Giovanile> Volley Friends (U14F) e Marino (U15M) sul trono del Lazio

Volley Friends e Marino fanno festa a Guidonia Montecelio, laureandosi campioni del Lazio nelle categorie Under 14F e Under 15M.

Due finali avvincenti e ricche di spunti tecnici quelle giocate domenica 29 maggio, due battaglie agonistiche terminate entrambe al tie-break che hanno messo in mostra le migliori formazioni della regione che raggiungeranno tutte (anche le finaliste perdenti Volleyrò Casal de’ Pazzi e Duemila12) le fasi nazionali di categoria.

Finale splendida quella dell’Under 14 femminile, un replay della finale territoriale di Roma del 24 aprile. La gara sembra indirizzarsi subito sui binari del Volleyrò, in campo con De Angelis, Di Luzio, Vitocco, Baleva, Bovolenta, Franchini e Taglione. Durante il primo set le ragazze di Di Peco guidano quasi sempre le operazioni, portandosi in alcuni frangenti anche sul +8. Volley Friends – schierato con Buzzeo, Roccoli, Forte, Ritucci, Masucci, Zuccari e D’Angelo – compie però l’aggancio sul 16-16 e il successivo sorpasso (16-17); Casal de’ Pazzi non demorde e si riporta avanti (20-18), ma dopo il time out l’inerzia torna ancora a favore della squadra allenata da Giulio Dotto (20-20) finché il servizio di De Angelis non scava il solco definitivo facendo esultare le nerazzurre sul 25-20. Nel secondo parziale il Volleyrò è ancora protagonista di una partenza lanciata (8-2) ma nella fase centrale del set Volley Friends rimonta e si regala l’ennesimo testa a testa che stavolta si conclude in suo favore (22-25). Volleyrò sale per la terza volta in cattedra nei primi scambi del terzo set, portandosi addirittura sull’8-0 e aumentando il proprio margine fino al 13-1: sembra tutto deciso, ma per la terza volta il Volleyrò si spegne e subisce la rimonta delle avversarie che si avvicinano fino al (22-20), finché la benzina finisce ed è Volleyrò a festeggiare 25-22. Le giocate di Forte e Ritucci trascinano la formazione di Dotto alla vittoria nel quarto set (21-25) e al successo in un tie-break tiratissimo, deciso sul 14-16 dopo scambi interminabili grazie alla freddezza delle sue giocatrici migliori: tra queste Forte, una sentenza in attacco.

Nella seconda finale di giornata Marino – schierato con Allocca, Scotto Di Vettimo, De Marzi, Pagni, Tosti, Giunti e Rufo – domina il primo set 25-14, facendosi preferire sulla Duemila12 soprattutto per la precisione in attacco. Nel secondo parziale la formazione di Vazzana continua a mettere in difficoltà quella di Lenzi (che nel sestetto iniziale aveva scelto Daidone, Lanza, De Angelis, Paparella, Rimedio, Severa e Matarazzo) forzando al servizio e trovando sempre traiettorie efficaci con i suoi schiacciatori De Marzi e Pagni. De Angelis e Severa, dall’altra parte della rete, provano a suonare la carica, ma la reazione della Duemila12 è tardiva e Marino passa sul 2-0 (25-17) sfruttando anche i tanti errori al servizio degli avversari. L’acuto di Lanza e compagni arriva nel terzo set: un parziale giocato d’autorità e chiuso sul 20-25 grazie a una maggiore solidità difensiva e a un muro che diventa efficace e invalicabile. È il punto di svolta di una partita che cambia volto e diventa un testa a testa entusiasmante tra due squadre che non mollano un centimetro: a spuntarla è la Duemila12, sul 25-27, dopo aver annullato ben tre match point dei Bulls. Al tie break la squadra di Vazzana ritrova però coraggio e animo e la spunta 16-14, dando vita alla festa sugli spalti dei suoi tifosi.

All’evento, organizzato dalla FIPAV Lazio con il supporto della società ospitante Energheia, ha partecipato il consigliere FIPAV Lazio Luca Liguori, che ha premiato i giocatori e le giocatrici, augurando loro un percorso altrettanto entusiasmante nelle finali scudetto che si svolgeranno dal 7 al 12 giugno a Mondovì (U14F) e Campobasso (U15M): “Portate in alto i colori del Lazio, da domani si azzera tutto e si riparte con nuovi stimoli e nuovi obiettivi”.

FINALE REGIONALE U14F

Volleyrò Casal de’ Pazzi – Volley Friends Roma 2-3 (25-20, 22-25, 25-22, 21-25, 14-16)

Volleyrò Casal de’ Pazzi: Bovolenta, Di Simone, Vitocco, Grkovic, Franchini, Di Luzio, De Angelis, Lombardi, Taglione, Hernandez, Battaiola, Geshko, Baleva, Sintini. All. Di Peco. Vice All. Micozzi. Dirigente: Tavani
Volley Friends Roma: Buzzeo, D’Angelo, Forte, Galassi, Lanotte, Masucci, Ritucci, Roccoli, Staroccia, Zuccari. All. Dotto. Vice All. Presaghi. Dirigente: Corvaglia
Arbitri: Alessia Albanesi, Giuseppe Viri

FINALE REGIONALE U15M

Duemila12 – Marino Pallavolo 2-3 (14-25, 17-25, 25-20, 27-25, 14-16)

Duemila12: Angeloni, Daidone, De Angelis, Lanza, Mampieri, Martino, Matarazzo, Monti, Paparella, Rimedio, Severa. All. Lenzi. Dirigente: Putzu
Marino Pallavolo: Tosti, Giunti, Proietti, Santoro, Caranzetti, Pagni, De Marzi, Scotto Di Vettimo, Vigorito, Rampazzi, Cappai, Allocca, Schiavoni, Rufo. All. Vazzana. Vice All. Ronsini. Dirigente: Marfoli
Arbitri: Valeria Laggiri, Roberta Cruciani

LE FINALI GIOVANILI 2021-22 DELLA FIPAV LAZIO

U14F
1° Volley Friends Roma
2° Volleyrò Casal de’ Pazzi

U15M
1° Marino Pallavolo
2° Duemila12

U16F
1° Volleyrò Casal de’ Pazzi
2° Duemila12 de’ Settesoli

U17M
1° Fenice Pallavolo
2° Sck KK Eur Volley

U18F
1° Volleyrò Casal de’ Pazzi
2° Volley Friends Roma

U19M
1° Marino Pallavolo
2° Roma7 Volley Young Sempione

Fipav Lazio

Articoli correlati:

  1. Giovanile> Volleyrò CDP, l’U14 si conferma sul trono del Lazio
  2. Giovanile> Finali FIPAV Lazio a Guidonia: Volleyrò campione dell’U18F, Marino trionfa nell’U19M
  3. U14F> Il Volleyrò a caccia del titolo del Lazio
  4. Giovanile> Terracina, Volley Friends e Sempione escono dalle finali U18.
  5. Giovanile> Finali Regionali Under 14: Fenice Pallavolo e Volleyrò Casal de’ Pazzi vincono il titolo del Lazio

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002