Superlega> Perugia con il cuore va a gara 5

Ancora una partita infinita stasera al PalaPanini. I Block Devils non tremano, vanno sotto, poi avanti e nel tie break è decisivo il turno al servizio finale dell’Mvp Leon. Grande prova dei bianconeri a muro con 20 punti nel fondamentale. Mercoledì sera al PalaBarton gara 5, prevendita già attiva -

MODENA – Il cuore dei Block Devils!

La Sir Safety Conad Perugia non trema in un PalaPanini sold out, tira fuori carattere, grinta e determinazione, sbanca ancora una volta il palasport emiliano in gara 4, supera al tie break i padroni di casa della Leo Shoes Perkinelmer Modena e rimanda il verdetto della semifinale alla decisiva gara 5 in programma mercoledì sera alle ore 20:30 al PalaBarton.

Match di intensità incredibile e di grande spettacolo con i bianconeri che vanno prima sotto di un set, poi avanti 1-2 e che, nel tie break, trovano ancora una volta le energie per lottare e giocare una pallavolo concreta ed efficace. A decidere, dopo due ore abbondanti di gioco, un turno al servizio dell’Mvp Leon che, sul punteggio di 11-12, trova due ace consecutivi che lanciano Perugia.

È il muro il fondamentale decisivo nella metà campo bianconera. 20 i punti nel fondamentale (5 di Solè, 4 a testa per Ricci e Giannelli) che tengono bene i fenomenali attaccanti di palla alta avversari. Equilibrio negli altri fondamentali, in battuta meglio Perugia che trova 8 ace (contro i 4 di Modena) contenendo il numero degli errori diretti.

Doppia cifra in casa Sir per Leon (20 punti con 5 ace), Anderson (17 con il 54% in attacco) e Ruìychlicki (11), ottima prova dei due centrali (9 punti a testa per Solè e Ricci), Colaci tiene in seconda linea, Giannelli gestisce bene l’attacco dei suoi.

Si va dunque alla “bella”. Appuntamento mercoledì sera al PalaBarton!

IL MATCH

Formazione tipo per Grbic. Avvio equilibrato (3-3). Ace di Giannelli (3-5). Ngapeth pareggia (5-5). Out Rychlicki (6-5). Ngapeth a segno (8-6). Leon pareggia (8-8). Ancora Leon (8-9). Maniout di Leal, poi ace di Nimir (13-11). Ngapeth trova due punti in fila e Modena scappa (16-12). Fuori Rychlicki (17-12). Entra Ter Horst e gioca il maniout (17-14). Tre ace in fila di Sala (21-14). Muro di Leon (21-16). Fuori Nimir, poi muro di Solè (22-19). Leal porta Modena al set point (24-19). Torna Rychlicki. Muro di Giannelli (24-21). In rete il servizio di Rychlicki, primo set ai padroni di casa (25-21).

4-2 Modena in avvio con Nimir. Il muro di Solè impatta (4-4). Maniout di Leon, poi altro muro di Solè (4-6). Muro vincente di Anderson (6-9). Rychlicki in parallela, poi muro di Ricci (7-11). Muro di Rychlicki, poi smash di Solè (9-14). Modena accorcia (11-14), Perugia riparte con contrattacco ed ace di Rychlicki (11-17). Ace di Leon, poi smash di Anderson (12-20). Altro ace di Leon e subito dopo maniout di Anderson (12-22). Sull’angolino l’attacco di Anderson (13-23). Il muro di Ricci porta al set point (14-24). Modena ne mette tre in fila (17-24). Il muro di Rychlicki pareggia i conti (17-25).

Vantaggio Modena con Leal (4-3). Muro vincente di Anderson, poi muro vincente di Giannelli (4-6). Contrattacco di Rychlicki, poi primo tempo di Ricci (5-9). Pipe di Anderson (7-11). Contrattacco di Rychlicki (8-13). Ancora il lussemburghese, poi muro di Anderson (9-16). Ace di Leon (9-17). Anderson mantiene le distanze (12-20). Rychlicki a segno (14-22). Maniout di Anderson, set point Perugia (15-24). Ancora Anderson, Perugia avanti (16-25).

4-4 dopo l’attacco di Rychlicki. +3 Modena con gli attacchi di Nimir e Van Garderen (8-5). Ace di Anderson (8-7). Ngapeth in pipe (10-7). Il muro di Stankovic mantiene le distanze (12-9). Contrattacco di Ngapeth (13-9). Muro di Mazzone, Modena scappa via (16-11). Fuori l’attacco di Leon (20-14). Muro di Giannelli (20-16). Muro bianconero (21-18). Muro anche di Ngapeth (23-18). Muro di Mazzone, set point Modena (24-18). Fuori il servizio di Solè, si va al tie break (25-19).

