Cantieri aperti alla Rosavolley Velletri

Tutte le formazioni hanno ripreso la preparazione. Intanto ci si prepara alla Giornata dello Sport di sabato prossimo.

Nubifragi, forti raffiche di vento, pioggia intensa, crolli delle temperature, allagamenti e smottamenti. E’ inutile illudersi: l’Estate è bella che finita. Le Scuole stanno per riaprire e tutti, salvo qualche piccola eccezione, son tornati al lavoro. “Al travaglio usato ciascun in suo pensier farà ritorno” ci rimembra il Leopardi. Dal lato sportivo, i campi e le palestre son tornate ad animarsi con i giovani delle varie discipline. A Velletri anche la Rosavolley ha ricominciato in pieno l’attività negli impianti avuti in assegnazione e tutte le formazioni hanno ripreso in pieno la preparazione fisica in vista dei prossimi impegni, agonistici, ludici o societari. Son tornate a sudare ed a lavorare sotto rete le ragazze dell’Under 18 e della Serie D, in pratica quasi lo stesso gruppo, allenate da Piero Ronsini, che vedranno l’inizio del campionato Regionale della Prima Squadra a metà Ottobre. Dopo le vacanze, l’organico si sta ricompattando, facilitando così il lavoro del tecnico in vista dell’importante stagione che vedrà il Sodalizio rossonero ancora ai nastri di partenza della Serie D Femminile, stavolta con un roster tutto Under 19. Anche le giovani del Gruppo Under 14 e 16 stanno proseguendo nella loro fase di preparazione precampionato, sotto la guida dei tecnici Paolo De Florio e Marco Ferruzzi. Anche per loro la stagione si preannuncia lunga ed impegnativa. Per cui la fase iniziale deve essere condotta e studiata in modo attento e preciso per non farsi poi trovare impreparati nelle fasi che contano. Prime lezioni anche per le piccolissime del Minivolley, con molte alle primissime volte a cimentarsi con l’attività in palestra. Entusiasmo e voglia di divertirsi per queste partecipanti affidate questa stagione a Loredana Melaranci. Due gruppi, rispettivamente di palla bloccata e 1° livello in cui parte ludica e parte agonistica cominciano a formare un connubio importante nell’atleta. Specie le iscritte al secondo raggruppamento avranno più avanti l’opportunità di scendere in campo in un Campionato ufficiale della Federvolley quale l’Under 12, propedeutico per una crescita caratteriale e tecnica della giovane. A breve si raduneranno anche le giocatrici della Seconda Divisione per iniziare il loro percorso preparatorio. C’è invece ancora tempo per i Gruppi Amatoriali, quelli dei più grandicelli, la cui attività inizierà più avanti nel corso dei prossimi mesi.
Nel frattempo la Società veliterna in questi giorni sta curando l’organizzazione interna alla partecipazione attiva alla Giornata dello Sport in programma sabato 16 Settembre allo Stadio Comunale di Velletri. L’evento organizzato dalla locale Sezione Avis di Velletri si svilupperà in due fasi: la mattina alle ore 10.00 con l’incontro con gli studenti della Scuola Primaria ed il pomeriggio dalle ore 16.30 con la fase più spettacolare, con la partecipazione di 36 Associazioni sportive locali e con la sfilata ed altri avvenimenti promozionali ed aggreganti. La Rosavolley parteciperà con una propria Rappresentativa, uno Stand ed uno o più campetti allestiti per la pratica del volley.

Danilo Mancini

nella foto: una fase di ricezione durante una gara dell’Under 18

Articoli correlati:

  1. DF> Tutto pronto per l’inizio della stagione 2013-2014 in casa Rosavolley Velletri
  2. U16F> Alla Rosavolley il derby con Velletri
  3. U12F> Vittoria per la Rosavolley Velletri di mister Tamara Spallotta nel derby con la Pallavolo Velletri
  4. DF> La Rosavolley Velletri cede alla forte capolista Pall. Volta Latina
  5. DF> La Rosavolley Velletri torna alla vittoria travolgendo l’Advc Frascati

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002