2DM> Buona reazione dell’Onorigraf Palombara che va a vincere 3-1 contro il Tibur

Anche la seconda divisione maschile Onorigraf del GSD Palombara è stata protagonista questo weekend di una vittoria in casa per 3-1 contro l’Asd Tibur Volley.
Il sestetto iniziale è composto da Guzzardi al palleggio, Veschini opposto, Rossi e Mastrangelo martelli, Nebbiai e Guerriero al centro e Bianchini libero. In panchina, il secondo allenatore Santivetti Valeria, Via, D’Eugenio, Simeoni e Savini. Nel primo set la squadra rossoblù parte sottotono e contratta, subendo gli attacchi del martello avversario da prima linea e trovandosi davanti un muro ben compatto e fermo che non lascia passare gli attacchi dei sabini. Giocando punto a punto si arriva sul 14-15, ma errori di troppo sia nei turni al servizio sia nelle fasi di ricostruzione che non vengono sfruttate al meglio, comduce l’Onorigraf alla sconfitta del set fermandosi a 16.
Partenza migliore è quella del parziale successivo, con i rossoblù che dimostrano un gioco molto più fluido arrivando ad un vantaggio di 12-6. D’Eugenio parte titolare al posto di Rossi. Andando avanti cresce l’ordine in campo e anche nel fondamentale del muro le percentuali iniziano ad aumentare, riuscendo a sporcare tanti attacchi degli ospiti che vengono difesi dai palombaresi. Il set viene chiuso senza grandi problematiche 25-12.
Un calo di concentrazione colpisce poi l’Onorigraf che nell’avvio del terzo set subisce uno svantaggio di 1-7. Senza perdere la pazienza e la volontà però i ragazzi di Guzzardi riescono, azione dopo azione, a riprendere in mano il gioco e a portarsi sul 14 pari. L’aumento dell’efficacia in attacco di Nebbiai, la regolarità di D’Eugenio che torna a giocare nel suo ruolo originale di martello, i buoni muri del centrale Guerriero rientrato da poco da un infortunio e il cinismo in attacco dell’altro centro Mastrangelo sono tra le chiavi della rimonta del Palombara che da una situazione di svantaggio si ritrova a sorpassare gli ospiti e a vincere il parziale per 25-20.
Nel quarto set i sabini conducono il gioco portandosi avanti 6-0 per poi essere recuperati dal Tibur per 7-6. La sconfitta dei set precedenti però, anche a seguito della rimonta del palombara del precedente parziale, portano gli avversari ad un calo fisico che giova ai padroni di casa. Tibur molla progressivamente e dopo il vantaggio di 19-13, i rossoblù allungano sul finale andando a vincere 25-14 e conquistando tre punti.
Guzzardi commenta:
“Sapevamo che questo match sarebbe stato pieno di difficoltà specialmente per la prestanza fisica avversaria, per il loro buon muro ed alcuni attaccanti interessanti tanto che il primo set ha confermato quanto detto ora. Con la mia seconda allenatrice Valeria siamo arrivati alla conclusione ci abbiamo messo troppo tempo ad attuare le contromisure che avevamo provato durante queste due settimane di allenamento. D’Eugenio ha dato sicuramente maggiore prestanza fisica che, correlata dalla crescita a muro di Guerriero dopo un mese di stop per una distorsione alla caviglia, ha permesso di alzare il rendimento. Sono complessivamente soddisfatto del modo in cui abbiamo approcciato la gara specialmente dopo il primo set. Dobbiamo continuare a lavorare con la stessa dedizione per alzare ancora di più il livello della prestazione ed il clima sereno che si respira in palestra ci aiuta. Ci stiamo conoscendo meglio in campo e questo si traduce in risultati positivi”
Con questa vittoria l’Onorigraf si porta al secondo posto ma con ancora una partita da giocare.
Prossima gara il 10 Dicembre in casa dell’Asd Pol.Borghesiana (6a in classifica) alle ore 18.30 presso il Pallone Maurizio Brasili in Via Lentini 74, Roma.

Ufficio Stampa
Ilaria Fiorentini

Articoli correlati:

  1. 2DF> Gsd Palombara: buona la prima
  2. 2DM> Tie-break infinito in quel di Palombara Sabina per la 2a divisione maschile
  3. DF> Edilfema Palombara: Buona la prima del 2015
  4. CF> Palombara: buona gara contro Fondi ma senza risultato
  5. Provinciali> Palombara, primo ko stagionale per le ragazze del mister Rondinara

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002