B2F> UIV Pavia sogna in grande: dalla A2 arriva Eleonora Penna

Eleonora Penna, schiacciatrice classe 2003 proveniente dalla Omag San Giovanni Marignano di Serie A2. Eleonora è cresciuta nelle giovanili del Team 80 di Gabicce con coach Enrico Stefanini, dove ha potuto mettere in mostra le proprie doti a livello giovanile. Nel 2018 è stata poi ingaggiata dal Conero Planet Volley Team B1 e, due anni dopo, è passata alla Omag in serie A2. Lì, allenata prima da Stefano Saja e poi da Enrico Barbolini, ha avuto la sua grande occasione per crescere ulteriormente a livello tecnico: esperienza biennale in serie A2 e per giunta nella sua città.

Eleonora Penna si racconta e commenta così la sua scelta: “La pallavolo è lo sport che mi ha fatto crescere sotto molti aspetti caratteriali e credo che questo sia un buon motivo per continuare a dare il massimo. Sono una ragazza grintosa e con molta voglia di continuare a crescere, sono sicura di avere l’occasione di farlo quest’anno. Mi aspetto di riuscire a dare il massimo in ogni situazione e di aiutare la squadra a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati. Ho accettato la proposta della società perché mi è sembrata da subito molto valida. Hanno ambizioni molto alte e un progetto ben costruito. Dopo due anni trascorsi giocando nel mio paesino mi sento pronta per un’esperienza fuori casa.

Allo stesso modo, questi sono i primi commenti dello staff dell’Universo in Volley: “Stavamo cercando una figura particolare, in quanto volevamo una giovane con

Articoli correlati:

  1. B1F> Federica Giglio, Eleonora Gatto ed Ellis Del Fabbro raccontano
  2. Vbc Viterbo fa le cose in grande. Dalla A2 arriva Francesca Moretti
  3. B2F> Grande colpo di mercato per l’Ardens Comiso: arriva Sara Gabriele dalla SEAP Aragona
  4. B2F> Nure Volley, la centrale Eleonora Fava è la prima conferma.
  5. B1F> La Conad Alsenese scommette su un altro talento piacentino: Eleonora Fava

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002