B1F> Parte l’avventura della Chromavis Abo: sfida a Legnano

Domani sera alle 20,30 in terra milanese sfida d’andata contro le padrone di casa targate Fo.Co.L . La guida al match

OFFANENGO (CREMONA), 13 MAGGIO 2022 – Il conto alla rovescia è esaurito e per la terza volta nella storia la Chromavis Abo è pronta a scendere in campo nei play off di serie B1 femminile, andando a caccia del sogno-A2. Domani (sabato) alle 20,30 a Legnano la formazione di Offanengo sfiderà le padrone di casa della Fo.Co.L nel match d’andata della seconda fase (che mette di fronte le seconde classificate dei gironi A e B), mentre il ritorno si giocherà sabato 21 maggio alle 21 al PalaCoim.

Aria di grandi sfide, dunque, per le neroverdi cremasche, che erano già arrivate alla post-season in categoria nella stagione 2018/2019 (finale persa contro Montale) e anche nell’annata precedente da matricola (ko contro Talmassons nei quarti di finale), mentre in B2 fu tempo di play off nell’annata 2015-2016 (quarti di finale contro Lurano) e nella stagione 2016-2017, culminata con la promozione in B1 dopo la finale vinta contro Carpi.

“La sconfitta di fine regular season contro Lecco – commenta coach Giorgio Bolzoni – ci ha un po’ abbassato il morale, non tanto per il risultato in sé, quanto perché è stata una partita dove non abbiamo giocato bene, pagando un po’ la prestazione. Fortunatamente, abbiamo avuto una settimana, la scorsa, per rimetterci in riga e lavorare in vista dei play off per farci trovare pronti. Legnano è una bella squadra, solida, con due buone bande come Valli e Mazzaro e altrettanti centri (Frigo e Fantin) e che esprime un gioco lineare. Sappiamo come d’ora in poi siano tutte buone formazioni e bisogna far bene il proprio gioco per essere competitivi a questi livelli. In questo periodo abbiamo lavorato principalmente sul limitare gli errori, soprattutto su palle facili, sulla gestione dei momenti difficili e sulla variazione dei colpi d ‘attacco. In questo primo atto mi aspetto una Chromavis Abo carica, senza paura e che se la gioca fino alla fine”.

L’AVVERSARIO – La Fo.Co.L Legnano è allenata da Luigi Uma e ha chiuso la stagione regolare al secondo posto con 51 punti nel girone A alle spalle della capolista Capo d’Orso Palau, risultando l’unica squadra capace di battere le sarde, ora impegnate nel ritorno del duello tra prime contro Lecco.

Nella formazione lombarda, l’elemento di maggior esperienza ad alti livelli è la centrale Laura Frigo (classe 1990), che in carriera vanta anche una Coppa Italia di A1 vinta nel 2016 con Bergamo, oltre ad altre esperienze nella massima serie con Cuneo, Frosinone, Chieri, Piacenza, Novara e Pavia andando a ritroso nel tempo. Discorso analogo in banda per Greta Valli (classe 1992), ex Picco Lecco e in passato anche in A2 con le maglie di Soverato, Mondovì e Cutrofiano.

A presentare la sfida in casa legnanese è il direttore sportivo Manuel Marigliano. “Sarà una bella partita tra due squadre che hanno meritato di essere in questa posizione. Per noi è un onore poter giocare un match di tale importanza, considerando il fatto che siamo una neopromossa e che addirittura arriviamo da una doppia promozione in due anni. Per la nostra società è motivo di vanto e orgoglio, siamo contenti di esserci conquistati questo posto per questo duello. Affrontiamo Offanengo, una squadra molto forte che ci darà filo da torcere e che avrà preparato al meglio la sfida. Sarà una gran bella gara e vinca il migliore”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Fo.Co.L Legnano e Chromavis Abo saranno il primo arbitro Simone Miggiano e il secondo arbitro Roberto De Benedetto.

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube Gs Focol Volley Legnano.

Nella foto di Matteo Benelli (Gruppo fotografico Offanengo), il gruppo della Chromavis Abo

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011

Articoli correlati:

  1. B1F> La Chromavis Abo si prepara al duello play off contro Legnano
  2. B1F> Presentata la nuova maglia della Chromavis Abo
  3. B1F> Il 2019 della Chromavis Abo parte da Garlasco
  4. B1F> Si completa il mosaico dei recuperi della Chromavis Abo: il 15 febbraio si gioca contro Busnago
  5. B1F> Letizia Anello (Chromavis Abo) e l’emozione della prima rincorsa all’A2 da protagonista

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002