DF> Egansport 2000: tutto rimandato a gara 3

La finale play-off per l’accesso in serie C femminile tra sport 2000 ed egan volley, si decidera’ in gara 3. Dopo la vittoria al tir-break della squadra tiburtina in gara 1, le ragazze di mister Nichilo hanno saputo ribaltare il fattore campo e, espugnando il palafordstar, allungare la serie fino alla terza partita.
Ampiamente meritato il successo delle ragazze di Roma Sud, come testimonia il piu’ che eloquente punteggi odi 0-3.
Praticamente non c’e’ stata mai gara, tranne nel primo set, terminato a favore delle ospiti per 25-23. Da li’ in poi lo sport 2000 ha amministrato la gara a suo piacimento, sempre in controllo e con margine.
Adesso il piatto della bilancia pende a favore di capitan Grazioli e compagne che stanno disputando un’ottima serie play-off e sembrano piu’ in palla, fisicamente ed anche dal punto di vista agonistico e psicologico, rispetto alla squadra di mister Maradei.
A fine stagione i valori tendono a livellarsi o ad annullarsi, l’aspetto emotivo diventa predominante ed in una gara secca tutto puo’ succedere. Di certo le ragazze dello sport 2000 hanno mostrato in gara 2 una maggiore voglia e determinazione nel voler raggiungere l’obiettivo promozione. Molti gli sbagli nella meta’ campo avversaria, con una fase cambio palla disastrosa ed una serie infinita’ di errori gratuiti che hanno agevolato non poco le ospiti, capaci da parte loro di disputare una gara con pochi fronzoli, molta aggressivita’ in fase break a partire gia’ dalla battuta, ed un’ ottima correlazione muro-difesa.
In gara 3 tutto si annulla e si rimescola.
Si riparte da zero con eguali opportunita’ e possibilita’ di successo.
A prescindere da chi sara’ a gioire a fine gara, la speranza e’ quella di poter vedere una partita piu’ combattuta dell’ultima, con una qualita’ di gioco migliore che possa onorare l’eccezionale campionato condotto finora da entrambe le compagini.
Appuntamento al palaford domenica alle 20:15.
Ultima partita dell’anno. Dopo calera’ il sipario di questa lunga, logorante e sfibrante stagione agonistica.
Alla fine sara’ solo una squadra a festeggiare il successo , ma sin da ora facciamo i complimenti ad entrambe le squadre per la stagione condotta: arrivare a giocarsi una promozione in serie C e’ comunque un premio per cio’ che si e’ fatto nei mesi precedenti. Un risultato non casuale , frutto di lavoro, organizzazione e programmazione.
Buona partita a tutte.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. BM> Hydra Latina, tutto rimandato a gara 3
  2. DF> Andrea Doria: tutto rimandato al doppio confronto di ritorno contro Civitavecchia e Ceprano
  3. A2M> Sora, tutto rimandato a gara 5
  4. DF> Rosavolley, si decide tutto in gara tre
  5. DF> Pallavolo Pomezia, l’appuntamento con la vittoria è ancora rimandato

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002