti che mette a terra 8 punti (di cui 3 muri) per mettere subito le cose in chiaro. Vantaggio con il primo parziale a 15 e discorso in discesa. Discorso pressoché analogo al ritorno in campo con un 18-12 prologo ad un bis realizzato nel giro di qualche minuto nonostante un leggero calo sul finire (24-21). Stavolta a far la voce grossa ci pensano gli altri due attaccanti di palla alta, Malvestiti e Costa, con 7 punti ciascuno (12,61% e 17,50% alla fine). Nel terzo periodo emerge tutto l’orgoglio dei padroni di casa che tentano di allungare il match restando sempre avanti fino a quota 17. Prima dello scatto (19-17, 23-19) sul più bello per un cambio di ritmo cercato, voluto e legittimato, pur con un pizzico di sofferenza. Per uno Scanzo da dieci, nel vero senso della parola. Tra sette giorni si cercherà la lode.

Brugherio-Scanzo 0-3 (15-25 21-25 20-25)
Diavoli Rosa: Consonni 6, Mancini 2, Compagnoni 11, Ichino 12, Sarto 6, Fasanella, Marini (L), Viganò 3, Colombi 1. All. Morato
Scanzo: Martinelli 3, Innocenti 13, Cassina 4, Malvestiti 17, Costa 12, Valsecchi 11, Viti (L), Fornesi (L), G. Gritti. N.e. M. Parma, J. Parma, Falgari, Mismetti, M. Gritti. All. Gandini

Arbitri: Schirru, Strippoli

U.S.D Scanzorosciate

Articoli correlati:

  1. BM> Scanzo: Dieci giorni dopo stesso risultato.
  2. BM> Scanzo: Pratico, concreto e con un Falgari in più.
  3. BM> Lo Scanzo ritrova il dolce sapore del successo
  4. BM> Scanzo dice ancora 3-0
  5. BM> Scanzo: Una partenza da ricordare, un arrivo da cancellare.

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002