2-4 Perugia dopo l’errore di Van Garderen. Fuori Rychlicki (3-4). Dentro Ter Horst. Ngapeth buca il muro (5-5). Muro vincente di Ricci (5-7). Sul 7-9 torna Rychlicki. Nimir chiude dalla seconda linea (9-9). Fuori Nimir (9-10). Si riscatta subito l’olandese (10-10). Invasione del muro modenese (10.11). Ace di Leon (11-13). Altro ace di Leon, match point Perugia (11-14). Ngapeth con il maniout (12-14). Fuori il servizio di Bruno, Perugia sbanca ancora il PalaPanini (12-15).

I COMMENTI

Wilfredo Leon (Sir Safety Conad Perugia): “Sono contento che portiamo la serie in casa nostra per gara 5. È stata un’altra partita bellissima e tostissima, è una serie con grande equilibrio, giocata ad un livello altissimo da entrambe le squadre con nessuna delle due che molla di un centimetro. Sono queste partite che rendono entusiasmante la pallavolo”.

IL TABELLINO

LEO SHOES PERKINELMER MODENA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 2-3

Parziali: 25-21, 17-25, 16-25, 25-19, 12-15

LEO SHOES PERKINELMER MODENA: Bruno 1, Nimir 19, Stankovic 9, Sanguinetti, Ngapeth E. 15, Leal 6, Rossini (libero), Sala 3, Van Garderen 9, Mazzone 4, Gollini (libero). N,e.: Ngapeth S., Salsi. All. Giani, vice all. Carotti.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 5, Rychlicki 11, Ricci 9, Solè 9, Leon 20, Anderson 17, Colaci (libero), Ter Horst 1, Plotnytskyi, Travica. N.e.: Mengozzi, Piccinelli (libero), Russo, Dardzans. All. Grbic, vice all Valentini.

Arbitri: Marco Zavater – Umberto Zanussi

LE CIFRE – MODENA: 26 b.s., 4 ace, 53% ric. pos., 28% ric. prf., 44% att., 6 muri. PERUGIA: 19 b.s., 8 ace, 46% ric. pos., 28% ric. prf., 44% att., 20 muri.

PREVENDITA PER GARA 5 DI SEMIFINALE SCUDETTO PERUGIA-MODENA

La Sir Safety Conad Perugia comunica le modalità per la prevendita di gara 5 di semifinale scudetto contro la Leo Shoes Perkinelmer Modena in programma mercoledì sera al PalaBarton alle ore 20:30. Per la prevendita (capienza del palasport al 100% secondo le ultime disposizioni di legge) è prevista la possibilità di acquisto solo online direttamente dal sito www.vivaticket.it.

La prevendita è già attiva. La società bianconera ricorda che è sempre attiva la possibilità per i possessori dei voucher, qualora non ne abbiano ancora usufruito, di utilizzarlo per l’acquisto dei biglietti per le singole partite per la stagione 2021/22 e ricordando che non dà diritto al posto ed al settore del vecchio abbonamento.

Di seguito i prezzi dei biglietti (il prezzo è quello finale, comprensivo di costi prevendita e commissioni):

TRIBUNA VIP CENTRALE

Intero: € 48,00

Ridotto (under 14): € 29,00

TRIBUNA VIP LATERALE

Intero: € 43,00

Ridotto (under 14): 26,00

DISTINTI CENTRALI

Intero: € 37,00

Ridotto (under 14): € 22,00

DISTINTI LATERALI

Intero: € 33,00

Ridotto (under 14): € 20,00

GRADINATE II° ANELLO CENTRALE

Intero: € 27,00

Ridotto (under 14): € 16,00

GRADINATE II° ANELLO LATERALE

Intero: € 24,00

Ridotto (under 14): € 14,00

La società ricorda che, nonostante il cambiamento della capienza avvenuto in corso d’opera, il posto dell’abbonamento già acquistato non può essere cambiato.

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Conad Perugia

Articoli correlati:

  1. Superlega> Esce una grande Perugia dall’uovo di Pasqua
  2. Superlega> Modena viola il PalaBarton in gara 1
  3. Superlega> Perugia: Pasqua in campo con gara 2 a Modena
  4. Superlega> Perugia espugna il PalaPanini
  5. Superlega> Perugia: gara 3 al PalaBarton

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002