Il 25 aprile a Tivoli e Guidonia torna l’AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori

Frosinone, Latina, Roma e Viterbo per il titolo del Lazio

L’attesa è ormai giunta al termine. Lunedì 25 aprile Guidonia e Tivoli ospiteranno le rappresentative territoriali maschili e femminili di pallavolo, che si daranno battaglia per aggiudicarsi l’edizione 2022 dell’AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori del Lazio. Un antipasto di prestigio di quello che sarà poi il Trofeo delle Regioni in programma dal 27 giugno a Salsomaggiore Terme.

I Centri di Qualificazione Territoriale (CQT) di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo metteranno in mostra il meglio del meglio delle classi del 2007, 2008 e 2009 per il maschile e del 2008 e 2009 per il femminile. Generazioni di grande prospettiva che rappresentano il massimo livello giovanile del volley territoriale e regionale. Quest’anno il Trofeo prevedrà un solo giorno di gare, che si giocheranno con la formula “2 set su 3″, con eventuale tie-break a 15. Niente fase a gironi, ma un tabellone classico che partirà dalle semifinali, in programma alle 11 nei quattro impianti deputati: il Palazzetto Comunale di Guidonia, il palazzetto di Villanova di Guidonia (via Mazzini), l’I.C. “A. Manzi” (via Trento) di Villalba di Guidonia e all’S.M. “Orazio” (p.zza Bartolomeo della Queva) di Tivoli Terme. Nel pomeriggio le finali: alle ore 16.00 quella femminile e alle ore 17.00 quella maschile.

Il Trofeo dei Territori torna a disputarsi e a richiamare giovani atleti e atlete dopo i due anni di stop imposti dall’emergenza Covid, con l’ultima edizione – quella del 2019 organizzata dal CT Frosinone – che ha visto trionfare Roma nel maschile e Latina nel femminile. Insieme al CT Roma, collaboreranno all’organizzazione le società Energheia, Guidonia Volley, Vivivillalba e Tibur Volley. “Siamo davvero felici per il grande ritorno del Trofeo dei Territori – le parole di Claudio Martinelli, presidente della FIPAV Roma – sarà un’edizione indimenticabile, anche perché rappresenterà la vera ripartenza del movimento giovanile laziale”. “Vedremo all’opera i migliori talenti della regione – ha spiegato Andrea Burlandi, presidente della FIPAV Lazio – in bocca al lupo ai ragazzi, alle ragazze e agli staff tecnici dei CQT per questa esperienza che ricorderanno per tutta la vita”.z< TROFEO DEI TERRITORI MASCHILE Ore 11.00 Semifinale (X): C.Q.T. LATINA – C.Q.T. ROMA PALAZZETTO COMUNALE – VIA TRILUSSA SNC – GUIDONIA Ore 11.00 Semifinale (Y): C.Q.T. VITERBO – C.Q.T. FROSINONE PAL.– VIA G. MAZZINI SNC – VILLANOVA DI GUIDONIA Ore 16.00 Finale 3° / 4° posto: Perdente X – Perdente Y PAL.– VIA G. MAZZINI SNC – VILLANOVA DI GUIDONIA Ore 17.00 FINALE 1° / 2° posto: Vincente X – Vincente Y PALAZZETTO COMUNALE – VIA TRILUSSA SNC – GUIDONIA TROFEO DEI TERRITORI FEMMINILE Ore 11.00 Semifinale (X): C.Q.T. VITERBO – C.Q.T. FROSINONE PAL. A. MANZI – VIA TRENTO SNC – VILLALBA DI GUIDONIA Ore 11.00 Semifinale (Y): C.Q.T. ROMA – C.Q.T. LATINA PAL. SM ORAZIO – P.ZZA BARTOLOMEO DELLA QUEVA SNC–TIVOLI TERME Ore 16.00 Finale 3° / 4° posto: Perdente X – Perdente Y PAL. A. MANZI – VIA TRENTO SNC – VILLALBA DI GUIDONIA Ore 16.00 FINALE 1° / 2° posto: Vincente X – Vincente Y PALAZZETTO COMUNALE – VIA TRILUSSA SNC – GUIDONIA ALBO D’ORO DELLE ULTIME EDIZIONI DISPUTATE Viterbo 2017 (organizzazione CT Viterbo) Maschile: Viterbo Femminile: Roma Gaeta 2018 (organizzazione CT Latina) Maschile: Roma Femminile: Roma Veroli 2019 (organizzazione CT Frosinone) Maschile: Roma Femminile: Latina Giorgio Marota Ufficio stampa – Settore Comunicazione

Articoli correlati:

  1. Il Trofeo dei Territori della FIPAV Lazio a Guidonia e Tivoli
  2. Giovanile> Trofeo dei Territori del Lazio, spettacolo nella prima giornata di gare
  3. Giovanile> Trofeo dei Territori, domenica le finali.
  4. Trofeo dei Territori, sabato al Palazzetto doppia sfida Roma-Viterbo
  5. Giovanile> Trofeo dei Territori del Lazio, le finali in diretta streaming YouTube

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002