AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori: assegnati i titoli in Toscana, Lazio, Marche, Friuli Venezia Giulia e Sicilia

Lunedì 25 aprile si sono concluse le gare delle AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori della Toscana, Lazio, Marche, Friuli Venezia Giulia e Sicilia.
Le cittadine di Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme e Montaione, in provincia di Firenze, sono state il teatro delle finali under 13 e 14 femminile e under 14 e 15 maschile della Toscana. Nella categoria Under 13 femminile giocata domenica 24 aprile presso la Palestra Comunale di Gambassi Terme c’è stata la vittoria della selezione del CT Firenze. Nella gara valevole per il titolo regionale le ragazze del comitato fipav Firenze hanno superato per 2-1 (29-31, 25-18, 15-11) il CT Appennino Toscano. Ha chiuso al terzo posto, invece, la rappresentativa del Basso Tirreno, che nella finale per il terzo e quarto posto ha battuto con il punteggio di 2-1 (18-25, 26-24, 15-9) il comitato territoriale Etruria. La rappresentativa di Firenze ha conquistato il titolo anche nella categoria Under 14 femminile. Nella finale per il primo e secondo posto Firenze ha superato in un’emozionante finale la selezione del CT Etruria per 2-1 (25-11, 21-25, 15-10). Sul gradino più basso del podio è salito il Basso Tirreno, grazie al successo per 2-0 (25-18, 25-20) sul CT Appennino Toscano. Nella categoria Under 14 Maschile, invece, c’è stato la netta affermazione del CT Basso Tirreno (guidata dai coach Massimiliano Piccinetti e Guido Carducci) che non ha lasciato scampo in semifinale all’Appennino Toscano e poi nella finalissima ha avuto la meglio sui ragazzi di Firenze per 2-0 (25-16, 25-7), che poco hanno potuto contro la bravura degli avversari.
Nell’under 15 maschile il CT Basso Tirreno ha conquistato il Trofeo dei Territori 2022 e confermato il proprio predominio sul lato maschile. I ragazzi guidati da coach Latini hanno avuto la meglio sul CT Etruria in una finale indirizzata in proprio favore fin dalle fasi iniziali e vinta con il risultato di 2-0 (25-10, 25-9). Terzo posto a Firenze che ha battuto nella finalina la selezione dell’Appennino Toscano per 2-1 (25-17, 23-25, 15-10).

Nelle AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori del Lazio c’è stata la doppietta di Roma. Le rappresentative capitoline, guidate da Giulio Dotto (femminile) e da Francesco Caminiti (maschile) hanno alzato al cielo le coppe dell’ambito torneo targato FIPAV Lazio, il più importante a livello giovanile, che è tornato a svolgersi dopo 3 anni in seguito all’emergenza sanitaria. Dopo aver vinto le due semifinali contro il CT Latina (entrambe 2-0) Roma ha superato in finale due volte Viterbo, regalandosi un pomeriggio di festa nel nuovo palazzetto dello sport di Guidonia, che dal 19 al 22 maggio sarà teatro del torneo di qualificazione all’Europeo Under 22. Nella finale femminile Roma ha avuto un approccio migliore alla gara, imponendo un grande ritmo e chiudendo il match con il punteggio di 2-0 (25-12, 25-15). Nella finale maschile la formazione capitolina si è imposta per 2-0 (25-19, 25-20) contro il CQT di Viterbo. Il torneo si è giocato in un’unica giornata di gare, su 4 campi: al Palazzetto Comunale di Guidonia, al palazzetto di Villanova di Guidonia (via Mazzini), all’I.C. “A. Manzi” (via Trento) di Villalba di Guidonia e all’S.M. “Orazio” (p.zza Bartolomeo della Queva) di Tivoli Terme, con la collaborazione nell’organizzazione delle società locali Energheia, Guidonia Volley, Vivivillalba e Tibur Volley.

Nelle Marche, invece, Macerata ha vinto sia il titolo Femminile che il titolo Maschile del Trofeo dei Territori 2022. Le rappresentative guidate da Nicola Bacaloni e Mauro Messi per il femminile e Matteo Zamponi e Demis Aguzzi per il maschile hanno alzato al cielo le coppe del torneo regionale più importante a livello giovanile. Il torneo, svoltosi presso gli impianti del Cus Camerino, si è giocato con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata ed ha visto partecipare più di 100 atleti provenienti da oltre 40 società marchigiane
Classifica femminile: 1. CT Macerata, 2 CT Ancona, 3 CT Pesaro, 4. CT Ascoli Piceno Fermo
Classifica maschile: 1. CT Macerata, 2. CT Ancona, 3. CT Ascoli Piceno Fermo, 4. CT Pesaro.

Tutti i risultati

Lunedì 25 aprile si sono disputati, infine, le AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori della Sicilia e Friuli Venezia Giulia. In Sicilia Messina e Palermo sono state le selezioni vincitrici dei tornei femminili, mentre a conquistare la prima tappa nel maschile sono state le rappresentative di Catania (girone A) e Palermo (girone B). I tornei si sono giocati con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata.

Classifica femminile (girone A): 1. CT Messina, 2. CT Monti Iblei, 3. CT Akranis
Classifica femminile (girone B): 1. CT Palermo, 2. Catania, 3. Trapani
Classifica maschile (girone A): 1. CT Catania, 2. CT Trapani,3. CT Akranis
Classifica maschile (girone B): 1. CT Palermo, 2. CT Monti Iblei, 3. CT Messina

Il Calendario dei Trofei dei Territori
Campania: 8 maggio – Napoli
Puglia: 15 maggio – Massafra (TA)
Calabria: 28 maggio – sede da definire
Sicilia: 29 maggio
Emilia Romagna: 2 giugno – Cesena
Abruzzo: 2 giugno – sede da definire
Veneto: 4-5 giugno – Montegrotto Terme (PD)

Articoli correlati:

  1. AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori della Lombardia: assegnati i titoli 2022
  2. Julio Velasco incontra i tecnici della regione Friuli Venezia Giulia
  3. Aequilibrium Cup Trofeo dei Territori: bis del CT Roma a Guidonia
  4. Giovanile> Sicilia: Grande successo della 51^edizione del Trofeo dei Territori.
  5. Giovanile> Trofeo dei Territori del Lazio, spettacolo nella prima giornata di gare

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002